20:42 martedì 16.10.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
First responder, nel controllo delle manifestazioni
Esercitazione per il Multinational Battle Group West (MNBG-W) a protezione del Monastero di Decane
02-12-2017 - Il 16 novembre scorso, si è concluso un intenso addestramento effettuato nei giorni precedenti, in cui si è svolta un’esercitazione in cui si sono attuate le procedure di controllo della folla e di gestione dell’ordine pubblico in occasione di disordini o di concentrazione di masse ostili in prossimità di un sito protetto come il Monastero di Decane.
vedi nostro reportage //www.cybernaua.it/news/newsdett.php?idnews=1703
L’esercitazione ha impegnato il battaglione di manovra multinazionale su base 3° Reggimento Artiglieria da Montagna della Brigata Alpina Julia che ha dislocato nell’area di esercitazione di Camp "Villaggio Italia" un posto comando di battaglione e unità di manovra composte da militari italiani, sloveni, austriaci e moldavi, rinforzati da una Compagnia ungherese del Battaglione di Riserva Tattica di KFOR. Il tutto si è svolto alla presenza del major general Zoltán Mihócza, Chief of Staff del Joint Force Command (JFC) delle Forze Armate ungheresi.
Sono dunque state testate la capacità di reazione rapida delle forze del MNBG-W, primo responsabile (first responder) della risposta ad una situazione di progressiva ‘’escalation’’ della violenza provocata dall’avvicinamento di una folla ostile in prossimità di un’area particolarmente sensibile come quella del Monastero di Decane, da anni ormai sotto il controllo della sicurezza ONU, come da autorizzazione della risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
Nel prosieguo dell’esercitazione le unità di manovra in assetto anti-sommossa hanno applicato le procedure tecnico-tattiche tese al controllo della manifestazione, a respingere l’ammassamento di una folla ostile intenzionata ad oltrepassare il perimetro del complesso protetto, a mantenere la libertà di movimento e impedire il ricorso alla violenza.
La risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite autorizza anche lo sviluppo di progetti della Cooperazione Civile e Militare tesi a supportare il processo di crescita economica grazie allo sviluppo delle istituzioni locali.

Maria Clara Mussa
 
  


 
Ammodernamento delle Forze Armate in sinergia con il ‘’Sistema Paese’’
Cerimonia d’insediamento del nuovo Segretario Generale, alla presenza della...
9° ''Col Moschin'', cambio di comando
Il colonnello Giuliano Angelucci ha ceduto il comando al colonnello Yuri Grossi,...
‘’Visioni’’ mostra pittorica al Vittoriano
Nelle sale del Museo del Risorgimento, Marcella Mencherini ha presentato le sue...
  Notizie dal Mondo
07-10-2018 - Calorosa accoglienza a Lepanto per la delegazione di Messina, invitata dal sindaco Takis Loukopoulos per le...
01-10-2018 - Un VTLM Lince, appartenente ad un convoglio di 5 mezzi italiani, è stato coinvolto questa mattina, alle ore...
29-09-2018 - I militari del Train Advise and Assist Command West (TAAC-W) di Herat, comando multinazionale su base Brigata...
27-09-2018 - ​Con l’arrivo a Gibuti di 208 componenti, di cui quattro donne delle Somaly Police Forces – SPF- è partita...
27-09-2018 - I medici e gli infermieri del Policlinico Militare di Roma con le Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana,...
27-09-2018 - È stato inaugurato, il 24 settembre scorso, un nuovo parco giochi per bambini in località Carrarog I – Eprem,...
Rubriche
Al cospetto delle massime autorità militari e civili della Città dell'Aria, davanti al...
Si è tenuta il 13 ottobre scorso, nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino a Tivoli,...
Il 12 ottobre scorso, a Verona, nella Sala Rossa di Palazzo Scaligero, è stata presentata...
Dal 13 al 14 ottobre l’Aeronautica Militare sarà presente all’ottava edizione di “Tennis...
Venerdì 5 ottobre scorso, nella sala conferenze del Circolo Ufficiali di “Palazzo Salerno”,...
Conferenza a carattere storico sulla 1^ Guerra Mondiale organizzata dal Comando Militare...
Si è concluso con un bilancio decisamente positivo in termini di partecipazione e consenso...