00:38 giovedì 29.09.2022

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Caserma Boldrini di Bologna dismessa
Il complesso immobiliare della Brigata Aeromobile Friuli ceduto al Ministero della Giustizia
06-09-2022 - Siglato a Bologna, nella Sala Convegno della Brigata Aeromobile “Friuli”, l’atto di cessione della caserma “Boldrini” all’Agenzia del Demanio che assegnerà l’immobile al Ministero di Giustizia per le esigenze del Provveditorato Amministrazione Penitenziaria per l’Emilia Romagna (PRAP).
La cessione della caserma “Boldrini” all’Agenzia del Demanio avviene nell’ambito del Protocollo d’intesa, sottoscritto dal Ministero della Difesa e dal Direttore dell’Agenzia del Demanio in data 9 giugno 2022, per l’attuazione di un programma di razionalizzazione e dismissione di immobili della Difesa per esigenze di altre amministrazioni.
La caserma, ubicata nel centro storico della città di Bologna ed in uso alla Brigata Aeromobile Friuli, unità dell’Aviazione dell’Esercito, costituisce un pezzo di storia della città.
Alla sottoscrizione degli atti erano presenti, il comandante della Brigata Friuli, generale di Brigata Massimiliano Belladonna, il Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria per l’Emilia Romagna e Marche, dottoressa Gloria Manzelli, la responsabile dell’Ufficio operativo Bologna 1^ Direzione Regionale – Agenzia del Demanio Emilia Romagna, dottoressa Stefania Torelli, il comandante del 6° Reparto Infrastrutture, tenente colonnello Vincenzo Marinelli.
L’intesa vuole perseguire il processo di recupero storico/ambientale e la valorizzazione del parco infrastrutturale della Difesa, in funzione di una successiva alienazione degli immobili non residenziali ritenuti non più necessari al soddisfacimento delle esigenze istituzionali del Dicastero.
Ulteriore esempio di sinergia tra enti e amministrazioni dello Stato che ha permesso di avviare e concretizzare percorsi di riqualificazione di aree militari in un ottica duale militare/civile allo scopo di migliorare il territorio, incrementare la qualità della vita di chi vive e abita quel territorio e preservare la memoria storica del territorio quale autentica testimonianza per le future generazioni.

Redazione
 
  


 
Exit Tragedy, pensare che volevamo la pace per l'Afghanistan
Al Comune di Marino presentato il libro di Mussa e Papagni con la partecipazione...
Ali su Desenzano
Grande successo della manifestazione aerea sul lago di Garda organizzata sabato...
Difesa: Quarant'anni del Tornado
Atterrato per la prima volta il 27 Agosto 1982 nella base militare di Ghedi
  Notizie dall'Italia
24-09-2022 - Dopo più di due mesi di intensa attività, con l’arrivo in porto a Livorno alle prime luci dell’alba di...
19-09-2022 - Non trova momenti di sosta la continua attività dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato. Riportiamo...
12-09-2022 - Nella tarda mattinata di oggi, un velivolo caccia intercettore Eurofighter dell'Aeronautica Militare è decollato...
12-09-2022 - Ha avuto luogo, nel piazzale della caserma “Mameli” di Bologna, alla presenza del comandante della Brigata...
12-09-2022 - “Siate sempre dei giornalisti che raccontano la verità, restate ancorati con il cuore e la vita, alla strada...
09-09-2022 - Ventisei paracadutisti, tra Sottufficiali, Graduati e Volontari, hanno concluso il 6° Corso per "Esploratore...
Rubriche
All’interno della Biblioteca Militare Centrale di Palazzo Esercito, si è svolta la presentazione...
Nello spettacolare scenario del ponte di volo della portaerei Cavour, Moto Guzzi e la Marina...
Il tema delle concessioni demaniali riguarda tutti i beni pubblici che le Pubbliche Amministrazioni...
“Alpini, cent’anni tra la gente per la gente” appuntamento con la Storia sabato 24...
La mostra è stata inaugurata nella Casa madre delle missionarie comboniane a Verona. «La...
“Non c’è pace senza le donne: Qual è il contributo che le donne possono dare ai processi...
Appuntamento con la Storia mercoledì 14 settembre alle ore 21.00 nella sede della Sezione...