06:51 domenica 18.08.2019

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: SMD
I ministri della Difesa in riunione informale a Bucarest
La ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, ha preso parte alla riunione informale dei ministri della Difesa dell’Unione Europea in occasione del semestre di presidenza europea della Romania
31-01-2019 - La decisione di rinnovare per tre mesi il mandato dell’operazione può essere un’opportunità per trovare soluzioni sull’evoluzione dell’operazione Sophia e su come possiamo ampliarne i benefici. Ciò, tenendo a mente che Sophia è e può ancor più diventare uno strumento indispensabile di sicurezza nel Mediterraneo e di stabilizzazione della Libia, anche attraverso il potenziamento delle attività di capacity building a favore della Guardia Costiera libica.
Questo, in sintesi, il messaggio portato da Elisabetta Trenta, alla riunione informale dei ministri della Difesa dell’Unione Europea svolta a Bucarest (in occasione del semestre di presidenza europea della Romania) alla presenza dell’Alto rappresentante dell'Unione Europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini.
La titolare del Dicastero ha sottolineato la riflessione avviata da mesi sul futuro dell’operazione Sophia, sottolineandone il ruolo cruciale, svolto nel Mediterraneo centrale, nel contrasto al traffico di migranti, nella formazione della Guardia costiera libica, nel contributo all’embargo sulle armi, nella raccolta di dati significativi per la sicurezza comune.
Credo che l’investimento che abbiamo fatto, con Sophia, sia un investimento strategico per la sicurezza di tutta l’Europa. E credo anche che, se l’operazione nel tempo ha acquisito la capacità di adattare flessibilmente i propri compiti e strumenti alle sfide concrete, questo sia un valore aggiunto da riconoscere” ha spiegatoTrenta.
A Bucarest l’Italia ha sostenuto anche il Piano d’Azione Nazionale per l’implementazione della Risoluzione 1325 (2000) - attuazione dell’agenda ‘Donne, pace e sicurezza’, la policy di “tolleranza zero” e il progetto di incrementare la presenza femminile nei contingenti militari internazionali, così come chiesto dall’ONU.
Tra i temi al centro della riunione, gli sviluppi della difesa europea e coerenza delle molteplici iniziative UE in tema, e le implicazioni dell’innovazione tecnologica nel settore difesa, con particolare riferimento al tema dell’Intelligenza Artificiale.
A margine della ministeriale, la titolare del Dicastero ha incontrato i colleghi della Romania, Gabriel-Beniamin Leş, e Portogallo, João Titterington Gomes Cravinho.
Tra i temi trattati, il rafforzamento della Politica di Sicurezza e Difesa Comune (PESCO), la cooperazione bilaterale in ambito Difesa, operazione Sophia e missioni internazionali.


Redazione
 
  


 
Undici anni di strade sicure
Si è partiti con una forza di più di 3 mila unità, per arrivare nel corso degli...
''Difesa collettiva'' l'Arma azzurra sinonimo di eccellenza tecnologica
Al servizio del Paese, la più giovane delle Forze Armate con le sue molteplici...
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione...
  Politica
16-08-2019 - Avendo ricevuto richiesta dai nostri lettori di ottenere informazioni sulle attività in mare dell'operazione...
15-08-2019 - Mentre la ministra della Difesa Elisabetta Trenta, in un clima di crisi di governo (sfiducia sì, sfiducia no,...
15-08-2019 - “Ho deciso di non firmare il nuovo decreto del ministro degli interni volto a negare l’ingresso, il transito...
02-08-2019 - Lo ha detto il segretario generale dell'Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg Lo apprendiamo da una notizia dell’Ansa //www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/08/02/nato-no-nuovi-missili-in-europa_ca8c5e89-579d-4f07-ae5a-4f6c880387de.html "La...
02-08-2019 - La visita a bordo di Nave Marceglia, che contribuisce a garantire la stabilità dell’intero Corno d’Africa...
01-08-2019 - L’ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, già al vertice del Comando operativo di vertice interforze...
Rubriche
In occasione della ricorrenza della crociera aerea del Nord Atlantico del 1933, il 31°...
È sbarcata a Kruscevo nella Macedonia del nord la nazionale che rappresenterà l’Italia...
Per comprendere nella corretta luce ciò che è circolato, ancora circola e continuerà...
Per la decima volta, le ultime sei consecutive, l’Italia conquista il titolo di campione...
Abbiamo incontrato il generale pilota Mario Arpino, già Capo di Stato Maggiore della Difesa...
In occasione della 30° Summer Universiade, tenutosi nella regione Campania, il Comando...
20 Luglio 1969. Tutti con il fiato sospeso in diretta Tv, per quei fortunati che ne erano...