03:56 sabato 02.07.2022

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Segredifesa
Segredifesa è interfaccia del ‘’Sistema Difesa’’
Il generale Portolano ha incontrato a Palazzo Guidoni il generale Mabeyo della Tanzania
26-05-2022 - Segredifesa ha ricevuto ieri il generale Venance Salvatori Mabeyo, Capo della Tanzanian People’s Defence Force (TPDF).
La visita si è svolta in un clima franco e cordiale e ha permesso al generale di Corpo d'Armata Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, di rafforzare i rapporti di amicizia e di cooperazione tra i due Paesi, particolarmente nel settore del procurement militare.
A premessa dei colloqui, il generale Mabeyo ha fornito un quadro di situazione del ruolo geopolitico che la Tanzania gioca nello scacchiere africano. La discussione si è poi incentrata sull’interesse della nazione dell’Africa orientale per il velivolo M-345, in sostituzione dei velivoli K-8, gli aeromobili C-27J e gli elicotteri AW139 e AW109. Le Tanzania, inoltre, ha chiesto il supporto dell'Italia in termini di programmi per l'addestramento dei piloti dell’Aeronautica e per la formazione degli istruttori.
Inoltre, Portolano ha potuto confermare il ruolo di Segredifesa quale interfaccia di riferimento nell'ambito del "Sistema Difesa" a supporto delle numerose partnership nel settore difesa già in essere e quelle in divenire come nel caso della Tanzania.
Mabeyo è l’ottavo Capo delle Forze della Difesa della Tanzania, in carica dal 6 febbraio 2017, quando fu nominato dal Presidente in Capo della Repubblica Unita di Tanzania, dr. John Pombe Magufuli.
Si è arruolato nella TPDF il 1° gennaio 1979, ha frequentato vari corsi in patria e all’estero e ha assunto importanti incarichi, tra cui il Capo dell’Esercito, l’assistente capo delle Forze Armate e il Capo dell’intelligence e della sicurezza della TPDF.


Redazione
 
  


 
Difesa Europea, a Roma incontro bilaterale
Ne hanno discusso il capo di stato maggiore della difesa ammiraglio Giuseppe Cavo...
A Bolzano il ministro Guerini incontra l’omologo romeno Vasile Dîncu
Cerimonia al monumento degli eroi romeni della Grande Guerra presso il cimitero...
Esercitazione Odescalchi 2022
Esercito Italiano e Svizzero, Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco e Protezione...
  Politica
30-06-2022 - Il 28 giugno scorso, si è svolto a Roma nella sede del Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale...
30-06-2022 - “Sicurezza, libertà, diritti: non sono dati acquisiti, sono beni da difendere giorno per giorno, anche...
29-06-2022 - Il sottosegretario di Stato alla Difesa Giorgio Mulè ha fatto visita al Contingente italiano in Libano inquadrato...
26-06-2022 - “La convergenza di vedute tra Italia e Germania crea le condizioni per agire da protagonisti del rafforzamento,...
26-06-2022 - “L’ancoraggio della regione balcanica all’Europa è essenziale per la salvaguardia degli equilibri geopolitici...
26-06-2022 - Riqualificare le aree militari su tutto il territorio nazionale, sia quelle in uso sia quelle non più utili...
Rubriche
Venerdì 8 luglio 2022, alle ore 21.00, presso la Chiesa San Michele Arcangelo di Sonnino,...
Crotone, 21 giugno 2022 Lettera aperta Illustrissimo Assessore Fausto Orsomarso, siamo...
L’artista Marco Lodola ha consegnato, presso gli studi di Pavia, la sua opera che ritrae...
Il mito, la storia, la natura e le complesse problematiche geo-strutturali dello Stretto,...
Il 10 Giugno del 2022, presso il campo di volo del Gruppo Aeromodellistico Pontina, ha preso...
Sono l’alto atesino Joachim Oberhauser di Termeno e la milanese Silvia Buzzi Ferraris...
Viviamo in mezzo ai colori, ne siamo circondati. Dal verde della Natura con le sue infinite...