18:38 domenica 19.05.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: SMD
Montenegro: contributo alla sicurezza dello spazio aereo
L'Italia contribuisce, insieme alla Grecia, alla missione di Air Policing della NATO per garantire la sicurezza dello spazio aereo in Montenegro
06-06-2018 - A partire 5 giugno la NATO garantirà la sicurezza dello spazio aereo del Montenegro, Paese indipendente dal 2006 e che, proprio un anno fa, il 5 giugno del 2017, è entrato a far parte dell'Alleanza Atlantica.
Alla missione di Air Policing sui cieli del Montenegro contribuiranno gli assetti aerei delle Aeronautiche militari di Italia e di Grecia, che opereranno dalle rispettive basi, così come viene già svolto in Albania, sempre insieme alla Grecia ed in Slovenia.
La cerimonia tenutasi a Podgorica ha voluto celebrare, oltre al primo anniversario di adesione alla NATO, proprio l'inizio della missione di Air Policing. Anche una coppia di Eurofighter italiani, decollati dalla base del 36° Stormo di Gioia del Colle (BA), ha preso parte alla manifestazione, sorvolando alcune città montenegrine e simulando, insieme a una coppia di F-16 ellenici, un’attività di intercettazione di un aeromobile non identificato.
Presente alla cerimonia, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, il generale di Divisione Aerea Silvano Frigerio, comandante delle Forze da Combattimento e della 1^ Regione Aerea, che ha sottolineato: "le Forze Armate italiane continuano a dimostrare la disponibilità del Paese nel fornire supporto e professionalità con generosità in ottemperanza ai fondamenti cardini dell'Alleanza Atlantica. L'Italia già vanta un primato nello svolgimento del Servizio di Air Policing della NATO, essendo l'unica Nazione ad aver partecipato nei quattro scenari, dall'Islanda all'Albania. Da oggi, con altrettanto impegno, garantiremo protezione e sorveglianza dello spazio aereo anche al Montenegro".
La NATO è stata rappresentata dal generale di Brigata Aerea Roberto Di Marco, vice comandante del NATO's Depoyable Air Command and Control Centre di Poggio Renatico (FE) che nel suo intervento ha ribadito come la cerimonia di oggi rappresenti l'Alleanza e i suoi valori: deterrenza e difesa, coesione, solidarietà e dedizione. "Oggi si vuole inoltre riconoscere il grande impegno dell'Italia e della Grecia per aver offerto il contributo dei propri assetti aerei alla NATO, nell'interesse comune della difesa dello spazio aereo dell'Alleanza".
Nel 2017, con l'ingresso nell'Alleanza Atlantica del Montenegro, lo spazio aereo di quel paese è divenuto parte integrante dello spazio euro-atlantico e, come tale, è stato incluso nel sistema di difesa aerea e missilistico della NATO. Tale sistema comprende anche l'attività di Air Policing, che consiste nella continua sorveglianza aerea volta ad assicurare l'integrità e la sicurezza dello spazio aereo della NATO. Come altri paesi dell'Alleanza Atlantica (Slovenia, Albania, Repubbliche Baltiche, Islanda) il Montenegro non dispone di una forza aerea in grado di sopperire alla sorveglianza del proprio spazio aereo ed ha quindi chiesto l'intervento della NATO.
L'Italia garantisce il supporto grazie all'impiego di 2 velivoli Eurofighter che saranno in prontezza operativa delle proprie basi di appartenenza, pronti ad intervenire si "scramble" in caso di necessità.

Redazione
 
  


 
Un gioiello italiano nella città dei due mari
La Marina Militare ha siglato una convenzione con il Comune di Taranto per attività...
Applausi agli Alpini alla 92a adunata, alla presenza della ministra Trenta
Un breve reportage fotografico dal nostro corrispondente a Milano, che ha seguito...
Dalle glorie del passato ai traguardi raggiunti verso le nuove sfide del futuro
L’Aviazione dell’Esercito compie 68 anni: cerimonia con la riconsegna delle...
  Notizie dal Mondo
17-05-2019 - Il generale (USA) Austin Scott Miller, l'eroe di Black Hawk Down, comandante della Missione Afghanistan RS (Resolute...
15-05-2019 - Qualche giorno addietro, a Herat, a Camp Arena, sede del TAAC W, l'Aves ha riunito i suoi per celebrare il 68°...
03-05-2019 - Un mese di aprile intenso per il contingente italiano impegnato nella RS (Resolute Support) in Afghanistan,...
16-04-2019 - Alcuni giorni or sono, presso Camp Arena è giunto in visita il nuovo Capo di Stato Maggiore di RS, (Resolute...
15-04-2019 - Terminata l’esercitazione internazionale INIOHOS 2019 alla quale ha partecipato l’Aeronautica Militare con...
08-04-2019 - Abbiamo appreso da un post nella pagina di Facebbok della ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, che insieme...
Rubriche
Rischiamo la vita. Stiamo lontani da casa per mesi. Delle nostre missioni non possiamo...
Il 10 maggio, presso l’aeroporto “Tommaso Fabbri” di Viterbo, sede di alcuni Reparti...
A Torino, il 15 Maggio scorso, si è svolto nel Palazzo Arsenale il convegno dal titolo:...
During the AOC EW Europe Show in Stockholm, Elettronica and Spherea signed an agreement...
La 92a Adunata degli Alpini a Milano, ha offerto l’opportunità di presentare in Galleria...
Matera, il 14 Maggio scorso, ha ospitato e adtol’avvio al 67° Raduno Nazionale dei Bersaglieri....
La città di Roma, benché visitata da milioni di turisti, non ha finora mostrato al pubblico...