04:36 martedì 23.01.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Controlli intensificati a Roma
Contro la delinquenza i Carabinieri giorno e notte operano sul territorio cittadino e in provincia
09-01-2018 - In questi giorni di saldi, i carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini hanno intensificato i controlli anche all’interno della galleria commerciale “Forum Termini”. In meno di 24 ore, con l’accusa di furto aggravato, sono finite in manette 4 persone.
Nel primo pomeriggio, bloccato un 60enne romano, un 40enne originario della provincia di Olbia e un 27enne romeno, tutti con precedenti, che stavano rubando in negozi.
In serata, un 31enne georgiano, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri dopo aver rubato in una profumeria.
I controlli antiborseggio da parte dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma lungo le vie dello shopping e nei pressi dei centri commerciali della Capitale, hanno portato nelle ultime ore, all’arresto di altre 3 nomadi, borseggiatrici.
In piazza Ara Coeli, nel corso di uno dei controlli in abiti civili, i Carabinieri della Stazione di Roma Vittorio Veneto hanno bloccato una cittadina bosniaca di 19 anni, e altre due baby-borseggiatrici nomadi, cittadine serbe di 14 e 12 anni, tutte con precedenti specifici e provenienti dal campo nomadi di Castel Romano, per aver sottratto il portafogli ad un turista russo, contenente carte di credito, documenti personali e alcune centinaia di euro in contanti.
I militari hanno recuperato la refurtiva che è stata poi riconsegnata alla vittima.
Le nomadi sono state invece portate in caserma, successivamente la 19enne è stata accompagnata presso il proprio domicilio mentre, le due minori, sono state condotte presso il centro di prima accoglienza di Roma, Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, e dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso.
Mente i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato un 29enne libico che aveva colpito violentemente con un calcio allo stomaco un turista degli Emirati Arabi, per strappargli la collana in oro che aveva al collo.
E’ accaduto in via Palestro, mentre il turista stava rientrando in hotel.
Intervenuti sul posto, i Carabinieri hanno prestato soccorso alla vittima e hanno subito raccolto informazioni utili per rintracciare il rapinatore.
Poco dopo, il cittadino libico è stato rintracciato nei paraggi e portato in caserma in attesa del rito direttissimo.
I Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno intensificato i servizi di controllo preventivo nell’area di Termini, proprio per contrastare tale fenomeno che vede come vittime turisti stranieri, ledendo l’immagine della Capitale nel mondo. Negli ultimi mesi, i Carabinieri hanno, arrestato 32 persone, tutte di origine nordafricana, per 19 episodi di rapina ai danni di turisti, nell’area di Termini.
E sempre grazie ai carabinieri, questa volta della stazione di Ostia, in pattugliamento al mercato di via dell’Appagliatore, nella zona denominata Nuova Ostia, un malvivente rumeno è stato associato alla Casa Circondariale di Regina Coeli dopo esser stato catturato. Era in fuga, dopo aver aggredito a calci e a pugni un novantenne, all’interno dei bagni del mercato, per trafugargli il marsupio.
Per proseguire nel mondo della delinquenza, due cittadini italiani, di 69 e 62 anni, sono stati sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia Roma Cassia mentre tentavano di rubare uno zaino ed un giubbotto da un’autovettura di un cittadino italiano.
Queste sono solo alcune notizie relative ai numerosi atti di delinquenza, elencati nel settore della "microcriminalità", che di microcriminale, per le persone che ne subiscono la violenza, c'è ben poco.



Maria Clara Mussa
 
  


 
L'Arma ha il nuovo comandante generale
Il generale Tullio Del Sette ha ceduto il comando al generale Giovanni Nistri,...
Educazione ambientale all'italiana
Tasse, imposte, obblighi per un sistema che di ecologico ancora ha molto da imparare...
NRDC guida la Land Component Command della NATO Response Force
Per la quarta volta la responsabilità di guidare la componente terrestre è affidata...
  Notizie dall'Italia
20-01-2018 - Già ordinate oltre 40 unità in tutto il mondo Leonardo ha annunciato di aver ottenuto la certificazione...
19-01-2018 - Nella prima mattinata del 18 Gennaio 2018, personale dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia...
19-01-2018 - In tante nazioni, anche meno sviluppate, i semafori con il contasecondi sono una realtà consolidata. In Italia...
15-01-2018 - Mercoledì 17 gennaio la nave polivalente di ricerca Alliance partirà dal porto di La Spezia per una missione...
13-01-2018 - Prosegue la collaborazione tra Fondazione Operation Smile Italia Onlus e il Ministero della Difesa, per “donare...
12-01-2018 - Un’attività antidroga dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro ha portato alla luce...
Rubriche
Leonardo is attending the Kuwait Aviation Show (Jan 17-20) to highlight the company’s...
La generazione perduta dei bambini del Califfato. La scuola i giochi lo sport l addestramento...
Con la pubblicazione della Gazzetta Ufficiale (nr. 3 del 9.01.2018 – 4a Serie Speciale),...
Presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri a Roma, il comandante Generale Tullio...
Su uno sfondo bianco con 12 caselle verdi contenenti i giorni dei 12 mesi e con 12 fotografie...
Sono la madre, sempre io, di quel ragazzo caduto in una missione, quella che chiamano di...

Storie dell’aria vissute per aria. Racconti sul mondo dei naviganti che a diecimila...