12:16 lunedì 30.03.2020

Associazioni

Home   >>  News - Associazioni   >>  Articolo


foto di: Irene Pantaleoni
Gemellaggio azzurro
Passione per il volo, amicizia e voglia di aiutare i meno fortunati passano per il cielo di Terni e Fano
09-02-2019 - La passione per il volo, l’amicizia e la voglia di aiutare i meno fortunati.
Sono questi i tre elementi che hanno portato l’Aero Club Terni e l’Aero Club Fano a firmare un patto di gemellaggio che va oltre le cerimonie. Le due associazioni infatti, sono tra le più attive nel diporto sportivo aeronautico italiano e condividono idealmente diversi valori, che poi prendono corpo. Entrambe hanno una scuola di volo qualificata, entrambe organizzano eventi che avvicinino le persone al volo, entrambe hanno a cuore i disabili. Questa mattina, presso l’Aviosuperficie Alvaro Leonardi, che sta ospitando i Corsi di Cultura Aeronautica dell’Aeronautica Militare, i due presidenti Davide Cecchini e Gianfranco Giacomin, hanno firmato il gemellaggio, che prevede diverse attività.
Promozione della cultura aeronautica in tutte le sue forme, specialmente a favore dei più giovani, con giornate dedicate da svolgersi all’interno delle scuole; promozione della sicurezza del volo attraverso l’organizzazione periodica di seminari dedicati da tenere alternativamente negli aeroporti di Terni e Fano; realizzazione di corsi di approfondimento per il volo con assetti inusuali, in collaborazione con istruttori dell’Aeronautica Militare Italiana; organizzazione di manifestazioni aeree e raduni aeronautici; organizzazione attività di volo per disabili, con particolare attenzione all’evento Paradrenalina che si tiene a Fano ogni anno e che offre a centinaia di disabili la possibilità di volare e provare emozioni uniche; sviluppo di una sezione paralimpica con corsi di volo dedicati a disabili e acquisto di un aereo modificato dedicato in collaborazione con il pilota Stefano Zuccarini; attività addestrativa di volo in formazione in collaborazione con istruttori dell’Aeronautica Militare Italiana e raccolta di fondi da destinare a opere di beneficienza.
Tra Fano e Terni ora c’è uno stretto cordone ombelicale che passa per il cielo e che apre nuovi scenari, puntando sull’unione e sulla condivisione per migliorare le attività e crescere.


Irene Pantaleoni
 
  


 
La valle delle stelle
A valle Ugione, nel centro addestramento paracadutisti Folgore, si mettono a dura...
Libano: i 100 giorni della Brigata Granatieri
I peacekeeper italiani si muovono in un contesto internazionale dove UNIFIL si...
Sposarsi nel Novecento
''La sposa cristiana'': consigli alle future mogli per condurre una vita ‘’serena’...
  Associazioni
20-06-2019 - L’Associazione Nazionale Alpini pur apprezzando il fatto che l’Editore Mondadori abbia prontamente ritirato...
17-06-2019 - Nell'ambito delle relazioni del Commissariato Generale con le Amministrazioni comunali, gli Istituti religiosi...
13-06-2019 - Il generale Alessandro Veltri, Commissario Generale per le Onoranze ai Caduti, ha visitato il Mausoleo di Posillipo...
04-04-2019 - Domenica 31 marzo scorso, le squadre dell'ANC Sabaudia147, Latina49 e ANC Aprilia70  sono rientrate dopo aver...
24-01-2019 - Con un breve comunicato la IOF ha annunciato che l’Italia ospiterà i Campionati Mondiali Master (WMOC) del...
04-12-2018 - Mentre ancora collabora con Protezione civile e vigili del fuoco alla ricerca dell’uomo scomparso, alcuni...
Rubriche
Il 28 marzo 1923 nasceva la Regia Aeronautica, che lasciò il posto nel 1946 all’Aeronautica...
Il mondo è attualmente impegnato nella pandemia di Covid19. Si fermano le attività in...
In tempo di Coronavirus, non è possibile celebrare in modo ufficiale e pubblico l'anniversario...
La 93ª Adunata Nazionale degli Alpini, in programma dal 7 al 10 maggio a Rimini-San Marino,...
Newroz, la festa dell’equinozio, che abbraccia valori universali come la pace e la solidarietà...
Da più di un mese i volontari dell’ANA (Associazione Nazionale Alpini) sono impegnati...
L’emergenza sanitaria che stringe l’Italia e i conseguenti provvedimenti sanitari stanno...