23:08 sabato 21.04.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
I carabinieri del 7° reggimento addestrano il personale della FAO
L’impegno dell’Arma si rinnova in questi giorni con il corso ''Safe and Secure Approaches in Field Environments''
10-04-2018 - L’Arma dei Carabinieri forma da tempo il personale ONU (Organizzazione Nazioni Unite) in partenza per le missioni estere nei Teatri operativi a più alto rischio. L’impegno dell’Arma si rinnova in questi giorni con il corso “Safe and Secure Approaches in Field Environments" (SSAFE), in programma dal 9 al 13 aprile 2018, che è giunto alla 5^ edizione presso il 7° Reggimento Carabinieri “Trentino Alto Adige” in Laives (Bz) ed è organizzato in collaborazione con la FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) e con il Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali di Roma.
La finalità di questa nuova, rilevante iniziativa è la formazione del personale che opera in contesti ostili e in aree di crisi e vede la presenza di partecipanti che provengono dalla stessa FAO. Il training audience è formato quindi da personale della FAO tenendo in particolare cura anche il bilanciamento della proporzione gender tra i discenti.
Durante i quattro giorni di corso, i partecipanti sono coinvolti in attività pratiche - soprattutto simulazioni - e ricevono una formazione specifica su temi come il sistema di gestione della sicurezza delle Nazioni Unite, la sicurezza personale, le comunicazioni via radio, la topografia, le procedure di primo soccorso, la pianificazione di viaggi in sicurezza, la capacità di gestire situazioni con presenza di mine e le “regole” di comportamento in caso si verifichi un rapimento.
Il crescente interesse dell’ONU per le attività formative dell’Arma dei Carabinieri, all’interno della consolidata collaborazione con il Ce.S.I., è indicativo di quanto la formazione sul tema della sicurezza rappresenti un’eccellenza ormai riconosciuta a livello internazionale.
Il sistema Paese Italia, quando mette insieme punte di eccellenza quali sono il 7° Reggimento Carabinieri di Laives e il Ce.S.I. (i cui rapporti di cooperazione sono stati di recente ratificati con la sottoscrizione di un Technical Agreement), riesce ad essere competitivo a livello internazionale e a diventare punto di riferimento anche per le istituzioni internazionali come l’Unione Europea e le stesse Nazioni Unite.




Redazione
 
  


 
Addio al pattugliatore di squadra Bersagliere
La cerimonia dell’ultimo ammaina bandiera a la Spezia, il 17 aprile scorso
221 Capitani in addestramento alla Scuola di Applicazione dell’Esercito
Il generale di Corpo d'Armata Pietro Serino a Torino presenzia all'esercitazione...
Il generale Fungo visita la Scuola sottufficiali dell'Esercito
E l'area addestrativa di Trignano di Spoleto, dove è in corso l’Esercitazione...
  Notizie dall'Italia
20-04-2018 - Terminata la campagna di test presso il Poligono Interforze di Salto di Quirra(PISQ) in Sardegna, il nuovo drone...
20-04-2018 - L’iniziativa, che da anni suggerisce il gesto generoso di donare il sangue a favore di chi ne ha bisogno,...
14-04-2018 - La data del 13 aprile sarà ricordata dai Carabinieri del Comando Provinciale di Macerata come un giorno importante...
14-04-2018 - Si è conclusa presso Palazzo Arsenale sede del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito,...
13-04-2018 - Mentre avvenivano controlli dei carabinieri nel quartiere Esquilino, a Roma, con otto arresti, sei denunce,...
11-04-2018 - Due velivoli caccia Eurofighter del 36° Stormo di Gioia del Colle (BA) hanno intercettato un velivolo in prossimità...
Rubriche
Ho avuto la fortuna di entrare in possesso di un breve scritto realizzato dal generale pilota...
Nella Basilica di Santa Maria Sopra Minerva a Roma, domenica 29 aprile 2018, alle ore 18,00,...
“Formazione, professionalità, tradizioni, valori, tecnologia e sport” sono i temi dell’...
La caserma della Stazione Carabinieri di Riesi è intitolata al maresciallo capo Filippo...
Si è conclusa la prima delle due fasi dell’Esercitazione “Assietta 2018”, impegnativo...
E’ il 1992. Dopo due anni presso l’Ufficio OPN del Comando 1^ Regione Aerea di Milano...
The world can be a dangerous place. That’s why the armed service of twenty-eight countries...