22:12 lunedì 27.06.2022

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Ministero difesa
Confermato l’inserimento nel PNRR delle comunicazioni satellitari SICRAL 3
Pucciarelli alla 17^seduta del Comitato Interministeriale (COMINT) per le politiche di spazio e aerospazio
18-06-2022 - Nel corso della 17^ seduta del Comitato interministeriale per le politiche relative allo spazio e alla ricerca aerospaziale (COMINT), tenutasi presso la Sala Verde di Palazzo Chigi, è stato fatto il punto sullo stato delle iniziative nazionali nel settore spazio ed aerospazio.
La riunione, presieduta dal ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, Vittorio Colao, ha visto la tradizionale partecipazione dei titolari o delegati dei diversi Ministeri interessati – tra cui la Difesa, rappresentata dalla Sottosegretaria di Stato senatrice Stefania Pucciarelli.
Durante la seduta, ASI ha presentato il consueto punto sullo stato delle iniziative spaziali per ciò che riguardano il proprio Piano Triennale di Attività 2021-2023, strutturato in una serie di programmi e progetti afferenti ai settori telecomunicazioni e navigazione, infrastrutture a terra, osservazione della terra, nano-satelliti e tecnologie correlate, esplorazione e infrastrutture orbitanti; nonché le risorse assegnate al settore dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), con specifico riferimento alle aree capacitive in cui sono state ripartite ovvero, Comunicazioni Satellitari (SatCom), Osservazione della Terra, Space Factory e In Orbit Economy.
Interessante l’approfondimento della dottoressa Simonetta Cheli, direttrice dei programmi di Osservazione della Terra dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), che ha delineato il ruolo abilitante di ESA nell’impiego delle risorse, orientate ai due macro settori dell’osservazione della terra e del trasporto spaziale, quest’ultimo interessato dal progetto per lo sviluppo entro il 2026 di un dimostratore di propulsione con caratteristiche ‘green’ e di alta spinta.  
L’incontro è stato chiuso dalla partecipazione del senatore statunitense Bill Nelson, amministratore della NASA, che ha annunciato i progetti ambiziosi per una rinnovata attenzione allo spazio che, a partire dalla costituzione di una mini-stazione in orbita lunare e dal ritorno dell’uomo sulla luna, ponga le basi per la missione umana su Marte.
Nelson ha posto l’accento sul valore educativo straordinario del cosiddetto overview effect che ha il privilegio di vedere la terra dallo spazio, rimarcando il carattere aggregante di questa ‘nuova’ dimensione che va promosso verso le giovani generazioni, a partire dalle scuole.
A margine dell’evento la sottosegretaria di Stato alla difesa Stefania Pucciarelli ha commentato gli sviluppi definendolo “appuntamento molto soddisfacente durante il quale è emersa la piena sinergia d'intenti tra le Amministrazioni COMINT”.
La Difesa, come emerso chiaramente durante i lavori è una realtà di rilievo nell’ambito del Comitato, il cui coinvolgimento è principale soprattutto rispetto alla linee dei satelliti per telecomunicazioni.
In tal senso” – continua Pucciarelli – “confermo la massima disponibilità della Difesa a fornire la collaborazione necessaria per il raggiungimento degli obiettivi prefissati dal programma duale per le telecomunicazioni satellitari SICRAL-3, il cui inserimento nel PNRR è stato confermato nel corso dell’odierna seduta”.
Rispetto all’invito fatto ai presenti dal ministro Colao affinché i Ministeri interessati avanzino le proprie proposte e priorità nell’ottica della preparazione alla Ministeriale ESA 2022, Pucciarelli ha rilevato come “a fronte del non trascurabile investimento PNRR su tecnologie di trasporto spaziale nell’ottica dell’accesso a tale strategica dimensione, uno dei fondamentali passi auspicabili è la maggiore autonomia, da conseguire con piattaforme e micro-lanciatori di produzione e gestione nazionale. Analogamente, in riferimento alle capacità nazionali orientate allo spazio, anche relativamente al settore denominato ‘In orbit Economy’, è parimenti importante guardare a quelle di sorveglianza e tracciamento spaziale, tenendo conto delle sinergie che vedono coinvolte Difesa, da quelle già rilevanti da consolidare a quelle nuove da sviluppare”.


Redazione
 
  


 
Difesa Europea, a Roma incontro bilaterale
Ne hanno discusso il capo di stato maggiore della difesa ammiraglio Giuseppe Cavo...
A Bolzano il ministro Guerini incontra l’omologo romeno Vasile Dîncu
Cerimonia al monumento degli eroi romeni della Grande Guerra presso il cimitero...
Esercitazione Odescalchi 2022
Esercito Italiano e Svizzero, Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco e Protezione...
  Politica
26-06-2022 - “La convergenza di vedute tra Italia e Germania crea le condizioni per agire da protagonisti del rafforzamento,...
26-06-2022 - “L’ancoraggio della regione balcanica all’Europa è essenziale per la salvaguardia degli equilibri geopolitici...
26-06-2022 - Riqualificare le aree militari su tutto il territorio nazionale, sia quelle in uso sia quelle non più utili...
23-06-2022 - Nel mese di Maggio, a Bologna era stato organizzato un convegno, poi bloccato dall'amministrazione comunale,...
21-06-2022 - Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, ha incontrato a Roma il generale Robert...
20-06-2022 - Il prossimo summit NATO a Madrid sarà uno dei più importanti dell’ultimo decennio: in un momento cruciale...
Rubriche
Crotone, 21 giugno 2022 Lettera aperta Illustrissimo Assessore Fausto Orsomarso, siamo...
L’artista Marco Lodola ha consegnato, presso gli studi di Pavia, la sua opera che ritrae...
Il mito, la storia, la natura e le complesse problematiche geo-strutturali dello Stretto,...
Il 10 Giugno del 2022, presso il campo di volo del Gruppo Aeromodellistico Pontina, ha preso...
Sono l’alto atesino Joachim Oberhauser di Termeno e la milanese Silvia Buzzi Ferraris...
Viviamo in mezzo ai colori, ne siamo circondati. Dal verde della Natura con le sue infinite...
Come preannunciato nei giorni scorsi, nella giornata di mercoledì 15 giugno, la Productions...