23:59 lunedì 27.06.2022

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: Esercito
Villaggio per la pubblica informazione del Sector West in Libano
Inaugurata la nuova struttura per supportare il lavoro dei giornalisti accreditati al contingente della missione in Libano
14-06-2022 - Alla presenza del comandante del Settore Ovest di UNIFIL, generale di Brigata Massimiliano Stecca, e del portavoce di UNIFIL, Andrea Tenenti, è stato inaugurato il ristrutturato villaggio Pubblica Informazione (PI) del Settore Ovest di UNIFIL.
La cerimonia di inaugurazione tenutasi nella base di Shama, sede del Comando del Settore e del Contingente italiano in Libano, ha visto anche la partecipazione dei comandanti delle Unità del Contingente Italiano in Libano, di tutti gli Ufficiali Pubblica Informazione dei Battaglioni dipendenti e di un’ampia rappresentanza di Caschi Blu.
La nuova struttura che ospita la Cellula Pubblica Informazione del Comando del Settore Ovest di UNIFIL è stata completamente rinnovata e strutturata con una sala dedicata alla produzione video-fotografica, completamente insonorizzata, una “press room” capace di ospitare fino a 10 giornalisti contemporaneamente e che si completa con un’area all’aperto, entrambe servite da rete wi-fi.
La struttura consente ai giornalisti accreditati presso il Sector West e il Contingente italiano di avere uno spazio loro dedicato dove poter lavorare. Il villaggio PI si presta, inoltre, all’organizzazione di eventi, briefing, interviste e ad ospitare momenti di aggiornamento e formazione per il personale che opera nel settore.

La Cellula Pubblica Informazione del Settore Ovest di UNIFIL, inserita nello Special Staff del Comandante, è caratterizzata dall’internazionalità dei suoi componenti (Italiani e Ghanesi).
Il suo compito principale è quello di supportare il comandante e tutte le Unità impiegate nella gestione e rapporto con i Media sia nazionali che internazionali interessati alle attività dei Caschi Blu, in stretto coordinamento con la branca PI di UNIFIL e lo Stato Maggiore della Difesa, dipartimento Pubblica Informazione e Comunicazione.

La missione Italiana in Libano è attualmente a guida Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, al suo sesto mandato nella “Terra dei Cedri” con i colori delle Nazioni Unite, ed ha la responsabilità del Settore Ovest di UNIFIL in cui operano 3800 Caschi Blu di 16 dei 46 paesi contributori alla missione ONU e di cui fanno parte circa 1.000 militari italiani.


Redazione
 
  


 
Difesa Europea, a Roma incontro bilaterale
Ne hanno discusso il capo di stato maggiore della difesa ammiraglio Giuseppe Cavo...
A Bolzano il ministro Guerini incontra l’omologo romeno Vasile Dîncu
Cerimonia al monumento degli eroi romeni della Grande Guerra presso il cimitero...
Esercitazione Odescalchi 2022
Esercito Italiano e Svizzero, Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco e Protezione...
  Notizie dal Mondo
26-06-2022 - Il Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti ha partecipato al salone internazionale...
18-06-2022 - I Caschi Blu italiani del Settore Ovest di UNIFIL, hanno condotto altre due donazioni in favore della popolazione...
18-06-2022 - Il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, comandante Operativo di Vertice Interforze (COVI),...
15-06-2022 - Continua l'incremento delle attività di controllo del territorio da parte dei Caschi Blu Italiani nel Libano...
15-06-2022 - Il futuro energetico dell'Europa è attualmente influenzato negativamente dall’aggressione russa contro l'Ucraina, Si...
14-06-2022 - Dalle soluzioni C4I (Command, Control, Communication, Computer and Intelligence) per la digitalizzazione del...
Rubriche
Crotone, 21 giugno 2022 Lettera aperta Illustrissimo Assessore Fausto Orsomarso, siamo...
L’artista Marco Lodola ha consegnato, presso gli studi di Pavia, la sua opera che ritrae...
Il mito, la storia, la natura e le complesse problematiche geo-strutturali dello Stretto,...
Il 10 Giugno del 2022, presso il campo di volo del Gruppo Aeromodellistico Pontina, ha preso...
Sono l’alto atesino Joachim Oberhauser di Termeno e la milanese Silvia Buzzi Ferraris...
Viviamo in mezzo ai colori, ne siamo circondati. Dal verde della Natura con le sue infinite...
Come preannunciato nei giorni scorsi, nella giornata di mercoledì 15 giugno, la Productions...