20:44 mercoledì 19.09.2018

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Cambio di comando al COMFOTER di Supporto
A Verona passaggio di consegne al Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto
08-07-2018 - Nel pomeriggio del 3 luglio scorso, nel Palazzo della “Gran Guardia” di Verona si è tenuta la cerimonia di avvicendamento alla guida del Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto (COMFOTER di Supporto) tra il generale di Corpo d’Armata Amedeo Sperotto e il parigrado Giuseppenicola Tota.
A dare lustro alla cerimonia la presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, il vice prefetto della città di Verona dott. Sidoti, il sindaco di Verona avv. Sboarina e numerose autorità civili e militari, fra cui tutti i comandanti ed i decani dei reparti dipendenti.
Il sindaco ha sottolineato come l'evento rappresenti una giornata di festa non solo per il COMFOTER di Supporto ma anche per tutti i veronesi. Nel salutare Sperotto, lo ha ringraziato per quanto fatto in questi anni sottolineando l’importanza della sua proposta di attività congiunta di educazione civica nelle scuole e l’alzabandiera in piazza Bra.
Sperotto ha ricordato come il merito dei successi del Comando sia frutto della professionalità, del lavoro quotidiano, dell’impegno, del sacrificio e della generosità messa in campo da ogni soldato. Ha poi invitato ogni militare a essere sempre fiero del percorso intrapreso ma umile e coraggioso nell’affrontare una vita di responsabilità e di servizio.
Farina ha elogiato l’operato del generale Sperotto che ha saputo guidare la complessa articolazione del COMFOTER di Supporto, sin dalla nascita, in maniera esemplare.
Oggi il Comando, ha ricordato Farina, conta circa 800 uomini impiegati nelle missioni all’estero e altri 1200 in operazioni sul territorio nazionale tra cui oltre 50 per l’Operazione Strade Sicure nella città di Verona. Tra tutti questi va sottolineata l’opera dei reparti Genio ancora al lavoro nelle zone terremotate a testimonianza della costante e continua vicinanza della Forza Armata a tutti i cittadini: l’Esercito tra la gente, per la gente.
Ha poi concluso il suo intervento augurando il proprio personale “in bocca al lupo” a Tota, con la certezza che avrà il supporto di preziosissimi collaboratori.
Il Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto provvede alla direzione, coordinamento e controllo dei Comandi e delle Unità di supporto tattico e logistico dell’Esercito Italiano, delle quali assicura l’approntamento, in un’ottica “dual use”, a premessa di un impiego operativo sia in territorio nazionale che all’estero.

Redazione
 
  


 
Spending review, innovare per risparmiare
L'Aeronautica militare ha intrapreso la strada dell'innovazione, seguendo le indicazioni...
la ''Madonna della Montagna'' santuario sull'Aspromonte
Per molti anni luogo di un legame forte tra ‘ndrangheta ed il sacro, oggi Polsi...
Il cane è il sesto senso dell’uomo
Come lavorano le ‘’Unità Cinofile’’ del Corpo Nazionale dei Vigili del...
  Notizie dall'Italia
19-09-2018 - Alla presenza del comandante della Brigata Aeromobile “Friuli”, generale di Brigata Salvatore Annigliato,...
17-09-2018 - Il quotidiano AltoAdige riporta la notizia dell’arresto di nove persone e sette denunciate. E’ Il bilancio...
07-09-2018 - Il 7 settembre scorso, presso la Caserma “Soccorso Saloni”, si è svolta la cerimonia di avvicendamento...
28-08-2018 - Alle prime ore del mattino del 28 agosto 2018, su delega della Procura Distrettuale di Catania, circa cento...
22-08-2018 - Il Ministero della Salute, nei giorni scorsi, ha attribuito al Servizio Sanitario Militare l’esclusiva competenza...
22-08-2018 - I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno interrotto la carriera di un ladro di 41 anni, originario...
Rubriche
L’Aquila, 16 settembre 2018 - Sul piazzale della storica Basilica di Collemaggio, simbolo...
''Socrate sosteneva che il modo migliore per avere una buona reputazione è agire per...
E’ stato inaugurato il 9 settembre scorso il primo volo non-stop da Milano Malpensa a...
Sabato 8 settembre, nella sala consiliare del Comune lombardo, firmato il patto conclusivo...
Il giorno 8 settembre 2003, avveniva l'iscrizione al Tribunale di Velletri, sezione Stampa,...
Anche quest’anno l’agosto messinese si è distinto per molte manifestazioni culturali...
A pochi giorni dall’ultimo volo per Pisa, Sacal rimane inerme come sempre nel suo silenzio...