07:54 lunedì 01.03.2021

Associazioni

Home   >>  News - Associazioni   >>  Articolo
La Puglia sarà mondiale
Ospiterà i Campionati Mondiali Master (WMOC) del 2022 favorendo la promozione della disciplina dell’Orienteering
24-01-2019 - Con un breve comunicato la IOF ha annunciato che l’Italia ospiterà i Campionati Mondiali Master (WMOC) del 2022. La regione scelta è la Puglia e più precisamente il Gargano. La data indicativa è la seconda settimana di luglio 2022.
Per l’Italia e per la FISO in particolare, si tratta di un grande risultato, più volte sfiorato nel corso degli ultimi anni. Ricordiamo che anche nel 2013, a Sestriere, la nostra rassegna ospitò la rassegna iridata Master che vide 3.000 concorrenti in gara.
Si tratta di un grande traguardo – commenta Sergio Anesi, Commissario Straordinario FISOsoprattutto per la nostra Federazione che si è sempre contraddistinta per le ottime capacità organizzative. Abbiamo dovuto fronteggiare un’agguerrita concorrenza internazionale e questo vuol dire che il nostro progetto, supportato dal Comitato Promotore presieduto da Michele Barbone coadiuvato da Gabriele Viale, è stato ritenuto valido”.
L’ evento conferma una certa attenzione internazionale verso l’Italia, come testimoniato anche dalla recente nomina di Stefano Bisoffi nella Commissione Ambiente dell’International Orienteering Federation. Godiamo di una buona reputazione e le società hanno dimostrato di saper gestire al meglio iniziative di questo livello. La vittoria della candidatura Mondiale 2022 è pure merito dei buoni rapporti della FISO e degli organismi internazionali”.
Anesi conclude con queste dichiarazioni: “L’evento sarà anche un modo da parte della Federazione per coinvolgere il Sud Italia e deve diventare un’opportunità di promozione della disciplina dell’Orienteering che va al di là dell’aspetto turistico. Sicuramente gli eventi di supporto collaterali contribuiranno a rafforzare il messaggio sul territorio e al mondo sportivo”.
L’evento sarà presentato nei prossimi giorni presso la sede della Regione Puglia, a Bari.

Redazione
 
  


 
L'Esercito ha un nuovo Capo di Stato Maggiore
Cambio al Vertice dell'Esercito: il generale Salvatore Farina lascia il testimone...
Mondiali di sci ''Cortina 2021'' con l'Esercito
Per un mese e mezzo le Truppe alpine hanno contribuito al successo della competizione...
Trentuno nuove aquile dalle scuole dell’Aeronautica militare
Generale Rosso: ‘’Uniformi di colori diversi, piloti di Forza Armate diverse,...
  Associazioni
15-10-2020 - Sono trascorsi 148 anni dalla nascita delle Truppe Alpine dell’Esercito Italiano. Ed in tale lasso di tempo...
28-07-2020 - I primi giorni di agosto vedranno sfrecciare nei cieli piemontesi e umbri i concorrenti ai campionati nazionali...
27-06-2020 - Una piccola rappresentanza di un gruppo di volontari ha consegnato nelle mani del Direttore Sanitario degli...
30-05-2020 - “Urge accelerare i tempi per superare la delicata situazione inerente il dossier dell’Aeroclub d’Italia,...
17-05-2020 - La pandemia Covid-19 influenzerà tre dinamiche fondamentali già in atto precedentemente, ovvero il rallentamento...
20-06-2019 - L’Associazione Nazionale Alpini pur apprezzando il fatto che l’Editore Mondadori abbia prontamente ritirato...
Rubriche
Era il 1° marzo 1961 quando giunsero sulla base aerea di Rivolto (Udine) i primi sei velivoli...
Italiani e Canadesi insieme al 1° Forum "Pace Sicurezza e Prosperità" svoltosi in webinar...
Continua con un altro successo la stagione invernale del 1° caporal maggiore Michela Moioli...
Ai Campionati Mondiali di Sci Alpinismo di Cortina d’Ampezzo l’Italia partecipa con...
Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine intervista la scienziata della missione Rosetta:...
Una stele marmorea con incisi i nomi dei messinesi scomparsi e uccisi nella ex Jugoslavia,...
PALERMO – “Pandemie mediali: i media ai tempi del Covid 19”. E’ il titolo del corso...