00:04 mercoledì 20.06.2018

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Quando i rapporti di fiducia e collaborazione sono saldi
Leonardo ammessa al regime fiscale della cooperative compliance (“regime di adempimento collaborativo” ex artt. 3 – 7 del D.Lgs. 128/2015)
07-09-2017 - Leonardo è stata ammessa al regime di cooperative compliance, istituito nell’ambito della legislazione fiscale nazionale dal D. Lgs. 128/2015, che ad oggi comprende, oltre Leonardo, alcune importanti società italiane. Tale regime, la cui decorrenza è stabilita a partire dal 2016 - anno di presentazione dell'istanza - si fonda su un più stretto rapporto di fiducia e collaborazione con l’Amministrazione Finanziaria, che consentirà di aumentare il livello di certezza sulle questioni fiscali rilevanti mediante una costante e preventiva interlocuzione in piena trasparenza sulle situazioni suscettibili di generare rischi fiscali. L’ammissione al nuovo regime si fonda sul possesso da parte dell’azienda di un adeguato sistema di rilevazione, gestione e controllo dei rischi fiscali, in linea con la migliore prassi internazionale (cd. Tax Control Framework).
Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo, ha commentato: “Il regime di cooperative compliance rappresenta un deciso passo avanti nel sistema tributario del nostro Paese, a cui Leonardo è orgogliosa di partecipare con un ruolo di primo piano, portando le proprie specificità di grande gruppo con presenza industriale in vari paesi. Inoltre, l’ammissione al regime testimonia in maniera importante l’efficacia delle azioni poste in essere da Leonardo negli ultimi anni sul proprio sistema di controllo interno, finalizzate ad assicurare efficienza, trasparenza e piena accountability ai propri processi. Obiettivi che il nuovo Consiglio di Amministrazione è determinato a portare avanti, in un’ottica di continuo miglioramento dei processi”.
Come previsto dalla norma, con il provvedimento di ammissione notificato dall’Agenzia delle Entrate è stata disposta l'iscrizione di Leonardo Spa nell’elenco delle società che operano in piena trasparenza con l'Autorità fiscale italiana, pubblicato sul sito istituzionale dell'Agenzia stessa.


Redazione
 
  


 
Orgoglio della Marina Militare e amore per la vita
La nave scuola Amerigo Vespucci nel porto di Civitavecchia si prepara per affrontare...
Storico incontro tra nave Alpino e la U.S.S. Constitution a Boston 
Durante la 4^ ed ultima tappa della Campagna in Nord America, la FREMM italiana...
''Saber Strike 2018'', in Germania, Polonia e Lettonia
le Forze Armate italiane con i paracadutisti della Folgore e gli assetti dell’Aeronautica...
  Politica
19-06-2018 - In Palazzo Farnese a Roma, il 12 giugno scorso, alla presenza del comandante della Divisione Unità Specializzate...
18-06-2018 - Il 13 giugno scorso, i sottosegretari al Governo hanno prestato giuramento a palazzo Chigi, e quindi si sono...
14-06-2018 - Elisabetta Trenta, ministra della Difesa, il 213 giugno scorso, ha avviato formalmente le visite ufficiali agli...
09-06-2018 - La riunione dei ministri della Difesa ha permesso di fare il punto sui principali dossier dell’agenda NATO...
04-06-2018 - Non solo immigrazione, ma anche sicurezza dei cittadini. «La giornata siciliana è incominciata presto», ha...
15-05-2018 - Il 14 maggio scorso, la Ministra Pinotti si è recata in Libano, ove l'Italia è schierata con circa millecento...
Rubriche
La caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, ha aperto...
Il nuovo campione d’Italia di volo in parapendio e' Aaron Durogati, pilota di Merano (Bolzano),...
Si è appena concluso presso NRDC-ITA il primo seminario internazionale TARINT sul supporto...
A 26 anni, da solo, appena due anni dopo aver assistito agli avveniristici esperimenti di...
Nell’omonimo comprensorio montano, dove 100 anni fa era posizionato il Comando dell’artiglieria...
Era il 30 settembre del 2000, quando i vertici dell’Agip si riunirono in una convention...
Sabato 16 giugno prossimo a Taranto, in occasione della ricorrenza della “Giornata della...