03:06 giovedì 18.08.2022

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: unifil
Attività in Libano
il contingente italiano di unifil impegnato quotidianamente con le forze armate libanesi
07-07-2022 - Caschi Blu italiani, coreani e soldati delle Forze Armate libanesi (LAF) hanno concluso nei giorni scorsi un ciclo addestrativo congiunto nell’area addestrativa di Tiro, con l’obiettivo di affinare le procedure tecnico tattiche e accrescere l’interoperabilità in ambito United Nations Interim Force in Lebanon (UNIFIL) e internazionale.
Il ciclo addestrativo della durata di 5 giorni (27 giugno – 1 luglio) aveva quale tema predominante il combattimento ravvicinato in area urbana e il supporto medico ad esso connesso.
Nella giornata finale è stata condotta un’esercitazione live nella quale è stato impiegato il sistema di simulazione Simunition, ambientata in uno scenario urbano nel quale le forze UNIFIL e LAF agivano congiuntamente e sinergicamente per liberare alcuni ostaggi, confrontandosi e mettendo in pratica quanto appreso e affinato nei giorni precedenti.
Hanno presenziato all’esercitazione finale il generale di Brigata Massimiliano Stecca, comandante del Settore Ovest e del Contingente italiano, il generale di Brigata Edgard Lawandas, comandante della 5ª Brigata delle LAF, il colonnello Claudio Guaschino, comandante del battaglione di manovra italiano su base reggimento Lagunari Serenissima e il comandante del battaglione di manovra coreano, colonnello In-Soo Kang.
Il momento addestrativo si è concluso con la consegna degli attestati ai colleghi libanesi da parte del comandante di ITALBATT e da parte del generale Lawandas ai Caschi Blu italiani.
L’attività congiunta (operativa e addestrativa) con le Forze Armate libanesi è prevista dalla Risoluzione 1701 dell’ONU. Le attività prevedono anche pattugliamenti congiunti lungo la Blue Line (linea di demarcazione tra Libano e Israele) e nell’intera Area di Operazioni compresa tra il fiume Litani a Nord e la Blue Line a Sud.


Redazione
 
  


 
Missione in Bulgaria
Partito l’82° reggimento fanteria ‘’Torino’’, impiegato nella enhanced...
Prima missione operativa  per nave Thaon di Revel
L’unità sarà impegnata nelle missioni Atalanta in Oceano Indiano, EMASoH nello...
Navarm: collaborazioni con Marina Militare brasiliana
Il direttore degli Armamenti Navali del Segretariato Generale della Difesa e Direzione...
  Notizie dal Mondo
16-08-2022 - “Noi non dimentichiamo! E’ passato un anno da quel giorno nero che ha fatto ripiombare l’Afghanistan...
11-08-2022 - Nella mattina dell’11 agosto, le forze della NRF (The National Resistance Front of Afghanistan) hanno effettuato...
10-08-2022 - Produzione di energia elettrica attraverso la fornitura e messa in opera di un impianto fotovoltaico per alimentare...
04-08-2022 - Nel quartier generale Italiano di Shama, intitolato al tenente Andrea Millevoi (MOVM), alla presenza del generale...
31-07-2022 - In seguito al verificarsi di due esplosioni nella città di Kabul, Rahmatullah Nabil, l'ex capo della Direzione...
28-07-2022 - Circa una quindicina di combattenti e civili sono deceduti negli scontri tra gruppi armati nella capitale libica,...
Rubriche
Un campionato di volo libero in parapendio a senso unico verso la Francia quello che si...
C’è il drone bagnino capace di individuare un bagnante in difficoltà e lanciargli un...
Continua la serie positiva di titoli internazionali vinti dal team azzurro di volo libero...
“Ucraina e Mediterraneo sono l'esempio della connessione tra l'elemento operativo di una...
Le malattie sensibili al clima comprendono circa il 70% dei decessi globali, di cui quelle...
A Milazzo mercoledì 27 luglio alle 19 a villa Vaccarino si terrà la presentazione del...
A Milazzo mercoledì 27 luglio alle 19 a villa Vaccarino si terrà la presentazione del...