14:30 venerdì 19.04.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
Aiuti da CIMIC (Civilian Military Cooperation) in Kosovo
Una nuova incubatrice a disposizione del reparto di neonatologia dell'Ospedale di Peć/Peja
14-09-2018 - Presso l'ospedale di Peć/Peja, si è svolta un'importante attività CIMIC resa possibile grazie all'impegno dei militari italiani impiegati nella missione in Kosovo. È stata donata una nuova incubatrice in favore del reparto di neonatologia dell'Ospedale regionale di Peć/Peja, equipaggiamento indispensabile per garantire adeguata assistenza ai neonati.
L'Ospedale di Peć/Peja è una struttura importante non solo per la municipalità di appartenenza, ma anche per tutte le città limitrofe, arrivando ad essere punto di riferimento dal punto di vista del sostegno sanitario per oltre 170.000 abitanti del Kosovo.
A ricevere questo dono a nome dell'Ospedale Regionale di Peć/Peja il direttore generale dottor Skender Dreshaj e la responsabile del reparto di neonatologia dottoressa Mirlinda Shala, i quali hanno apertamente ringraziato i militari italiani per il sostegno alla popolazione del Kosovo in generale e al settore sanitario in particolare.
Il colonnello Ruggero Cucchini, già comandante del 5° Rgt Alpini e comandante del Multinational Battle Group West - unità multinazionale a guida italiana composta da Italiani, Sloveni, Austriaci e Moldavi, operante nel settore occidentale del Kosovo - ha presenziato all'attività, ed ha sottolineato come le attività CIMIC (Civilian Military Cooperation - Cooperazione Civile Militare) siano una componente fondamentale dellamissione in Kosovo, poichè si propongono lo scopo di aiutare in modo tangibile la popolazione attraverso il miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia delle istituzioni locali, specie quelle impegnate in settori essenziali, come la sanità.
Nota
​La missione KFOR è un'operazione militare internazionale a guida NATO sotto mandato ONU, con il compito di garantire una pacifica convivenza tra le varie etnie componenti il Paese, così come delineato nella risoluzione ONU n°1244. L'Italia è in proporzione uno dei più importanti contribuenti in termini di uomini e donne: sui quasi 4000 militari KFOR appartenenti a 28 differenti Paesi, l'Italia ha messo in campo oltre 500 militari, appartenenti ad Esercito, Carabinieri, Aeronautica e Marina

Redazione
 
  


 
Interesse nazionale è anche prendersi la briga di spiegare
‘’Gli Italiani e la Difesa’’, indagine IAI-LAPS sulle minacce alla sicurezza...
Difesa collettiva, interoperabilità e interforze per il Sistema Paese
Una giornata dedicata alla Marina Militare e al suo ruolo nel comparto della Difesa,...
Il ''dual use'' nel ''Vigorous Warrior 2019''
Una dimostrazione della collaborazione dello strumento militare, in cooperazione...
  Notizie dal Mondo
16-04-2019 - Alcuni giorni or sono, presso Camp Arena è giunto in visita il nuovo Capo di Stato Maggiore di RS, (Resolute...
15-04-2019 - Terminata l’esercitazione internazionale INIOHOS 2019 alla quale ha partecipato l’Aeronautica Militare con...
08-04-2019 - Abbiamo appreso da un post nella pagina di Facebbok della ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, che insieme...
07-04-2019 - Nella municipalità di Dragaš/Dragash, territorio situato nella parte estremamente a Sud del Kosovo, i militari...
01-04-2019 - Abdul Rashid Dostum, vicepresidente dell’Afghanistan, è sfuggito ad un attentato nella provincia settentrionale...
29-03-2019 - Continua l'attività dei militari italiani impegnati in Afghanistan nella missione RS (Risolute Support) a favore...
Rubriche
A Poggio Rusco, il 28 marzo scorso, è terminata ’attività denominata “Golden Tour...
L’Aero Club di Terni parteciperà alle manifestazioni per la “Settimana per l’autismo”...
Il 28 Marzo segna la giornata del compleanno dell'Aeronautica Militare che quest'anno compie...
Milano, il 24 marzo scorso, è stat testimone del grande successo della 48^ edizione della...
Con la vittoria di altre due medaglie d’oro, gli atleti del Gruppo Sportivo Paralimpico...
Si tratta di un volume che riporta un approfondito studio di Claudio Bertolotti, le cui...
Il 19 marzo scorso, presso l’aula magna di Palazzo Arsenale, sede del Comando per la Formazione...