00:39 mercoledì 17.07.2019

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Tiro e combattimento, addestramento terminato
Il XX Corso ''Certezza'' degli allievi marescialli ha concluso l'addestramento
29-03-2019 - Gli allievi marescialli del XX corso “Certezza” dal 27 al 29 marzo 2019 hanno svolto esercitazioni di tiro e lezioni di metodo di combattimento militare, concludendo così il ciclo di addestramento.
Presso il poligono di “Pian di Spille” hanno avuto luogo le esercitazioni di tiro. In questa fase sono state svolte lezioni di tiro, con arma individuale e di reparto, di tipo statico e dinamico finalizzate all’acquisizione, anche nell’ambito della coppia, della capacità di intervenire rapidamente ed efficacemente in condizioni di stress fisico. Peculiare il raggiungimento di importanti obiettivi addestrativi, quali l’incremento della capacità di impiego dell’arma in dotazione, l’acquisizione di sempre maggior precisione nel tiro, il miglioramento della capacità di assumere le corrette posizioni durante l’esecuzione delle azioni di fuoco, il perfezionamento delle capacità di coordinamento nell’ambito della coppia di tiratori.
L’addestramento al tiro è stato condotto anche mediante l’impiego del sistema di simulazione denominato “Fire Arms Training System” (FATS). I simulatori, noti anche come Small Arms Trainer (SAT), consistono in un sistema interattivo per l’addestramento al tiro, operante con diversi sistemi d’arma e modalità. L’utilizzo degli ambienti virtuali consente di addestrare efficacemente il personale e analizzarne le reazioni anche di fronte a condizioni estreme. I simulatori di tiro portatili presentano diversi vantaggi: svolgimento di un addestramento individuale o collettivo (a livello assetto arma/operatore o team/squadra) assolutamente realistico, garantendo, nel contempo, un alto grado di sicurezza per il personale; sessioni di tiro progressive, per difficoltà e capacità da acquisire, e ripetizione immediata di ogni esercizio sino al conseguimento del risultato voluto; verifica immediata per il tiratore dei risultati conseguiti, al fine di migliorare procedure di impiego e tecniche di puntamento; personalizzazione degli interventi correttivi grazie all’accurata analisi del tiro che il sistema consente all’istruttore. Proseguono, inoltre, le lezioni di “Metodo di Combattimento Militare” (MCM), disciplina avviata in fase basica nel primo anno accademico presso la Scuola Sottufficiali dell’Esercito. L’MCM è un sistema di combattimento a distanza ravvicinata che risponde alle peculiari esigenze operative militari. Questa disciplina è stata studiata al fine di garantire al militare la sopravvivenza sul campo di battaglia, senza l'impiego delle armi da fuoco. Le lezioni offrono una formazione completa, sia sulle discipline da combattimento sia sui traumi e sulla psicologia del combattente.
Le attività, coordinate dal tenente colonnello Andrea Fraticelli comandante del Battaglione allievi marescialli, si sono svolte nell’ambito di una adeguata cornice di


Redazione
 
  


 
‘’Lavaredo 2019’’ non solo esercitazione
Le Truppe Alpine in Cadore hanno mostrato la propria capacità operativa nello...
Riprendere appieno i rapporti commerciali e salvare i cristiani in Oriente
Putin in visita ufficiale in Italia ha incontrato papa Francesco, Sergio Mattarella...
Caserme Verdi per un Esercito all’avanguardia in un Paese moderno
Alla presenza della ministra Trenta, incontro tecnico-informativo promosso dallo...
  Notizie dall'Italia
06-07-2019 - Il 5 luglio scorso, il Commissario Straordinario, su iniziativa congiunta con il sottosegretario al Ministero...
02-07-2019 - Nel quadro della programmazione delle attività di formazione del Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito...
01-07-2019 - Nella notte, un velivolo Falcon 900 del 31° Stormo dell'Aeronautica Militare è decollato dall'aeroporto di...
24-06-2019 - Sotto la guida del generale di Brigata Paolo Riccò, comandante dell’Aviazione dell’Esercito, CAEX I 2019...
24-06-2019 - L’indagine, nell’ambito della quale risultano indagati complessivamente 37 soggetti, 2 dei quali destinatari...
20-06-2019 - “Cyber Eagle 2019” è l’esercitazione di Cyber Defense dell’Aeronautica Militare, che si è svolta tra...
Rubriche
Il 3 luglio scorso, firmata la nuova convenzione tra il Comando Logistico dell'Esercito...
E' stato presentato il programma della ormai tradizionale esercitazione che si organizza...
Il generale di Corpo d’Armata Amedeo Sperotto, comandante delle Forze Operative Nord,...
Il giuramento rappresenta una tappa fondamentale per ciascun militare, frutto di una...
Anche quest’anno si è svolta l’emozionante manifestazione “Valore Tricolore 2019”,...
Il 26 giugno scorso, il comandante Logistico dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata...
Presso il Castello Svevo a Barletta, si è svolta il 20 giugno scorso la cerimonia di conferimento...