04:35 giovedì 18.08.2022

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Marina Militare senza equipaggi e il Parlamento precarizza le forze armate
Lo dichiara in un comunicato stampa il delegato CO.CE.R.(Consiglio Centrale di Rappresentanza dei Militari), Antonello Clavarelli
04-08-2022 - Nonostante la legislatura sia ai titoli di coda, il Senato approva oggi in via definitiva la revisione del modello delle Forze Armate. Quest'ultime, ed in particolare la Marina Militare, sono messe in ginocchio dalla legge 244/12 detta "di Paola", che il Co.Ce.R. da anni chiede di bloccare, perché riduce fortemente il personale.
Viceversa il Parlamento approva un'altra legge che sposta di dieci anni gli effetti di tale  riduzione. Ma la Marina oggi ha bisogno di personale per navigare e non può aspettare che le riduzioni continuino per altri 10 anni . In risposta a ciò con una "acrobatica " norma viene istituita una ferma iniziale di 3 anni, anziché di un anno e con i risparmi della riduzione del personale in servizio permanente, si pagheranno fino a 10.000 precari triennali in più. Precari  che da quanto si deduce saranno sottopagati e senza orario di lavoro. In compenso arriva la terza stella per i vertici dei Corpi tecnici, mentre per alcuni gradi dei ruoli "bassi " vi è un bel cambiamento di denominazione in "Aiutanti".
Tutto ciò senza che il Co.Ce.R. sia stato audìto così come previsto per legge e come richiesto con delibera.  Per non parlare della instabilità morale che avrà un esercito di precari, mentre i marescialli anziani continueranno a sacrificarsi fino alla pensione. Eppure per tante centinaia di parlamentari, e non solo, tutto ciò è un successo. Ancora una volta sentiamo di chiederci: a chi giova tutto ciò? 


Redazione
 
  


 
Missione in Bulgaria
Partito l’82° reggimento fanteria ‘’Torino’’, impiegato nella enhanced...
Prima missione operativa  per nave Thaon di Revel
L’unità sarà impegnata nelle missioni Atalanta in Oceano Indiano, EMASoH nello...
Navarm: collaborazioni con Marina Militare brasiliana
Il direttore degli Armamenti Navali del Segretariato Generale della Difesa e Direzione...
  Politica
11-08-2022 - “Nel solco della tradizione comunista, il Partito Democratico continua ad attingere alle proprie riserve culturali,...
04-08-2022 - “Sono molto soddisfatto per l’approvazione definitiva del disegno di legge sulla revisione dello strumento...
31-07-2022 - In un comunicato stampa inviato alle redazioni della stampa, l'onorevole Giorgio Mulè dichiara: “Il segretario...
29-07-2022 - Il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, comandante Operativo di Vertice Interforze (COVI),...
27-07-2022 - Il direttore generale dell’Agenzia Industrie Difesa (AID), Nicola Latorre, e il responsabile Italia di Enel...
27-07-2022 - "Ho firmato quest’oggi il primo decreto attuativo della legge n. 46 del 28 aprile 2022, relativa alla libertà...
Rubriche
Un campionato di volo libero in parapendio a senso unico verso la Francia quello che si...
C’è il drone bagnino capace di individuare un bagnante in difficoltà e lanciargli un...
Continua la serie positiva di titoli internazionali vinti dal team azzurro di volo libero...
“Ucraina e Mediterraneo sono l'esempio della connessione tra l'elemento operativo di una...
Le malattie sensibili al clima comprendono circa il 70% dei decessi globali, di cui quelle...
A Milazzo mercoledì 27 luglio alle 19 a villa Vaccarino si terrà la presentazione del...
A Milazzo mercoledì 27 luglio alle 19 a villa Vaccarino si terrà la presentazione del...