04:16 giovedì 24.01.2019

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: E. Ortiz
Importanza del ‘’polo pugliese’’
In visita al Castello Aragonese di Taranto, il sottosegretario di Stato Raffaele Volpi conferma l’interesse del consiglio dei ministri
14-09-2018 - Da Brindisi a Taranto, per l’on. Raffaele Volpi, sottosegretario di Stato alla Difesa è fondamentale approfondire la conoscenza degli uomini e delle donne che ogni giorno navigano sopra e sotto il mare, che monitorano luoghi sensibili, sorvolano il territorio italiano e straniero e ci rappresentano in molte missioni in Europa e nel resto del mondo.
Momento dopo momento, via Twitter e via Social ha permesso di “monitorare” il suo arrivo in Puglia.
La mattinata è iniziata con l’avvio di una conferenza stampa presso il Castello Svevo di Brindisi alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare ammiraglio Valter Girardelli, per poi assistere ad una rievocazione storica sul ruolo che la città di Brindisi ha avuto durante la 1°Guerra Mondiale.
Raggiunto l’Arsenale della città, ha ringraziato tutti gli addetti ai lavori che permettono alla struttura di funzionare in modo adeguato, per poi visitare il Polo aeronavale, i Comandi della Base e la Caserma Carlotto della Brigata Marina San Marco.
A bordo di un elicottero della Marina Militare è partito in direzione Taranto per visitare alla presenza di Girardelli, dell’ammiraglio Rastelli e degli allievi sia la scuola sottufficiali che Maricentadd dove ha avuto modo di conoscere le capacità didattico-formative.
Qualche ora dopo, al Centro di Programmazione della Marina Militare sono stati illustrate le attività tecniche del Centro.
Ad attenderlo a Castel S. Angelo, conosciuto come Castello Aragonese, l’ammiraglio Francesco Ricci, curatore del Castello per la Marina Militare e l’ammiraglio di Divisione Salvatore Vitiello, comandante del Comando Marittimo Marina Sud.
Durante la conferenza svolta nella sala stampa all’interno del Castello, Volpi ha dichiarato che: << Come sottosegretario di Stato alla Difesa è importante prendere atto degli aspetti positivi e insieme verificare la possibilità di incrementare, migliorare ed intervenire sulle strutture, sui mezzi, sulle capacità operative. Penso che quando tocchi con mano e vedi negli occhi gli uomini che lavorano per la nostra Marina, ti rendi conto di essere responsabile del loro futuro>>.
Ha inoltre sottolineato che il “polo pugliese” della Difesa e della Marina Militare che ha come punto di riferimento Taranto non è solo un polo di espansione industriale per la Marina.
La Presidenza del Consiglio ha aperto anche un “tavolo di regia” sull’aerospazio che vede la Puglia protagonista.
Volpi nella città jonica ha poi visitato l’Arsenale ed il Comando Flottiglia Sommergibili (COMFLOTSOM), quindi la nuova base navale per un incontro a bordo di nave Cavour con i rappresentanti dei Comandi e degli Enti della Marina Militare presenti a Taranto.


Emma Ortiz
 
  


 
La pace in Siria pare lontana
Nello scacchiere mediorientale sono molte le forze politiche internazionali a...
Centralità valoriale della persona
Inaugurato l’anno accademico 2018/2019 della Scuola ufficiali dell’Arma dei...
Accordi e trattati, come cambia la situazione internazionale
Intervista con il generale Giuseppe Morabito, sulla situazione attuale legata...
  Politica
21-01-2019 - Facciamo un po’ di chiarezza sull’argomento. Intanto, la questione riguarda il controllo preventivo di...
17-01-2019 - Leonardo ha annunciato la firma di un contratto con il Ministero della Difesa del Regno Unito per la fornitura...
16-01-2019 - E' stato ricordato a Roma il carabiniere, Medaglia d’Oro al Valore Civile alla memoria, Otello Stefanini,...
16-01-2019 - E’ stata fatta chiarezza sulla legittimità dell'azione di comando del Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica,...
14-01-2019 - L'Unione Nazionale Avvocati Enti Pubblici (Unaep) stigmatizza il comportamento di chi ha inteso sottoporre a...
11-01-2019 - La sezione giurisdizionale per il Lazio della Corte di conti ha assolto l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, già...
Rubriche
Una recensione scritta da Claudia Lo Menzo "La storia della scienza è come una bella...
Il 27 dicembre scorso, a Ciampino Roma presso il Pala Cavicchi, su proposta del direttore...
L’art. 32 della Costituzione recita: "La Repubblica tutela la salute come fondamentale...
Scrive Chiara nel prologo: “Questo libro non è una biografia, ma il racconto di guerre,...
Illustrissimo Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli, il Comitato...
“La cooperazione internazionale contro il wildlife crime” Presso la FAO a Roma, alla...
Nell’ambito delle numerose iniziative inserite nel 1° meeting sulla comunicazione organizzato...