11:12 mercoledì 13.11.2019

Aeromodellismo

Home   >>  News - Aeromodellismo   >>  Articolo
Droni, non solo passione
Per chi ama il volo e la fotografia... professionalità imprenditoriale con divertimento incluso
30-07-2015 - Abbiamo conosciuto Cristian Caracuta, durante un interessante convegno a Gallipoli, organizzato dall’Aviazione Marittima Italiana, in cui si è considerato come la Puglia possa diventare il polo d’attrazione su scala europea per il turismo aereo da diporto.
Cristian, pilota istruttore di drone, ha seguito tutto l'evento insieme a piloti, responsabili istituzionali del volo e appassionati della materia, riprendendo ogni attività con i droni.
Ed ora fa anche parte di una scuola di formazione "Il Nido delle Aquile" Aviosuperficie CERASO che è una delle 6/7 scuole in Italia riconosciute da ENAC e autorizzata a rilasciare corsi sia teorici che pratici.
Quindi, incuriositi ed ammirati, gli abbiamo chiesto come svolga la propria attività.
Egli fa parte di una piccola società di giovani imprenditori, che si è posta una missione: "immaginare l’impossibile con l’utilizzo
dei DRONI è possibile".
E' la "Salento Droni", che nasce con l'obbiettivo di regalare emozioni, utilizzando quanto la tecnologia dei mezzi a pilotaggio remoto offre: i droni, appunto.
Dall'alto riprendono qualsiasi evento che chiunque realizzi e desideri immortalare: dal matrimonio alla partita di calcio; dallo spettacolo aereo alle produzioni cinematografiche, ma anche al controllo ambientale.
I video realizzati da "Salento droni" sono professionali:
"Perché l'azienda, ha detto Cristian Caracuta, mette a disposizione uno Staff di esperti del settore, pronti ad elaborare ed accogliere qualsiasi sfida, dalle riprese ai montaggi delle immagini, trovando la soluzione migliore per rendere un evento unico".
Dunque, filmati matrimoniali o video promozionali o spettacolari, vengono prodotti con la stessa passione e capacità operativa dallo staff.
Molto attraente è pure il dirigibile che usano in Salento per realizzare pubblicità: anche di notte, illuminandolo all'interno con luci suggestive.
Sono giovani, quelli della "Salento droni", che hanno intrapreso un'attività appassionante, quasi un gioco, che però è molto seria e da prendere come esempio, per come ci si possa inventare un lavoro da cui, con impegno e capacità, trarre il sistema per vivere anche in modo divertente.







Maria Clara Mussa
 
  


 
Donne militari innovative e geniali
Presentato a Napoli il ''calendario 20Venti venti anni con le donne nelle forze...
Noi siamo soldati, noi siamo Esercito
Presentato il ''Calendesercito 2020'' che quest'anno contribuirà a sostenere...
Ricordare è un dovere
Il 4 novembre Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate è una...
  Aeromodellismo
18-11-2011 - Il 26 novembre 2011 si svolgerà a Milano con inizio alle 9.30 e termine alle 19.00 , presso la Sala Plenaria...
08-03-2010 - A seguito della riunione del Consiglio Federale AeCI tenutasi presso l’Aero Club del Trasimeno il 27 febbraio...
18-09-2009 - In occasione del Campionato d’Europa F2 (volo vincolato circolare) disputato in Serbia nell’agosto scorso,...
24-07-2009 - L’Aero Club d’Italia ha organizzato a Roma nella propria sede istituzionale una suggestiva cerimonia per...
21-08-2008 - Una delle più appassionanti e difficili categorie dell’aeromodellismo sportivo, nella quale prevalgono non...
Rubriche
Si è svolta il 9 novembre scorso a Forlì, alla presenza del Prefetto della provincia di...
Le carrozze dell'evento Paradriving 2019 partite da Modena il 5 novembre scorso sono arrivate...
“Antinfortunistica e Ambiente” sono i temi trattati durante il seminario fortemente...
A sedici anni dal vigliacco attacco terroristico alla base Maestrale in al Nasiriya, Iraq,...
L’esercitazione sulla maxiemergenza coinvolge Esercito, Marina, Dipartimento di Protezione...
Il 6 novembre scorso, nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica si è...
Cresce l’allarme per droni in volo su aree vietate, a partire dagli aeroporti, ma anche...