17:53 lunedì 17.12.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: SME
Donazione farmaci ad aziende sanitarie in Kosovo
I militari italiani del MNBG-W, impegnati nella Missione in Kosovo, forniscono medicinali per un valore di 50.000 euro alle strutture sanitarie locali
15-05-2018 - Belo Polje – 14 maggio 2018. Il Contingente italiano del Multinational Battle Group West (MNBG-W), impegnato nella missione in Kosovo, ha recentemente concluso una serie di donazione di farmaci, forniti dalla Onlus italiana “Perigeo” in favore delle farmacie ospedaliere locali.
La Cooperazione Civile-Militare (CI.MI.C.) ha sviluppato tale progetto a favore delle fasce deboli delle popolazioni, consegnando oltre 13.000 confezioni di medicinali generici alle farmacie delle strutture ospedaliere di Gjakova/Dakovica, Gorazdevac, Peje/Pec, Prizren e Istock che non hanno raggiunto ancora la piena autonomia nel supporto del fabbisogno di farmaci necessari per il completamento delle cure mediche dei pazienti.
Il progetto si è concretizzato grazie ad un’efficace azione di coordinamento tra l’Organizzazione Non Governativa, donatrice dei medicinali, il Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) dello Stato Maggiore della Difesa, organizzatore del trasporto aereo in Kosovo, e il Multinational Battle Group West che ha consegnato i farmaci alle Autorità sanitarie del Kosovo.
Il MNBG-W, sotto il Comando del colonnello Ettore Gagliardi, prosegue la sua azione di sostegno del settore sanitario, unitamente a quello educativo come base per lo sviluppo della società kosovara.
Il MNBG-W, a guida italiana, su base 185° Reggimento Artiglieria Paracadutisti “Folgore”, è composto da Unità Italiane Slovene Austriache e Moldave, secondo quanto stabilito dalla risoluzione delle Nazioni Unite 1244, assicura la libertà di movimento dei cittadini del Kosovo, garantendo un ambiente sicuro e protetto nel rispetto del pluralismo delle etnie e delle confessioni religiose presenti nel territorio Balcanico.

Redazione
 
  


 
Il Califfato non c'è più ma esiste ancora
Se n’è parlato a Roma nel convegno “Targeting the de-materialised ‘’Caliphate’’...
Ricostruire la Libia, impegno di Italia e ONU
A Palermo le delegazioni arrivano in un assolato pomeriggio siciliano e l’incantevole...
Libertà vo cercando, in Afghanistan
Per ora è impossibile prevedere quando la speranza delle donne afghane troverà...
  Notizie dal Mondo
14-12-2018 - Era in coma, Antonio Megalizzi; si sperava, si chiedevano luminari al suo capezzale. Gli specialisti delle...
14-12-2018 - L' 11 dicembre scorso, si è tenuta presso la base in Peć/Peja (Kosovo) denominata Camp Villaggio Italia la...
14-12-2018 - Il 10 dicembre scorso, si è tenuta ad Erbil, la cerimonia di avvicendamento del Comandante del Kurdistan Training...
09-12-2018 - All’inizio del mese di novembre, sono incominciate in Afghanistan le contestazioni sull’esito delle elezioni...
07-12-2018 - A Kabul, nel Quartier Generale della missione Resolute Support (RS) in Afghanistan, si è svolta la cerimonia...
07-12-2018 - Il vicecomandante della Missione Resolute Support e Senior National Representative del contingente militare...
Rubriche
Illustrissimo Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli, il Comitato...
“La cooperazione internazionale contro il wildlife crime” Presso la FAO a Roma, alla...
Nell’ambito delle numerose iniziative inserite nel 1° meeting sulla comunicazione organizzato...
Oltre mille Paracadutisti della Folgore con unità specialistiche ed operative dei  Carabinieri...
E’ stato inaugurato il 6 dicembre scorso il primo volo diretto Air Italy da Milano Malpensa...
Nel 1991, racconta la Storia attuale, dopo il cessate il fuoco ed aver promesso ai soldati...
Al Museo Storico dell'Arma dei Carabinieri è stata inaugurata una singolare mostra sul...