23:23 domenica 15.07.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Carabinieri contro la criminalità a Roma
Furti in negozi e traffico di droga sono all'ordine del giorno
12-01-2018 - Un’attività antidroga dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro ha portato alla luce un canale di approvvigionamento di marijuana che riforniva le piazze di spaccio del centro storico della Capitale, e all’arresto di tre trafficanti che detenevano oltre 14 kg di marijuana in casa.
In manette sono finiti 3 cittadini africani, due del Senegal e uno del Gambia, di 23, 24 e 34 anni, tutti già noti per trascorsi negli ambienti della droga.
Mirati appostamenti e pedinamenti hanno permesso ai Carabinieri di individuare i tre complici  e di localizzare l’abitazione a loro in uso, in via Roio del Sangro.
Scattato il blitz, i Carabinieri hanno rinvenuto oltre 14 kg di marijuana divisi in sacchetti, 2.200 euro in contanti, 400 euro in banconote da 50 euro contraffatte, 28 telefoni cellulari e 6 tablet, di dubbia provenienza, utilizzati per contattare i vari pusher e acquirenti, nonché materiale per il confezionamento della droga.
Gli arrestati sono stati portati in carcere a Regina Coeli. Sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e possesso di banconote contraffatte.   
Mentre i Carabinieri della Stazione Roma Ponte Galeria hanno ammanettato una cittadina romena di 41 anni, con precedenti; mentre il suo compagno e complice connazionale di 45 anni, anch’egli con precedenti è stato denunciato a piede libero poiché affetto da disturbi psichici, per attività "impropria": stavano facendo razzia di trapani a batteria, rimuovendo le placche antitaccheggio, esposti in un negozio di bricolage di via Portuense.
A seguito della perquisizione nella loro abitazione di via Pietro Capasso, zona Montespaccato, i Carabinieri hanno rinvenuto un’ingente quantità di materiale, sul conto del quale sono in corso i dovuti accertamenti.
Sono stati sequestrati numerosi utensili da lavoro, 12 bombole da 50 ml e da 100 ml di spray urticante al peperoncino, altre 9 contenenti gas “CS” – un combinato di sostanze chimiche con effetti lacrimogeni – e un “Taser”, ovvero uno storditore portatile in grado di generare scariche elettriche, in genere non letali, capaci di rendere il movimento di un potenziale aggressore molto difficoltoso, con perdita di orientamento e di equilibrio, inducendogli una condizione di passività e confusione per alcuni minuti.
In relazione all’illegittimo possesso delle 21 bombolette di spray urticante e del “Taser”, nei confronti dei due ladri è scattata anche la denuncia a piede libero con l’accusa di detenzione di armi.

Redazione
 
  


 
Fratellanza d’armi nella palestra naturale delle Dolomiti
Conclusa l’Esercitazione ‘’5 Torri 2018’’ con la partecipazione dei...
XXX Raduno Nazionale Artiglieri
Più di 15000 partecipanti hanno sfilato a Montebelluna alla presenza del Capo...
Sistema Paese con ''intelligence collettiva e blockchaine''
Incontro con il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo, sulla cultura della...
  Notizie dall'Italia
12-07-2018 - Sono tornati, in piena notte, per recuperare skimmer, telecamera e apparecchiature elettroniche, ormai pieni...
11-07-2018 - I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia, a conclusione di una complessa attività investigativa coordinata...
09-07-2018 - La ministra della Difesa Elisabetta Trenta, collegata in videoconferenza con i Teatri operativi dal Comando...
08-07-2018 - Dopo un periodo di impegno costante ed intenso, il 5 luglio scorso, nel cortile d’onore della caserma “Oreste...
08-07-2018 - Nel pomeriggio del 3 luglio scorso, nel Palazzo della “Gran Guardia” di Verona si è tenuta la cerimonia...
02-07-2018 - Le prove dell'esercitazione alpinistica di soccorso organizzato e tecnico-tattica che si svolgerà il 4 luglio...
Rubriche
La presenza di Leonardo all’edizione 2018 del Farnborough International Airshow dal 16...
In occasione della presentazione del nuovo numero della rivista “Il Club” dedicato al...
La squadra nazionale di volo libero in parapendio è prossima alla partenza per la 15.a...
Il Comitato Cittadino Aeroporto Crotone, rende noto che in data 31 agosto 2018 alle ore...
Due intense giornate nel nome di Alessandro Marchetti quelle vissute a Cori (LT) con ''La...
Undici settembre 2001 Il mondo intero assiste attonito in diretta al più grave attentato...
L’aeroporto ha i giorni contati e nessuno ne parla! Non capiamo tutto questo silenzio...