02:06 lunedì 01.03.2021

Associazioni

Home   >>  News - Associazioni   >>  Articolo


foto di: Irene Pantaleoni
Gemellaggio azzurro
Passione per il volo, amicizia e voglia di aiutare i meno fortunati passano per il cielo di Terni e Fano
09-02-2019 - La passione per il volo, l’amicizia e la voglia di aiutare i meno fortunati.
Sono questi i tre elementi che hanno portato l’Aero Club Terni e l’Aero Club Fano a firmare un patto di gemellaggio che va oltre le cerimonie. Le due associazioni infatti, sono tra le più attive nel diporto sportivo aeronautico italiano e condividono idealmente diversi valori, che poi prendono corpo. Entrambe hanno una scuola di volo qualificata, entrambe organizzano eventi che avvicinino le persone al volo, entrambe hanno a cuore i disabili. Questa mattina, presso l’Aviosuperficie Alvaro Leonardi, che sta ospitando i Corsi di Cultura Aeronautica dell’Aeronautica Militare, i due presidenti Davide Cecchini e Gianfranco Giacomin, hanno firmato il gemellaggio, che prevede diverse attività.
Promozione della cultura aeronautica in tutte le sue forme, specialmente a favore dei più giovani, con giornate dedicate da svolgersi all’interno delle scuole; promozione della sicurezza del volo attraverso l’organizzazione periodica di seminari dedicati da tenere alternativamente negli aeroporti di Terni e Fano; realizzazione di corsi di approfondimento per il volo con assetti inusuali, in collaborazione con istruttori dell’Aeronautica Militare Italiana; organizzazione di manifestazioni aeree e raduni aeronautici; organizzazione attività di volo per disabili, con particolare attenzione all’evento Paradrenalina che si tiene a Fano ogni anno e che offre a centinaia di disabili la possibilità di volare e provare emozioni uniche; sviluppo di una sezione paralimpica con corsi di volo dedicati a disabili e acquisto di un aereo modificato dedicato in collaborazione con il pilota Stefano Zuccarini; attività addestrativa di volo in formazione in collaborazione con istruttori dell’Aeronautica Militare Italiana e raccolta di fondi da destinare a opere di beneficienza.
Tra Fano e Terni ora c’è uno stretto cordone ombelicale che passa per il cielo e che apre nuovi scenari, puntando sull’unione e sulla condivisione per migliorare le attività e crescere.


Irene Pantaleoni
 
  


 
L'Esercito ha un nuovo Capo di Stato Maggiore
Cambio al Vertice dell'Esercito: il generale Salvatore Farina lascia il testimone...
Mondiali di sci ''Cortina 2021'' con l'Esercito
Per un mese e mezzo le Truppe alpine hanno contribuito al successo della competizione...
Trentuno nuove aquile dalle scuole dell’Aeronautica militare
Generale Rosso: ‘’Uniformi di colori diversi, piloti di Forza Armate diverse,...
  Associazioni
15-10-2020 - Sono trascorsi 148 anni dalla nascita delle Truppe Alpine dell’Esercito Italiano. Ed in tale lasso di tempo...
28-07-2020 - I primi giorni di agosto vedranno sfrecciare nei cieli piemontesi e umbri i concorrenti ai campionati nazionali...
27-06-2020 - Una piccola rappresentanza di un gruppo di volontari ha consegnato nelle mani del Direttore Sanitario degli...
30-05-2020 - “Urge accelerare i tempi per superare la delicata situazione inerente il dossier dell’Aeroclub d’Italia,...
17-05-2020 - La pandemia Covid-19 influenzerà tre dinamiche fondamentali già in atto precedentemente, ovvero il rallentamento...
20-06-2019 - L’Associazione Nazionale Alpini pur apprezzando il fatto che l’Editore Mondadori abbia prontamente ritirato...
Rubriche
Era il 1° marzo 1961 quando giunsero sulla base aerea di Rivolto (Udine) i primi sei velivoli...
Italiani e Canadesi insieme al 1° Forum "Pace Sicurezza e Prosperità" svoltosi in webinar...
Continua con un altro successo la stagione invernale del 1° caporal maggiore Michela Moioli...
Ai Campionati Mondiali di Sci Alpinismo di Cortina d’Ampezzo l’Italia partecipa con...
Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine intervista la scienziata della missione Rosetta:...
Una stele marmorea con incisi i nomi dei messinesi scomparsi e uccisi nella ex Jugoslavia,...
PALERMO – “Pandemie mediali: i media ai tempi del Covid 19”. E’ il titolo del corso...