23:37 mercoledì 27.05.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: AM
Cielo unico europeo
Una vittoria italiana: riconosciuto l’alto valore tecnologico dei progetti nel settore ATM (Air Traffic Management) in Italia
14-03-2019 - A Madrid, il 13 marzo scorso, la Commissione europea ha assegnato un riconoscimento all’Aeronautica Militare e ad ENAV (la Società che gestisce il traffico aereo civile in Italia) per un progetto congiunto sulla sicurezza nella gestione del traffico aereo nazionale. La speciale menzione, nell’ambito del concorso “Single European Sky (SES) Awards 2019”, è in occasione del World ATM Congress 2019 di Madrid, il maggiore evento dell’anno nel campo della gestione del traffico aereo a cui partecipano le industrie mondiali leader del settore, esperti, stakeholders e fornitori dei servizi alla navigazione aerea.
 Il progetto ha portato all’ammodernamento tecnologico dei sistemi impiegati dai Servizi di Coordinamento e Controllo AM (SCCAM), co-ubicati nei Centri di Controllo d’Area (ACC) di ENAV, per la gestione del traffico aereo nello spazio aereo di competenza della Forza Armata. L’iniziativa, che rientra tra gli obiettivi fissati da SESAR (Single European Sky ATM Research) e che ha ottenuto il co-finanziamento della Commissione europea nella misura del 43%, consente ai controllori militari di disporre di informazioni aggiuntive sui voli, preservando l’interoperabilità con la controparte civile e aumentando la qualità dei servizi forniti, nell’ottica della necessaria sinergia civile-militare e di una accresciuta sicurezza nella gestione del traffico aereo.
 La candidatura dell’Aeronautica Militare al concorso europeo è stata presentata dall’Agenzia Europea per la Difesa (EDA - European Defence Agency), agenzia europea istituita dal Consiglio UE che ha lo scopo di supportare gli stati membri ed il Consiglio per migliorare le capacità difensive europee nel campo della gestione delle crisi e sostenere la politica di sicurezza e di difesa comune.
A ritirare il riconoscimento, in rappresentanza della Forza Armata e di ENAV, responsabili della fornitura dei servizi alla navigazione aerea nello spazio aereo italiano, il capo dell’ufficio generale per la Circolazione Aerea Militare dello Stato Maggiore BAeronautica, generale Brigata Aerea Fabio Sardone e il Chief Operating Officer di ENAV, Maurizio Paggetti.
 


Redazione
 
  


 
Afghanistan: il generale Miller in visita al TAAC-W
“Shura” con il ministro della Difesa afghano e i security pillars di Herat...
Coronavirus: KFOR opera per la stabilità dell’area
I militari italiani della missione in Kosovo applicano le misure per ridurre l’esposizione...
Coronavirus: 7° ‘’Cremona’’ specializzato in difesa CBRN (nucleare, biologica e chimica)
E’ operativo anche in teatri internazionali, quali Niger, Libia, Kosovo, Afghanistan...
  Politica
27-05-2020 - “Oggi, 27 maggio, in IV Commissione Difesa della Camera, sono stati approvati tutti gli articoli del progetto...
25-05-2020 - L'Italia deve tornare a essere protagonista in campo internazionale, "magari ricominciando dal Soft Power,...
25-05-2020 -  “Questa è un'esperienza che vi cambierà e ci cambierà per sempre. Siamo un Paese che vuole superare...
24-05-2020 - Qual è lo scenario oggi in Libia? Questo breve contributo cercherà di definire la questione nelle sue molteplici...
22-05-2020 - The debate around the Eastmed pipeline is only a political issue, while in a post COVID-19 environment the pipeline...
20-05-2020 - Il ministro della difesa Lorenzo Guerini, al telefono con l’omologo giapponese Taro Kono ha espresso parole...
Rubriche
In occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica,...
Centoquattro anni or sono, in uno dei momenti maggiormente decisivi della Grande Guerra,...
Nell’aula magna del 3°Stormo allestita in modo da rispettare il distanziamento sociale...
Nell’ambito delle celebrazioni per la ricorrenza del centenario della Beata Vergine di...
In tutto il territorio nazionale l’Esercito è impiegato sia per la gestione dell'emergenza...
Si sta riaprendo il dibattito e ancora una volta ci si interroga su cos'è la NATO, le sue...
La pandemia non fermerà il dialogo interreligioso, dopo la nostra Santa Pasqua trascorsa...