13:53 sabato 21.07.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: PIOLIB
Per riconoscere gli ordigni inesplosi
Primo corso di Counter IED a favore delle Forze Armate Libanesi
12-03-2018 - E’ stato svolto a Shama presso il Comando del Settore Ovest di Unifil a guida Italiana su base Brigata Paracadutisti Folgore il primo corso di C-IED Awareness a favore delle Forze Armate Libanesi.
Gli istruttori del Combat Support Battalion, su base 8° Reggimento Guastatori Paracadutisti, con il supporto degli assetti cinofili del Centro Veterinario Militare, hanno condotto l’attività sviluppandola con fasi teorico-pratiche con lo scopo di formare i militari libanesi nel delicato settore degli ordigni esplosivi improvvisati e di quelli inesplosi.
Nello specifico, gli istruttori del Combat Support Battalion hanno fornito ai frequentatori le nozioni di base per riuscire a riconoscere il munizionamento regolamentare e le procedure da adottare in presenza di ordigni inesplosi (UXOs) o ordigni improvvisati esplosivi (IEDs) al fine di ridurre il rischio per le forze che operano sul terreno e per saper gestire eventuali incidenti.
L’attività operativa, che rientra nel bacino delle operazioni condotte quotidianamente insieme alle Forze Armate Libanesi, è stata particolarmente apprezzata poiché mirata ad incrementare ulteriormente il livello tecnico professionale dell’apparato preposto a garantire la sicurezza nel sud del Libano nel rispetto delle Risoluzioni 1701 e 2373 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
Nell’ambito della missione ONU in Libano, il Combat Support Battalion è l’unità che garantisce il supporto alle forze di manovra assicurando unità per la bonifica degli ordigni, il contrasto alla minaccia chimica, biologica, radioattiva e nucleare (CBRN) e le comunicazioni per il contingente italiano e per tutte le nazioni operanti nel Sector West di UNIFIL.


Redazione
 
  


 
L’influenza russa in Grecia: il caso Zoran Zaev vs Ivan Savvidis
Una visione generale su temi che interessano i Paesi del Mediterraneo ed i rapporti...
Fratellanza d’armi nella palestra naturale delle Dolomiti
Conclusa l’Esercitazione ‘’5 Torri 2018’’ con la partecipazione dei...
XXX Raduno Nazionale Artiglieri
Più di 15000 partecipanti hanno sfilato a Montebelluna alla presenza del Capo...
  Notizie dal Mondo
14-07-2018 - A Holl-Holl (Gibuti), il CDC, (Centro di sviluppo comunitario), costruito alcuni anni fa e duramente colpito...
12-07-2018 - Leonardo e l’azienda polacca Polska Grupa Zbrojeniowa (PGZ) hanno firmato una Lettera di Intenti (LoI –...
12-07-2018 - La Task Force Praesidium, su base 151° Reggimento Fanteria “SASSARI”, continua a supportare la popolazione...
28-06-2018 - Nei giorni scorsi i caschi blu italiani della Task Force Italair, unità di volo che opera nella missione UNIFIL...
25-06-2018 - I militari italiani in missione in Afghanistan hanno concluso ad Herat il corso Basic Life Support Defibrillation...
19-06-2018 - Il 12 giugno scorso è avvenuta la cerimonia di avvicendamento alla guida del Train Advise Assist Command West...
Rubriche
Non possiamo più rimanere impassibili ed immobili!!!! QUESTO è ciò che ci spinge ad andare...
Anche Elettronica Group partecipa al Farnborough International Airshow 2018, l'evento più...
La presenza di Leonardo all’edizione 2018 del Farnborough International Airshow dal 16...
In occasione della presentazione del nuovo numero della rivista “Il Club” dedicato al...
La squadra nazionale di volo libero in parapendio è prossima alla partenza per la 15.a...
Il Comitato Cittadino Aeroporto Crotone, rende noto che in data 31 agosto 2018 alle ore...
Due intense giornate nel nome di Alessandro Marchetti quelle vissute a Cori (LT) con ''La...