12:10 mercoledì 21.02.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
Visita di Charles Henri D’Aragon, ambasciatore dell'Ordine di Malta ad UNIFIL
Per la Pozzuolo la collaborazione con gli Ordini cavallereschi non è nuova
11-04-2017 - L’ambasciatore del Sovrano Ordine di Malta in Libano, Charles Henri D’Aragon ha fatto visita al Sector West di UNIFIL e al contingente italiano in Libano.
A ricevere il diplomatico è stato il comandante dei caschi blu italiani, generale di brigata Ugo Cillo che ha successivamente invitato la delegazione a un briefing illustrativo sulle attività svolte nel settore ovest di UNIFIL.
L’ambasciatore era accompagnato da Francoise De Bourbon De Lobkowicz, dal primo consigliere Paul Saghbini e dal consigliere Abi Saab.
Nel corso della visita l’ambasciatore ha espresso il plauso per le attività condotte a favore del mantenimento della pace ed espresso il proprio apprezzamento per gli sforzi di UNIFIL nel far rispettare e applicare la Risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
L’Ordine di malta è presente nel Libano del Sud con proprie iniziative umanitarie a favore della popolazione locale e prima di rientrare a Beirut l’ambasciatore D’Aragon ha auspicato una sempre maggiore collaborazione con i caschi blu italiani.
L’attuale missione in Libano è guidata dalla Brigata di cavalleria “Pozzuolo del Friuli” che, dallo scorso ottobre 2016, ha assunto il comando del Sector West e del contingente nazionale.
Per la Pozzuolo la collaborazione con gli Ordini cavallereschi non è nuova, già il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio aveva conferito la medaglia d’oro al merito alla Grande Unità goriziana.

Redazione
 
  


 
''Gelone, la Spada e la Gloria''
Docu-film storico di Giovanni Virgadaula proiettato alla Casa del Cinema, racconto...
Libano, caschi blu italiani in cooperazione con le forze locali
Corsi di addestramento con le forze di sicurezza, incontri con le autorita’...
Afghanistan, pronte a comunicare
Continua il progetto gender, quattro nuove specialiste in comunicazioni operative...
  Notizie dal Mondo
16-02-2018 - Si consolida in Iraq la partnership anti Daesh tra le Forze Armate italiane e le Forze di Sicurezza irachene Mentre...
16-02-2018 - Ad Herat, presso la base italiana di Camp Arena, cinque poliziotte e quattro militari donne delle forze di sicurezza...
13-02-2018 - Alla fine di gennaio si è concluso, presso la base di Shama, il primo corso per video operatori Combact Camera...
12-02-2018 - Si è svolto presso la Base della Diga di Mosul l’incontro del nuovo “Mosul Dam Area Stability Committee”...
12-02-2018 - I militari italiani della Cooperazione Civile e Militare (CI.MI.C.) del Multinational Battle Group West (MNBG-W),...
06-02-2018 - Herat, 5 combattenti talebani, durante una solenne cerimonia alla presenza delle autorità civili e militari,...
Rubriche
C’è il drone per trasportare sangue tra ospedali, il drone a forma di uccello per la...
Si è conclusa l’11 febbraio, dopo circa una settimana, l’esercitazione “FIREX 1-18”...
Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, ha presentato il libro:...
Un libro di Andrea Castiello d’Antonio e Luciana d’Ambrosio Marri, che sostengono che...
A Faedis, piccolo comune della provincia di Udine, è stato commemorato il 73esimo anniversario...
A seguito degli articoli pubblicati, relativi alle difficoltà della signora Luciana Gallus,...
In Primavera, quattro F104 del 53° vanno rischierati a Leuchars, per uno Squadron Exchange,...