16:05 martedì 20.08.2019

Associazioni

Home   >>  News - Associazioni   >>  Articolo
La Puglia sarà mondiale
Ospiterà i Campionati Mondiali Master (WMOC) del 2022 favorendo la promozione della disciplina dell’Orienteering
24-01-2019 - Con un breve comunicato la IOF ha annunciato che l’Italia ospiterà i Campionati Mondiali Master (WMOC) del 2022. La regione scelta è la Puglia e più precisamente il Gargano. La data indicativa è la seconda settimana di luglio 2022.
Per l’Italia e per la FISO in particolare, si tratta di un grande risultato, più volte sfiorato nel corso degli ultimi anni. Ricordiamo che anche nel 2013, a Sestriere, la nostra rassegna ospitò la rassegna iridata Master che vide 3.000 concorrenti in gara.
Si tratta di un grande traguardo – commenta Sergio Anesi, Commissario Straordinario FISOsoprattutto per la nostra Federazione che si è sempre contraddistinta per le ottime capacità organizzative. Abbiamo dovuto fronteggiare un’agguerrita concorrenza internazionale e questo vuol dire che il nostro progetto, supportato dal Comitato Promotore presieduto da Michele Barbone coadiuvato da Gabriele Viale, è stato ritenuto valido”.
L’ evento conferma una certa attenzione internazionale verso l’Italia, come testimoniato anche dalla recente nomina di Stefano Bisoffi nella Commissione Ambiente dell’International Orienteering Federation. Godiamo di una buona reputazione e le società hanno dimostrato di saper gestire al meglio iniziative di questo livello. La vittoria della candidatura Mondiale 2022 è pure merito dei buoni rapporti della FISO e degli organismi internazionali”.
Anesi conclude con queste dichiarazioni: “L’evento sarà anche un modo da parte della Federazione per coinvolgere il Sud Italia e deve diventare un’opportunità di promozione della disciplina dell’Orienteering che va al di là dell’aspetto turistico. Sicuramente gli eventi di supporto collaterali contribuiranno a rafforzare il messaggio sul territorio e al mondo sportivo”.
L’evento sarà presentato nei prossimi giorni presso la sede della Regione Puglia, a Bari.

Redazione
 
  


 
Undici anni di strade sicure
Si è partiti con una forza di più di 3 mila unità, per arrivare nel corso degli...
''Difesa collettiva'' l'Arma azzurra sinonimo di eccellenza tecnologica
Al servizio del Paese, la più giovane delle Forze Armate con le sue molteplici...
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione...
  Associazioni
20-06-2019 - L’Associazione Nazionale Alpini pur apprezzando il fatto che l’Editore Mondadori abbia prontamente ritirato...
17-06-2019 - Nell'ambito delle relazioni del Commissariato Generale con le Amministrazioni comunali, gli Istituti religiosi...
13-06-2019 - Il generale Alessandro Veltri, Commissario Generale per le Onoranze ai Caduti, ha visitato il Mausoleo di Posillipo...
04-04-2019 - Domenica 31 marzo scorso, le squadre dell'ANC Sabaudia147, Latina49 e ANC Aprilia70  sono rientrate dopo aver...
09-02-2019 - La passione per il volo, l’amicizia e la voglia di aiutare i meno fortunati. Sono questi i tre elementi...
04-12-2018 - Mentre ancora collabora con Protezione civile e vigili del fuoco alla ricerca dell’uomo scomparso, alcuni...
Rubriche
Dopo il successo nei mondiali di deltaplano lo scorso luglio, il tricolore sventola anche...
Dice in prefazione Luca Parmitano, pilota sperimentatore dell’Aeronautica e astronauta...
In occasione della ricorrenza della crociera aerea del Nord Atlantico del 1933, il 31°...
È sbarcata a Kruscevo nella Macedonia del nord la nazionale che rappresenterà l’Italia...
Per comprendere nella corretta luce ciò che è circolato, ancora circola e continuerà...
Per la decima volta, le ultime sei consecutive, l’Italia conquista il titolo di campione...
Abbiamo incontrato il generale pilota Mario Arpino, già Capo di Stato Maggiore della Difesa...