01:03 giovedì 29.09.2022

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Ministero difesa
''Unavox’’ in supporto alla Sicurezza Nazionale
Un progetto del Piano Nazionale di Ricerca Militare approvato da Segredifesa in collaborazione con Leonardo S.p.a., Aizoon e Minded Security
12-09-2022 - A Chiavari si è svolta la cerimonia di inaugurazione del Poligono Cyber UNAVOX presso la Scuola Telecomunicazioni delle Forze Armate, a cui ha partecipato la sottosegretaria di Stato alla Difesa Stefania Pucciarelli.
La scuola di Chiavari estende le proprie potenzialità formative con una proposta finalizzata all’addestramento delle Forze Armate in un Poligono Virtuale Cyber, operante nel campo della Cyber Sicurezza.
“Questa piattaforma di addestramento degli operatori cibernetici militari” ha dichiarato Pucciarelli, “ha un valore altamente strategico, anche in termini complementari, per la sua utilità trasferibile al mondo civile, in particolare come laboratorio tecnico per le Università di settore”.
“Personalmente seguo con grande attenzione la politica governativa in materia di sicurezza cibernetica, quale pilastro fondamentale della “Sicurezza Nazionale”. La diffusione della cultura della cybersecurity, intesa più come investimento che come spesa, l'armonizzazione delle norme che disciplinano la materia e la collaborazione tra pubblico, privato e mondo universitario, costituiscono in sintesi, secondo la mia personale visione, le attuali linee strategiche nazionali da perseguire”.
 
Il Poligono rappresenta le sinergie che si sono costituite tra il mondo militare, il mondo universitario e il mondo industriale, e nello specifico la Leonardo S.p.a. che ha progettato e realizzato l’opera.
“Oggi bisogna puntare su progetti efficaci e concreti” ha continuato la sottosegretaria “come questo poligono, da rendere disponibili anche all'esterno del mondo militare, per garantire sicurezza a tutto il nostro sistema paese mediante “tecnologia sovrana”. Produrre tecnologia propria, utilizzando ed incentivando l'industria nazionale, corrisponde a costruire un paese più sicuro per il prossimo futuro. In questo campo, anche l’UE può e deve fare la sua parte, in primis lavorando affinché ci sia armonizzazione tra le normative dei diversi paesi, ma anche promuovendo la collaborazione e l'interoperabilità, con la doverosa prudenza data la strategicità del tema”.
“Dobbiamo prepararci ad ogni evenienza, anche addestrandoci alla guerra cibernetica, utilizzando “armi cyber” e sviluppando tattiche operative di contrasto, oltre a sviluppare tecnologie cyber. Il poligono, che abbiamo inaugurato oggi, fornisce indubbiamente strumenti che aiutano a rafforzare la stabilità, la sicurezza e le prestazioni delle infrastrutture cyber e dei sistemi di Information Technologies (IT) utilizzati da Enti governativi e militari".
UNAVOX è stato un progetto del Piano Nazionale di Ricerca Militare, approvato da Segredifesa che recepisce i risultati del precedente studio di fattibilità e della proposta presentata dall'Università degli Studi di Genova, in collaborazione le aziende Leonardo S.p.a., Aizoon e Minded Security.



Redazione
 
  


 
Exit Tragedy, pensare che volevamo la pace per l'Afghanistan
Al Comune di Marino presentato il libro di Mussa e Papagni con la partecipazione...
Ali su Desenzano
Grande successo della manifestazione aerea sul lago di Garda organizzata sabato...
Difesa: Quarant'anni del Tornado
Atterrato per la prima volta il 27 Agosto 1982 nella base militare di Ghedi
  Politica
26-09-2022 - Il 26 settembre scorso, è stato organizzato il Field Study 1, il primo dei tre viaggi studio organizzati a...
25-09-2022 - Presso il Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI), si è concluso l’82° Corso Consigliere Qualificato...
23-09-2022 - “Zelensky durante l’incontro ha sottolineato che l’Italia ha mantenuto la ‘barra dritta’ sulle sanzioni...
23-09-2022 -  Rio de Janeiro, 23 settembre 2022. Una delegazione di Segredifesa, presieduta dal generale di Corpo d’Armata...
23-09-2022 - Lo Stabilimento Militare Produzione Cordami di Castellammare di Stabia ha ospitato la visita della delegazione...
17-09-2022 -  “Il mio pensiero e quello della Difesa è rivolto ai cittadini delle Marche, fortemente colpiti questa notte...
Rubriche
All’interno della Biblioteca Militare Centrale di Palazzo Esercito, si è svolta la presentazione...
Nello spettacolare scenario del ponte di volo della portaerei Cavour, Moto Guzzi e la Marina...
Il tema delle concessioni demaniali riguarda tutti i beni pubblici che le Pubbliche Amministrazioni...
“Alpini, cent’anni tra la gente per la gente” appuntamento con la Storia sabato 24...
La mostra è stata inaugurata nella Casa madre delle missionarie comboniane a Verona. «La...
“Non c’è pace senza le donne: Qual è il contributo che le donne possono dare ai processi...
Appuntamento con la Storia mercoledì 14 settembre alle ore 21.00 nella sede della Sezione...