21:20 mercoledì 19.09.2018

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: SMD
Mosul, visite veterinarie agli assetti K9
I medici dell’Esercito Italiano impegnati in missione in Iraq supportano le unità cinofile dell’antiterrorismo irachene
18-06-2018 - Per la prima volta i militari della B[Task Force “Praesidium”, su richiesta dei colleghi iracheni, hanno assicurato assistenza veterinaria agli assetti cinofili anti IED (K9) delle unità antiterrorismo irachene (Counter Terrorism Service – CTS) mediante un programma ad hoc mirato a favorire la piena efficienza delle unità cinofile delle CTS schierate nei punti sensibili dell’organizzazione difensiva dell’area della Mosul Dam.
Assetti K9 per il contrasto alle autobombe
Le Counter Terrorism Service impiegano gli assetti K9 quale strumento di contrasto al terrorismo nei principali posti di blocco stradali che adducono all’area della diga, presidiata dai Dimonios del 151° Reggimento Fanteria “SASSARI”. L’assetto pregiato ed importante nel contrasto alla minaccia costituita da eventuali autobombe – Vehicle Borne Improvised Explosive Device – necessita di esser mantenuto costantemente in piena efficienza fisica e operativa.
I veterinari militari italiani offrono visite e cure ai cani anti esplosivo iracheni
La Task Force “Praesidium”, su richiesta delle Counter Terrorism Service con le quali cooperano nel sistema difensivo integrato della Mosul Dam, hanno supportato le unità K9 irachene mediante un accurato protocollo di controllo veterinario, stabilito dagli assetti specialistici veterinari militari italiani. Il protocollo veterinario ha la finalità di supportare al meglio il delicato lavoro delle forze di sicurezza irachene impegnate, in coordinamento con la coalizione, nel contrasto alla minaccia terroristica. Nello specifico, il supporto italiano alle unità K9 irachene si è espresso e continuerà ad esprimersi attraverso visite e somministrazioni di cure – corroborate da istruzioni sulla gestione degli animali – volte a ridurre la diffusione di patologie incapacitanti tali da rendere inefficaci gli assetti K9 impiegati per la lotta al terrorismo.


Redazione
 
  


 
Spending review, innovare per risparmiare
L'Aeronautica militare ha intrapreso la strada dell'innovazione, seguendo le indicazioni...
la ''Madonna della Montagna'' santuario sull'Aspromonte
Per molti anni luogo di un legame forte tra ‘ndrangheta ed il sacro, oggi Polsi...
Il cane è il sesto senso dell’uomo
Come lavorano le ‘’Unità Cinofile’’ del Corpo Nazionale dei Vigili del...
  Notizie dal Mondo
17-09-2018 - Il 17 settembre 2009, una pattuglia italiana su due veicoli Lince transitava in una delle strade principali...
14-09-2018 - Presso l'ospedale di Peć/Peja, si è svolta un'importante attività CIMIC resa possibile grazie all'impegno...
28-08-2018 - Nei giorni scorsi, è rientrata dalla Lettonia, ove si svolge una delle tante missioni in corso in cui sono...
24-08-2018 - ​Si è conclusa nei giorni scorsi, con una dimostrazione delle capacità acquisite e la consegna degli attestati...
23-08-2018 - Il comandante del Combined Joint Task Force, Lieutenant General Paul Funk II, nella base di Union III, sede...
22-08-2018 - A Peć/Peja, negli ultimi giorni sono state portate a termine due importanti donazioni in favore dei cittadini...
Rubriche
L’Aquila, 16 settembre 2018 - Sul piazzale della storica Basilica di Collemaggio, simbolo...
''Socrate sosteneva che il modo migliore per avere una buona reputazione è agire per...
E’ stato inaugurato il 9 settembre scorso il primo volo non-stop da Milano Malpensa a...
Sabato 8 settembre, nella sala consiliare del Comune lombardo, firmato il patto conclusivo...
Il giorno 8 settembre 2003, avveniva l'iscrizione al Tribunale di Velletri, sezione Stampa,...
Anche quest’anno l’agosto messinese si è distinto per molte manifestazioni culturali...
A pochi giorni dall’ultimo volo per Pisa, Sacal rimane inerme come sempre nel suo silenzio...