10:42 sabato 21.10.2017

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Smart Information Dissemination & Management Services
Leonardo fornirà un sistema software per la gestione delle informazioni dei sottomarini classe Collins della Marina Militare australiana
06-10-2017 - Leonardo fornirà un software per la gestione delle informazioni di comunicazione subacquea dei sottomarini classe Collins della Royal Australian Navy. Il sistema SmartIDMSTM permetterà agli equipaggi della Marina Militare australiana di gestire i dati in modo più efficace quando il sottomarino raggiunge la quota di immersione che gli permette di collegarsi ad una rete. Firmato con il Dipartimento della Difesa australiano, il contratto "Submarine Communication Information Exchange Management” (SCIEM) rientra nell’ambito del programma navale di aggiornamento SEA1439 Phase 5B2. L’annuncio è stato diffuso in occasione della fiera internazionale marittima Pacific 2017 (Sidney, 3-5 ottobre), dove la società è presente con un proprio spazio espositivo presso lo Stand 4F10.
Come la maggior parte dei mezzi navali militari, i sottomarini condividono informazioni su reti informatiche dedicate. Tuttavia, data la lunga permanenza in profondità, rimangono sconnessi per lunghi periodi. Per collegarsi in rete e scambiare dati con il mondo esterno, un sottomarino deve salire al di sotto della superficie del mare, la cosiddetta “quota periscopica”. Tradizionalmente i dati vengono trasferiti in ordine di arrivo, il che spesso significa che informazioni importanti rimangono bloccate in coda dietro ad altre a bassa priorità.
Il sistema SmartIDMSTM di Leonardo ottimizza questo processo scegliendo in modo intelligente le informazioni da inviare e ricevere, ad esempio dando priorità alle indicazioni operative rispetto alle e-mail personali. Regole diverse possono essere impostate a seconda delle missioni. In condizioni ordinarie, ad esempio, si può assegnare maggiore importanza alle comunicazioni personali dell’equipaggio.
SmartIDMSTM garantisce miglioramenti significativi nelle funzionalità di qualsiasi rete di comunicazione. Per i sottomarini questo si traduce nella gestione efficace della diffusione delle informazioni e nell'ottimizzazione della larghezza di banda, con un risparmio di tempo e di costi di oltre l'80%. Un altro vantaggio fondamentale offerto dal sistema è che altri utenti possono sempre “vedere” un sottomarino virtuale sulla rete, anche quando è disconnesso, e trasferirgli dei dati che verranno poi sincronizzati quando il sottomarino si riconnette.
Oltre ai sottomarini, SmartIDMSTM è adatto anche ad altri utenti militari e commerciali le cui missioni richiedono alti standard in termini di gestione dell'informazione e di ottimizzazione della larghezza di banda

Redazione
 
  


 
Afghanistan nuovo Centro addestrativo del TAAC W
Allestita una parete di roccia artificiale per l’addestramento alpinistico delle...
Kirkuk sotto assedio
I Peshmarga sono determinati, come lo sono i civili che li affiancano armati per...
Kirkuk, pronta a difendersi ancora
Peshmerga e cittadini pronti ad imbracciare le armi se la minaccia di Baghdad...
  Notizie dall'Italia
16-10-2017 - Il direttore del Centro di Addestramento dell’Esercito del Kuwait ha visitato oggi la Scuola di Applicazione...
16-10-2017 - Leonardo ha annunciato un’ulteriore significativa espansione della sua presenza sul mercato elicotteristico...
07-10-2017 - Leonardo ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA). L’accordo quadro quinquennale del...
07-10-2017 - Leonardo è stata selezionata dal Defence Science and Technology Laboratory (Dstl) del Governo britannico per...
06-10-2017 - A Roma, Il 4 ottobre scorso, celebrato il 25 anniversario dell'accordo di pace con il Mozambico: “Oggi,...
06-10-2017 - Leonardo ha annunciato che Specialist Aviation Services (SAS) si è aggiudicata nel Regno Unito una gara per...
Rubriche
E’ stato un vero e proprio successo la partecipazione della delegazione dell’associazione...
Si sono svolti i festeggiamenti organizzati dalla Sezione Alpini Alto Adige in occasione...
E’ partito il 12 Ottobre da Roma, il Team italiano della spedizione “Jobo Garu 2017” che...
Il progetto “L’Esercito rESISTE” è legato alle commemorazioni del centenario della...
Louis Mouillard, chi era costui? Nei testi di storia dell’aviazione si legge che è stato...
E’ stata Roma la sede del Forum dei capi di stato maggiore degli Eserciti europei, giunto...
Il Cairo, 1994. La prima volta- c'è sempre una prima volta- in cui mi recai in Egitto per...