07:17 giovedì 13.12.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
Solidali con i nostri colleghi della Shamshad Tv di Kabul
Un attacco alla stazione televisiva ha causato morti e feriti
07-11-2017 - Siamo vicini ai nostri colleghi della Televisione Shamshad, di Kabul, che hanno subìto un attacco da parte del cosiddetto stato islamico, IS che ha causato la morte di cinque persone ed venti feriti.
Durante uno dei nostri viaggi a Kabul, nel 2013, siamo stati ospiti del canale televisivo, abbiamo visitato gli studi e incontrato i giornalisti.
Con il direttore di allora, dottor Fhasel Karim, abbiamo avuto un colloquio sulla libertà di informazione in Afghanistan e sulla crescita dei mezzi di informazione, soprattutto dei canali televisivi.
//www.cybernaua.it/video/video.php?idvideo=136
Nell’intervista appare alto il desiderio di pensare che il suo Paese possa dotarsi di media liberi, come in molta parte del resto del mondo.
//www.cybernaua.it/video/video.php?idvideo=84
Ma così non è, evidentemente.
L’Afghanistan è uno dei Paesi più pericolosi al mondo per coloro che operano nel settore dell’informazione.
Solo quest’anno danneggiata la sede di “Afghan broadcaster 1TV”, per un attacco con bombe che ha ucciso due giornalisti e personale della BBC; sei morti nella stazione televisivi di Jalalabad.
Lo scorso anno sette morti in un attacco alla sede della televisione privata “Tolo”, a Kabul.
Shamshad è partner della BBC, trasmette programmi di vario tipo anche in lingua Pashtun
L’attuale direttore ha dichiarato che l’attacco è contro la libertà di informazione, ma non si lasceranno impaurire, continueranno a svolgere le proprie attività giornalistiche.




Maria Clara Mussa
 
  


 
Il Califfato non c'è più ma esiste ancora
Se n’è parlato a Roma nel convegno “Targeting the de-materialised ‘’Caliphate’’...
Ricostruire la Libia, impegno di Italia e ONU
A Palermo le delegazioni arrivano in un assolato pomeriggio siciliano e l’incantevole...
Libertà vo cercando, in Afghanistan
Per ora è impossibile prevedere quando la speranza delle donne afghane troverà...
  Notizie dal Mondo
09-12-2018 - All’inizio del mese di novembre, sono incominciate in Afghanistan le contestazioni sull’esito delle elezioni...
07-12-2018 - A Kabul, nel Quartier Generale della missione Resolute Support (RS) in Afghanistan, si è svolta la cerimonia...
07-12-2018 - Il vicecomandante della Missione Resolute Support e Senior National Representative del contingente militare...
04-12-2018 - Rispondere alle sfide ed ai pericoli rappresentati dai gruppi armati africani che hanno la loro base nel Sud...
26-11-2018 - Si sono conclusi in questi giorni i primi corsi di addestramento a favore delle forze di difesa e sicurezza...
24-11-2018 - Presso la Base Aerea di Niamey, i militari italiani della Missione Bilaterale di Supporto (MISIN) alla presenza...
Rubriche
Oltre mille Paracadutisti della Folgore con unità specialistiche ed operative dei  Carabinieri...
E’ stato inaugurato il 6 dicembre scorso il primo volo diretto Air Italy da Milano Malpensa...
Nel 1991, racconta la Storia attuale, dopo il cessate il fuoco ed aver promesso ai soldati...
Al Museo Storico dell'Arma dei Carabinieri è stata inaugurata una singolare mostra sul...
Il 21 novembre scorso, nell’Aula Magna della Caserma “Soccorso Saloni”, sede della...
"Questo libro non è una biografia, ma il racconto di guerre, vere o personali, che s'intrecciano...
In una solenne cerimonia avvenuta alla Camera dei Deputati, Elettronica Group è stata insignita...