12:54 lunedì 15.10.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo


foto di: MM
Nave Vespucci in sosta a Civitavecchia dal 13 al 16 giugno
 La Nave Scuola della Marina Militare arriva a Civitavecchia per la prima fase della Campagna d’Istruzione 2018
12-06-2018 - Lasciata Palermo, Nave scuola Vespucci della Marina Militare dirige alla volta di Civitavecchia, dove sosterà dal 13 al 16 giugno.
La “nave più bella del Mondo”, dopo la consueta sosta lavori invernale finalizzata alla manutenzione e al miglioramento generale delle strutture, riprende così a navigare per svolgere la prima fase della Campagna d’Istruzione di quest’anno con il compito di addestrare gli allievi Volontari in Ferma Prefissata Quadriennale (VFP4), della Scuola Sottufficiali di La Maddalena e, al contempo, portare in giro per il Mondo i valori e la storia della Marina Militare e del nostro Paese.
Durante il periodo a bordo gli 82 allievi marinai, di cui 25 nocchieri e 57 tecnici di macchina, saranno impegnati in numerose attività didattiche ed addestrative nell’ambito delle discipline marinaresche e della formazione etico-militare, al fine di far propri i valori di fedeltà, disciplina e senso del dovere e acquisire l’importanza del lavoro di squadra, che caratterizza ogni marinaio nell’assolvimento dei compiti della forza armata al servizio della collettività.
Mercoledì 13 giugno, alle ore 10.00, il comandante dell’Amerigo Vespucci, capitano di Vascello Roberto Recchia, terrà una conferenza stampa a bordo per illustrare la nave e le attività che la vedranno protagonista durante la sosta nella città laziale.
Dopo la sosta a Civitavecchia, l’Amerigo Vespucci farà ritorno a la Spezia, dove parteciperà, dal 19 al 23 giugno, alla 6^ edizione del Seafuture 2018, evento dedicato alle innovazioni navali e marittime e di importanza strategica per lo sviluppo di opportunità di business per le imprese nazionali ed internazionali del “comparto difesa”.
La navigazione proseguirà nel Mar Tirreno e nel Mar Ligure con le soste a Genova e Livorno, da dove gli allievi VFP4 saranno avvicendati dagli allievi della prima classe dell’Accademia Navale di Livorno. Saranno loro i protagonisti, in Oceano Atlantico e Nord Europa, che porteranno l’eccellenza italiana ed il prestigio delle nostre Forze Armate in giro per il mondo.


Redazione
 
  


 
Ammodernamento delle Forze Armate in sinergia con il ‘’Sistema Paese’’
Cerimonia d’insediamento del nuovo Segretario Generale, alla presenza della...
9° ''Col Moschin'', cambio di comando
Il colonnello Giuliano Angelucci ha ceduto il comando al colonnello Yuri Grossi,...
‘’Visioni’’ mostra pittorica al Vittoriano
Nelle sale del Museo del Risorgimento, Marcella Mencherini ha presentato le sue...
  Notizie dall'Italia
15-10-2018 - L’Istituto ha concluso un’attività dimostrativa, alla quale hanno preso parte il 7° Reggimento di Difesa...
13-10-2018 - La Fregata Carlo Bergamini è una fregata missilistica in versione multiruolo inquadrata nella flotta navale...
12-10-2018 - Il 10 ottobre scorso, in prossimità di via Saint Bon, due militari dell’Esercito, durante il rientro dal...
11-10-2018 - Nel quadro delle attività di cooperazione internazionale finalizzate a rafforzare i legami di collaborazione...
11-10-2018 - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 39enne, originario di Rieti già noto alle forze...
08-10-2018 - Notiamo che, come consuetudine, le persone fermate sono per lo più già note alle forze di polizia, o con ordine...
Rubriche
Al cospetto delle massime autorità militari e civili della Città dell'Aria, davanti al...
Si è tenuta il 13 ottobre scorso, nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino a Tivoli,...
Il 12 ottobre scorso, a Verona, nella Sala Rossa di Palazzo Scaligero, è stata presentata...
Dal 13 al 14 ottobre l’Aeronautica Militare sarà presente all’ottava edizione di “Tennis...
Venerdì 5 ottobre scorso, nella sala conferenze del Circolo Ufficiali di “Palazzo Salerno”,...
Conferenza a carattere storico sulla 1^ Guerra Mondiale organizzata dal Comando Militare...
Si è concluso con un bilancio decisamente positivo in termini di partecipazione e consenso...