22:23 lunedì 27.06.2022

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Ministero difesa
Air Policing in Islanda: cruciale contributo italiano per la sicurezza
‘’Italia e Islanda al centro di rotte marittime fondamentali per la sicurezza europea e NATO, come quelle di Artico e Mediterraneo’’ ha detto Guerini
18-06-2022 - “L’Italia e l’Islanda, pur essendo Paesi geograficamente distanti, hanno uno stretto rapporto di affinità strategica, poiché sono entrambi al centro di rotte marittime fondamentali per la sicurezza dell’Europa e della NATO, come quelle artiche e quelle mediterranee”. Queste le parole pronunciate dal ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, in occasione degli incontri bilaterali con la Chief of Defence ed il Permanent Secretary of State islandesi.
L’invasione della Russia in Ucraina rappresenta un cambio di paradigma che impone una immediata e lungimirante riflessione sulla nostra postura.
Oggi più che mai occorre che la NATO continui ad agire in maniera coesa sul Fianco Est, e allo stesso tempo mantenga una flessibilità strategica tale da poter intervenire in altri quadranti, in caso di necessità
”.
Nello specifico, Guerini ha sottolineato come sia “indispensabile vigilare e prestare massima attenzione al Mediterraneo, cui di recente ho dedicato un’apposita direttiva, dove sta crescendo la presenza di attori con obiettivi connessi al controllo di materie prime e alla disponibilità di vie commerciali, e impegnati a aumentare la propria influenza, anche attraverso la presenza militare. Non di meno, sul Fianco Nord, dove destano preoccupazione le possibili competizioni strategiche che potranno essere determinate dall’apertura di nuove rotte commerciali sull’Artico. Motivo per cui occorre assicurare la piena vigilanza sul rispetto delle norme internazionali in quell’area”.
Il ministro ha quindi specificato l’impegno dell’Italia per la sicurezza di tutti gli scacchieri europei della NATO, in linea con i principi di tutela cooperativa che fondano l’Alleanza: dal “Fianco Sud” costituito dal Mediterraneo - “per l’Italia una responsabilità che è anche un destino geografico” - al “Fianco Est”, rappresentato dall’Europa Orientale, “in cui l’Italia è presente in Lettonia, in Romania e si avvia ad esserlo in Ungheria, in Bulgaria”, oltre al “Fianco Nord”, proprio in Islanda, “dove l’impiego di 4 modernissimi velivoli F-35A testimonia il nostro cruciale contributo alle attività di air policing dell’Alleanza Atlantica”.
 
Nella giornata precedente, il saluto del ministro al personale della “Task Force Air Islanda”, presente nel Paese nordico con l’operazione “Northern Lightning III” che ha come obiettivo preservare l’integrità dello spazio aereo della NATO, rafforzando l’attività di sorveglianza dei cieli dell’Islanda che non possiede proprie capacità di difesa aerea.
Guerini si è complimentato con i militari italiani per “il contributo essenziale nel salvaguardare lo spazio di libertà occidentale e la stabilità internazionale. Un contributo che mette a frutto la preparazione delle Forze Armate italiane e tutela i nostri concittadini e i nostri Alleati in un periodo storico turbolento, cui bisogna rispondere consolidando i presupposti della pace, tra i quali la capacità di deterrenza riveste un ruolo imprescindibile”.



Redazione
 
  


 
Difesa Europea, a Roma incontro bilaterale
Ne hanno discusso il capo di stato maggiore della difesa ammiraglio Giuseppe Cavo...
A Bolzano il ministro Guerini incontra l’omologo romeno Vasile Dîncu
Cerimonia al monumento degli eroi romeni della Grande Guerra presso il cimitero...
Esercitazione Odescalchi 2022
Esercito Italiano e Svizzero, Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco e Protezione...
  Politica
26-06-2022 - “La convergenza di vedute tra Italia e Germania crea le condizioni per agire da protagonisti del rafforzamento,...
26-06-2022 - “L’ancoraggio della regione balcanica all’Europa è essenziale per la salvaguardia degli equilibri geopolitici...
26-06-2022 - Riqualificare le aree militari su tutto il territorio nazionale, sia quelle in uso sia quelle non più utili...
23-06-2022 - Nel mese di Maggio, a Bologna era stato organizzato un convegno, poi bloccato dall'amministrazione comunale,...
21-06-2022 - Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, ha incontrato a Roma il generale Robert...
20-06-2022 - Il prossimo summit NATO a Madrid sarà uno dei più importanti dell’ultimo decennio: in un momento cruciale...
Rubriche
Crotone, 21 giugno 2022 Lettera aperta Illustrissimo Assessore Fausto Orsomarso, siamo...
L’artista Marco Lodola ha consegnato, presso gli studi di Pavia, la sua opera che ritrae...
Il mito, la storia, la natura e le complesse problematiche geo-strutturali dello Stretto,...
Il 10 Giugno del 2022, presso il campo di volo del Gruppo Aeromodellistico Pontina, ha preso...
Sono l’alto atesino Joachim Oberhauser di Termeno e la milanese Silvia Buzzi Ferraris...
Viviamo in mezzo ai colori, ne siamo circondati. Dal verde della Natura con le sue infinite...
Come preannunciato nei giorni scorsi, nella giornata di mercoledì 15 giugno, la Productions...