04:32 giovedì 18.08.2022

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Marina Militare
Avvicinamento alla vela per persone con disabilità
Progetto con la Lega Navale Italiana per il reinserimento sociale ed il recupero fisico e psicologico
11-07-2022 - Presso la Sezione Velica della Marina Militare a La Spezia, è stata organizzata un’attività di acquisizione delle competenze veliche e marinaresche su imbarcazioni della classe Hansa 303, a favore delle ragazze e dei ragazzi con disabilità,.
La giornata, organizzata dalla Sezione de La Spezia della Lega Navale Italiana (LNI), in collaborazione con la Sezione Velica della Marina Militare e della sezione di Chiavari della LNI, ha l’obiettivo di realizzare nel prossimo futuro “Corsi di Vela e voga per tutti”.
I corsi saranno uno strumento concreto volto a far acquisire la competenza dell’andare a vela e a remi, favorendo il miglioramento della coordinazione delle qualità motorie, scaturite dalla stretta interrelazione tra corpo umano, imbarcazione e l’elemento acqueo e di incrementare il senso di padronanza, l’autonomia ed il livello di autostima.
La sottosegretaria di Stato alla Difesa Stefania Pucciarelli ha partecipato attivamente alla giornata, veleggiando in mare proprio su una imbarcazione la cui skipper era Eleonora Ferroni atleta diversamente abile 5^ classificata ai mondiali classe Hansa 303 a Palermo nel 2021.
Questo progetto”, afferma Pucciarelli “è fortemente sostenuto sia dal Ministero che dalla Lega Navale Italiana, proprio per i valori particolarmente rilevanti dal punto di vista sociale; la Difesa guarda, da sempre, al tema della disabilità con grande attenzione, c’è continua volontà, da parte mia e del Dicastero, di continuare ad esplorare, sviluppare e sostenere progetti ludico-ricreativi per persone diversamente abili.
Questo progetto rappresenta un tassello fondamentale che stimola il reinserimento sociale ed il recupero fisico e psicologico del personale affetto da disabilità, è un’attività di carattere sportivo non agonistico estremamente utile e efficace.
Una iniziativa sinergica tra la Difesa e altre realtà che hanno a cuore il tema della disabilità per dar vita ad un ulteriore ausilio per portare un sorriso sul volto di uomini e donne direi speciali
.”


Redazione
 
  


 
Missione in Bulgaria
Partito l’82° reggimento fanteria ‘’Torino’’, impiegato nella enhanced...
Prima missione operativa  per nave Thaon di Revel
L’unità sarà impegnata nelle missioni Atalanta in Oceano Indiano, EMASoH nello...
Navarm: collaborazioni con Marina Militare brasiliana
Il direttore degli Armamenti Navali del Segretariato Generale della Difesa e Direzione...
  Politica
11-08-2022 - “Nel solco della tradizione comunista, il Partito Democratico continua ad attingere alle proprie riserve culturali,...
04-08-2022 - “Sono molto soddisfatto per l’approvazione definitiva del disegno di legge sulla revisione dello strumento...
04-08-2022 - Nonostante la legislatura sia ai titoli di coda, il Senato approva oggi in via definitiva la revisione del modello...
31-07-2022 - In un comunicato stampa inviato alle redazioni della stampa, l'onorevole Giorgio Mulè dichiara: “Il segretario...
29-07-2022 - Il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, comandante Operativo di Vertice Interforze (COVI),...
27-07-2022 - Il direttore generale dell’Agenzia Industrie Difesa (AID), Nicola Latorre, e il responsabile Italia di Enel...
Rubriche
Un campionato di volo libero in parapendio a senso unico verso la Francia quello che si...
C’è il drone bagnino capace di individuare un bagnante in difficoltà e lanciargli un...
Continua la serie positiva di titoli internazionali vinti dal team azzurro di volo libero...
“Ucraina e Mediterraneo sono l'esempio della connessione tra l'elemento operativo di una...
Le malattie sensibili al clima comprendono circa il 70% dei decessi globali, di cui quelle...
A Milazzo mercoledì 27 luglio alle 19 a villa Vaccarino si terrà la presentazione del...
A Milazzo mercoledì 27 luglio alle 19 a villa Vaccarino si terrà la presentazione del...