00:41 mercoledì 24.07.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: SMD
I militari italiani in UNIFILL continuano ad addestrare
Negli ultimi 3 mesi hanno portato a termine più di 30 corsi di addestramento a favore delle Forze di Sicurezza libanesi
28-01-2019 - I Caschi Blu italiani della Joint Task Force Lebanon (JTF-L) del Sector West (SW), dall’assunzione di comando del Settore assegnato della Missione UNIFIL, avvenuta lo scorso 19 ottobre, hanno portato a termine più di 30 corsi di addestramento congiunto con le Forze Armate Libanesi (LAF), le Internal Security Forces (ISF) e le Lebanese State Security (LST).
Ad oggi sono state oltre 100 le giornate addestrative svolte, facendo attestare il numero dei soldati libanesi formati a circa 500 unità. Il risultato acquisito ha favorito un sostanziale incremento delle operazioni congiunte, che vengono condotte giornalmente sul terreno, che dal 12% sono passate al 23% costituendo, di fatto, il picco più alto mai conseguito dall’avvio dell’ Operazione Leonte.
In aggiunta ai corsi conclusi, sono attualmente 3 quelli in fase di svolgimento e più di 10 i pianificati per il mese di febbraio. La programmazione dei cicli di addestramento avviene su base mensile attraverso una riunione congiunta, tra i rappresentanti del SW e del Quartier Generale libanese del South Litani Sector (SLS), in cui viene presentata un’offerta formativa alle LAF, e tramite incontri organizzati con i vertici delle ISF e delle LST. Il training con le Forze di Sicurezza rispecchia una pianificazione che si attaglia ai requisiti operativi identificati e tiene conto dei feedback sulla condotta delle attività operative congiunte, cercando di compensare gli scostamenti tra ciò che viene richiesto e ciò che viene raggiunto dalla controparte.
L’obiettivo del contingente italiano è quello di garantire alle LAF la full operational capability e, come indicato dalla UNSCR 2433/2018, la loro legittimazione nel sostenere l’azione delle Autorità di Governo, specialmente nel Libano del sud, e il loro ruolo di tutori della sicurezza soprattutto nel contrasto al terrorismo.


Redazione
 
  


 
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione...
Una Acies, dual opportunities
Per formare un’unica schiera è basilare la formazione e l’addestramento dei...
‘’Lavaredo 2019’’ non solo esercitazione
Le Truppe Alpine in Cadore hanno mostrato la propria capacità operativa nello...
  Notizie dal Mondo
22-07-2019 - Nell'ambito della missione in Kosovo, si è svolta dal 9 al 10 luglio scorso l’esercitazione congiunta tra...
22-07-2019 - Nei giorni scorsi, il contingente italiano del Sector West di UNIFIL, è intervenuto, a seguito di espressa...
20-07-2019 - Si è svolta, a camp Singara, la cerimonia di avvicendamento tra i generali di Brigata Nicola Terzano e Paolo...
19-07-2019 - Si è concluso nei giorni scorsi il secondo ciclo di appuntamenti che ha visto la distribuzione di farmaci,...
19-07-2019 - Il comandante della missione Resolute Support (RS), Generale (USA) Austin Scott Miller, ha tenuto a Herat un...
19-07-2019 - E' di pochi giorno or sono l'arresto a Kabul di tre persone tra cui un professore dell'Università considerato...
Rubriche
In occasione della 30° Summer Universiade, tenutosi nella regione Campania, il Comando...
20 Luglio 1969. Tutti con il fiato sospeso in diretta Tv, per quei fortunati che ne erano...
Dalle stelle nell'universo ai batteri, dall’archeologia ai calcoli informatici, dalle...
‘’La difesa dell’Europa’’ è un libro di grande attualità, scritto da Pasquale...
L'11 luglio scorso, il Commissario Generale per le Onoranze ai Caduti, generale Alessandro...
Il 3 luglio scorso, firmata la nuova convenzione tra il Comando Logistico dell'Esercito...
E' stato presentato il programma della ormai tradizionale esercitazione che si organizza...