21:44 martedì 11.12.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Lezioni di pace alla Scuola di Applicazione dell’Esercito
Per formare funzionari civili e militari a dirigere in contesti internazionali operazioni di ripristino di istituzioni e infrastrutture compromesse dalle ostilità
06-11-2017 - Con una lectio magistralis del professore Francesco Profumo sul valore strategico delle risorse energetiche è stato inaugurato alla Scuola di Applicazione dell’Esercito il 13° Corso senior di Stabilizzazione e Ricostruzione. Il presidente della Compagnia di San Paolo rivolgendosi ai docenti e ai frequentatori ha sottolineato come il tema dell’energia richieda “un approccio globale attraverso politiche di respiro internazionale per il conseguimento di obiettivi strategicamente rilevanti”.
Obiettivo della Scuola di Applicazione è formare i funzionari civili e militari chiamati a dirigere in contesti internazionali le operazioni di ripristino delle istituzioni e delle infrastrutture compromesse dalle ostilità. I frequentatori del 13° corso sono dirigenti delle Forze Armate e della Polizia di Stato, dell’Ente Nazionale Aviazione Civile, dei Ministeri dell’Interno, dello Sviluppo Economico, delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.
Fra loro anche un ufficiale superiore dell’Esercito bosniaco e due funzionari omaniti. Nelle cinque giornate di studio a Torino saranno analizzati temi sociali, politici, etnici, religiosi e culturali connessi con gli scenari “post-conflict” e sarà illustrata l’esperienza maturata dal nostro Paese. Il corso prevede l’uso esclusivo della lingua inglese in ossequio alla “consolidata internazionalizzazione degli studi e alla crescente osmosi culturale con i diversi interlocutori dei cinque continenti” come ha affermato il comandante della Scuola di Applicazione il generale di Corpo d’Armata Claudio Berto.
Fulcro dell’iniziativa è il Centro Studi Post Conflict Operations (CSPCO), realtà di eccellenza del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’ Esercito. La presenza del Professore Francesco Profumo, già Rettore del Politecnico di Torino, presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche e nel biennio 2011-2013 ministro dell’ Istruzione, dell’Università e della Ricerca conferma la consolidata sinergia fra il mondo militare, accademico e istituzionale nel campo della formazione.




Redazione
 
  


 
Il Califfato non c'è più ma esiste ancora
Se n’è parlato a Roma nel convegno “Targeting the de-materialised ‘’Caliphate’’...
Ricostruire la Libia, impegno di Italia e ONU
A Palermo le delegazioni arrivano in un assolato pomeriggio siciliano e l’incantevole...
Libertà vo cercando, in Afghanistan
Per ora è impossibile prevedere quando la speranza delle donne afghane troverà...
  Notizie dall'Italia
08-12-2018 - La Marina Militare ha inviato le immagini della Nave Cavour mentre attraversa il canale navigabile, transitando...
05-12-2018 - La Fregata Maestrale della Marina Militare è stata radiata in questi giorni dal quadro del naviglio militare...
05-12-2018 - La caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, ha aperto i cancelli, lunedì...
28-11-2018 - Nel quadro della programmazione delle attività addestrative del Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito...
26-11-2018 - Alla presenza del sottosegretario alla Difesa, Angelo Tofalo, del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica...
26-11-2018 - ROMA – I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno denunciato in stato di libertà R.C. 58enne e...
Rubriche
Oltre mille Paracadutisti della Folgore con unità specialistiche ed operative dei  Carabinieri...
E’ stato inaugurato il 6 dicembre scorso il primo volo diretto Air Italy da Milano Malpensa...
Nel 1991, racconta la Storia attuale, dopo il cessate il fuoco ed aver promesso ai soldati...
Al Museo Storico dell'Arma dei Carabinieri è stata inaugurata una singolare mostra sul...
Il 21 novembre scorso, nell’Aula Magna della Caserma “Soccorso Saloni”, sede della...
"Questo libro non è una biografia, ma il racconto di guerre, vere o personali, che s'intrecciano...
In una solenne cerimonia avvenuta alla Camera dei Deputati, Elettronica Group è stata insignita...