01:58 venerdì 26.04.2019

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: CC
Guida italiana nelle missioni UE per la sicurezza e la difesa
Direttore del Civilian Planning and Conduct Capability (CPCC è il generale dei carabinieri Vincenzo Coppola
17-09-2018 - Il generale di Corpo d’Armata Vincenzo Coppola, già vice comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, assume oggi la carica di Direttore del Civilian Planning and Conduct Capability (CPCC), direzione del Servizio Europeo per l’Azione Esterna preposta alla pianificazione e alla conduzione delle missioni civili dell’Unione Europea nell’ambito della politica comune di sicurezza e difesa, nonché di Comandante delle Operazioni Civili (COC) dell’Unione.
Coppola, laureato in Scienze Politiche e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, con Master in Scienze Strategiche, raggiunge l’importante incarico dopo aver maturato una grande esperienza nelle missioni internazionali di mantenimento della pace durante il servizio attivo nell’Arma. Ha ricoperto infatti, nel corso della sua lunga carriera, gli incarichi di Capo di Stato Maggiore del Comando Unità Mobili e Specializzate Carabinieri “Palidoro”, Capo Nucleo Avanzato e Capo di Stato Maggiore del Reggimento Carabinieri Multinational Specialized Unit (MSU) a Sarajevo. Inoltre ha condotto due missioni delle Nazioni Unite in Somalia per proporre un progetto finalizzato alla ricostituzione di quella polizia nazionale, è stato comandante del Reggimento Carabinieri MSU nell’ambito della missione KFOR a Pristina, in Kosovo, capo del Team NATO di assistenza alla Macedonia a Skopje, ha prestato servizio presso il Segretariato Generale del Consiglio dell’Unione Europea a Bruxelles ed è stato Comandante della European Union Police Mission in Bosnia – Erzegovina.
È stato uno degli ideatori del moderno concetto di polizia di stabilità, oggi elaborato in una specifica dottrina NATO di cui l’Arma dei Carabinieri è custode.
A Coppola, che assume il prestigioso incarico, giungono gli auguri di buon lavoro da parte dell'Arma, certa dell’importante contributo che saprà fornire all’azione internazionale dell’Unione Europea.



Redazione
 
  


 
Folgore! Basco grigio verde per il 9° reggimento Col Moschin
Ricordando il plotone speciale e la successiva compagnia speciale, embrione delle...
ReaCT, il terrorismo sotto la lente d'ingrandimento
Con il patrocinio del ministero della Difesa, presentato l'Osservatorio sul radicalismo...
Interesse nazionale è anche prendersi la briga di spiegare
‘’Gli Italiani e la Difesa’’, indagine IAI-LAPS sulle minacce alla sicurezza...
  Politica
11-04-2019 - Che la partita libica possa aprire scenari inediti negli equilibri del Mediterraneo l’hanno capito tutti,...
11-04-2019 - Con il patrocinio del ministero della Difesa, presso la Camera dei Deputati a Roma, il 17 Aprile prossimo il...
10-04-2019 - Il 9 aprile scorso, due caccia Eurofighter del 36° Stormo dell'Aeronautica Militare, in servizio di allarme...
07-04-2019 - Venerdì 5 aprile scorso, a Roma, presso la Casa dell'Aviatore, è stato organizzato dall'Ufficio Generale per...
07-04-2019 - Il 5 aprile scorso, a Napoli è stato firmato l’accordo di cooperazione tra l’Istituto Idrografico della...
06-04-2019 - Far conoscere ed esportare il made in Italy, promuovere l’industria italiana della difesa nel mondo è una...
Rubriche
Abbiamo incontrato il generale Vincenzo Camporini, che da febbraio 2008 fino a gennaio 2011...
Fu un fischio ... , poi uno scoppio ...mi ritrovai in terra, la polvere mi impediva...
A Poggio Rusco, il 28 marzo scorso, è terminata ’attività denominata “Golden Tour...
L’Aero Club di Terni parteciperà alle manifestazioni per la “Settimana per l’autismo”...
Il 28 Marzo segna la giornata del compleanno dell'Aeronautica Militare che quest'anno compie...
Milano, il 24 marzo scorso, è stat testimone del grande successo della 48^ edizione della...
Con la vittoria di altre due medaglie d’oro, gli atleti del Gruppo Sportivo Paralimpico...