08:35 martedì 25.04.2017

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Tra coltivazioni domotizzate e corrieri della droga
Carabinieri hanno arrestato i responsabili e sequestrato marijuana in quantità, a Roma ed in provincia
20-04-2017 - Due fratelli di Monte Compatri di 20 e 23 anni e un loro “socio” di Rocca Priora di 22 anni sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Rocca Priora con l’accusa di detenzione e produzione di sostanze stupefacenti.
I ragazzi avevano dato vita ad una fiorente attività di coltivazione di marijuana grazie ad una serra “speciale” in grado di provvedere autonomamente alle esigenze delle piante.
I giovani, evidentemente appassionati di domotica, avevano non solo allestito la “solita” tenda da campeggio schermata internamente a mo’ di serra, ma l’avevano dotata di impianto di irrigazione, ventilazione e illuminazione completamente indipendenti e, addirittura, di un sistema di videosorveglianza grazie ala quale i “coltivatori diretti” potevano seguire a distanza le fasi di crescita della cannabis.
L’attrezzatura è stata interamente smantellata e sequestrata insieme a 40 grammi di marijuana già pronta per essere venduta e contenuta in un barattolo, 6 piante in accrescimento alte 1,5 mt. e una decina di dosi di hashish.
I giovani, posti agli arresti domiciliari, sono in attesa del rito direttissimo.
E nella stessa giornata, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, hanno intercettato un corriere della droga, alla guida di un furgone carico di 260 Kg. di marijuana.
A finire in manette è stato un cittadino albanese di 20 anni, nella Capitale senza fissa dimora, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I Carabinieri lo hanno rincorso intimandogli di fermarsi: durante l’ispezione il 20enne ha mostrato subito segni di eccessivo nervosismo, ma quando i militari hanno aperto il portellone posteriore del furgone ne hanno scoperto l’origine.
Sistemati sul pianale del veicolo, 44 colli sigillati con cellophane contenenti i 260 Kg di droga.
Per il corriere sono scattate le manette ai polsi e si sono aperte le porte del carcere di Regina Coeli.
Oltre all’ingente carico di stupefacente, i Carabinieri hanno sequestrato anche 500 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita dell’arrestato.  

Maria Clara Mussa
 
  


 
‘’Lo giuro’’ del 19° Corso ‘’Saldezza’’
L’atto più solenne della vita di un soldato che suggella una scelta che abbraccia...
''Shark Games'', addestramento e competizione
Presso la base di Villaggio Italia, grazie al supporto logistico fornito dal contingente...
''1917-2017: la Sanità Militare dalla Grande Guerra ai giorni nostri. Le ferite da guerra''
Convegno organizzato presso l'Università di Roma ''Tor Vergata'', nell’ambito...
  Notizie dall'Italia
24-04-2017 - Sedici spacciatori arrestati e centinaia di dosi di droga sequestrate, tra hashish, marijauana, cocaina, ketamina...
24-04-2017 - Da cinque anni le polizie di tutto il mondo gli davano la caccia perché doveva scontare 25 anni per traffico...
24-04-2017 - I marescialli frequentatori del 17° corso “Coraggio” hanno terminato oggi, presso la Scuola di Fanteria...
22-04-2017 - Il Ministero della Difesa ha promosso ricorso in Cassazione avverso la sentenza n. 824/2017, con la quale la...
19-04-2017 - A Roma, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino romeno, di 27 anni, domiciliato...
12-04-2017 - A Torino, l'11 Aprile scorso, hanno preso parte 217 capitani che stanno frequentando il 142° corso di Stato...
Rubriche
Nell'Accademia Aeronautica a Pozzuoli, il 12 aprile scorso, la cerimonia del giuramento...
Per i grandi eventi artistici presso il Centro di Cultura Domus Danae ad Ardea (via Pratica...
Come tradizione, nel periodo di Pasqua, torna il Trofeo Montegrappa, trentennale appuntamento...
Nel pomeriggio del 30 marzo scorso, presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri,...
Nella sede di Borsa Italiana e alla presenza della ministra della Difesa Roberta Pinotti,...
All'indomani della giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime...
Karin Oberhofer, atleta dell’Esercito medaglia olimpica nel biathlon alle passate Olimpiadi...