22:08 giovedì 21.06.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Contributo dell'Arma dei carabinieri ai terremotati
consegnati 4 scuolabus ai Comuni di Posta (RI), Preci (PG), Civitella del Tronto (TE) e Unione dei Comuni Vallata del Tronto (AP), colpiti dal terribile terremoto dell’agosto 2016
06-11-2017 - All’interno della Caserma “Salvo D’Acquisto” sede del Comando Unità Mobili e Specializzate “Palidoro”, alla presenza del comandante Generale sono stati consegnati 4 scuolabus ai Comuni di Posta (RI), Preci (PG), Civitella del Tronto (TE) e Unione dei Comuni Vallata del Tronto (AP), colpiti dal terribile terremoto dell’agosto 2016 che ha sconvolto il Centro Italia.
Il 25 agosto, poche ore dopo le prime scosse telluriche, il Comando Generale ha deciso di attivare una raccolta “fondi di solidarietà” a sostegno delle popolazioni colpite, aperta alle contribuzioni volontarie di Carabinieri in servizio e in congedo.
Il conto corrente di destinazione è stato attivato dal Fondo Assistenza, Previdenza e Premi dell’Arma dei Carabinieri.
Le operazioni di raccolta, protrattesi sino al 1° marzo 2017, hanno consentito di raccogliere la somma complessiva di € 151.897,77.
Per individuare le comunità cui assegnare i veicoli è stata chiesta la collaborazione dei quattro presidenti delle Regioni Lazio, Umbria, Abruzzo e Marche e i sindaci dei comuni prescelti Serenella Clarice (Posta), Pietro Bellini (Preci), Cristina Di Pietro (Civitella del Tronto) e Valerio Lucciarini De Vincenzi (Presidente dell’Unione dei Comuni Vallata del Tronto), attraverso mirate delibere, hanno formalmente accettato le donazioni.
Il modello di veicolo acquistato, caratterizzato dalla tipica livrea gialla, arricchito da una “fiamma” - simbolo dell’Arma dei Carabinieri - e da una dedica che ricorda la donazione, è un mezzo costruito dalla Citroën, capace di trasportare 23 bambini più un autista e un accompagnatore. Specificamente allestito e modernamente equipaggiato, offre un’adeguata capacità di trasporto nelle migliori condizioni di confort e sicurezza.

Redazione
 
  


 
È terminata nei giorni scorsi la prima edizione dell’esercitazione antipirateria nell’Oceano Indiano
All’esercitazione, nell’ambito dell’operazione Atalanta, hanno partecipato...
Orgoglio della Marina Militare e amore per la vita
La nave scuola Amerigo Vespucci nel porto di Civitavecchia si prepara per affrontare...
Storico incontro tra nave Alpino e la U.S.S. Constitution a Boston 
Durante la 4^ ed ultima tappa della Campagna in Nord America, la FREMM italiana...
  Notizie dall'Italia
21-06-2018 - I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno dato esecuzione, nella provincia di Roma, Napoli,...
20-06-2018 - I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno denunciato per truffa aggravata in concorso due cittadini...
20-06-2018 - Il CIOC (Comando Interforze per le Operazioni Cibernetiche), costituito nel 2017, prende parte per la prima...
19-06-2018 - Nel quadro della programmazione delle attività e degli scambi a carattere addestrativo con i Paesi esteri,...
18-06-2018 - Con il ripiegamento dell'ultimo modulo logistico dal molo di Terracina, si è conclusa l'operazione dell'Aeronautica...
17-06-2018 - Un nostro connazionale in Congo ha usufruito di un volo umanitario, richiesto dall’ambasciata italiana in...
Rubriche
Presso il Campus Universitario di Grugliasco (Torino), il 20 giugno scorso, sono stati inaugurati...
Con oltre cento vele a colorare i cieli del Friuli, tra qualche giorno approderà a Gemona...
Dal 19 al 23 giugno, Leonardo partecipa alla sesta edizione di “Seafuture”, salone dedicato...
La caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, ha aperto...
Il nuovo campione d’Italia di volo in parapendio e' Aaron Durogati, pilota di Merano (Bolzano),...
Si è appena concluso presso NRDC-ITA il primo seminario internazionale TARINT sul supporto...
A 26 anni, da solo, appena due anni dopo aver assistito agli avveniristici esperimenti di...