13:52 martedì 25.06.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo


foto di: SME
Prontezza operativa in Kosovo
I militari italiani della missione KFOR si addestrano pronti ad intervenire in tutto il Paese a favore di sicurezza e libertà di movimento
07-04-2019 - Nella municipalità di Dragaš/Dragash, territorio situato nella parte estremamente a Sud del Kosovo, i militari italiani del Multinational Battle Group - West (MNBG-W) hanno condotto una esercitazione di schieramento rapido mediante l’utilizzo di elicotteri denominata Southern Dragon.
Scopo dell’attività è stato quello di incrementare il livello di addestramento e di interoperabilità tra le unità militari delle diverse nazioni partecipanti alla missione in Kosovo, consolidare la capacità ad operare in aree boschive ed in ambiente notturno. L'esercitazione ha visto coinvolta la compagnia di manovra italiana, enucleata dall’8° reggimento artiglieria terrestre Pasubio, con il supporto di due elicotteri Mi-8 del contingente croato, di un team per la bonifica di ordigni esplosivi (Explosive Ordnance Disposal - EOD) del contingente moldavo, di un team sanitario sloveno e di due nuclei di Military Police dei Carabinieri. Il coordinamento delle unità impiegate e la gestione delle operazioni sono state garantite dal Tactical Operations Center (TOC) nella base di Camp Villaggio Italia a Peč/Pejë.
Nel contesto dell’esercitazione è stato supposto un intervento rapido da realizzare a seguito della segnalazione di presenza di probabili elementi ostili in un caseggiato situato in un’area boschiva. La compagnia è stata attivata ed infiltrata in breve tempo, nel luogo identificato, mediante l’impiego elicotteri.
La pianificazione speditiva dell’azione è avvenuta sul posto con la tecnica del Rehearsal of Concept (ROC) Drill.
Con il ROC Drill il comandante dell’unità espone ai suoi subordinati le fasi dell’esecuzione del piano per sincronizzare i tempi e le modalità dell’azione. A tal fine viene riprodotta, con mezzi di circostanza, la zona interessata all’operazione evidenziando gli elementi caratteristici del terreno e gli ostacoli. L’intervento è avvenuto nel corso della notte per potenziare le capacità di azione tramite l’impiego di sistemi ad intensificazione di luce per la visione notturna.
L’esercitazione Southern Dragon si inquadra nell’ambito delle attività addestrative congiunte, volte a rafforzare l’amalgama e consentire l’interoperabilità tra le componenti militari delle diverse nazioni contribuenti all’Operazione, al fine di garantire una pronta ed efficace risposta in caso di necessità.

Redazione
 
  


 
Gli 80 anni di Emmen
Il 24 maggio scorso celebrato l’anniversario dell’istituzione che risultò...
''Pilota per un giorno'' con i WeFly! Team
A Guidonia Montecelio una manifestazione dedicata a portare in volo diversamente...
Oggi sposi, Massimiliano Latorre e Paola Moschetti
Celebrato il rito nuziale nella Chiesa di Santa Caterina a Magnanapoli, sede dell’Ordinariato...
  Notizie dal Mondo
25-06-2019 - Il 23 giugno scorso, gli artiglieri del 24° Reggimento “Peloritani”, schierati nel Teatro Operativo kosovaro,...
20-06-2019 - In Iraq, dopo mesi d’intenso lavoro e di stretta collaborazione fra il personale dell’Aeronautica irachena...
19-06-2019 - Presso la base del Multinational Battle Group West (MNBG-W - Gruppo Tattico Multinazionale - Ovest) con sede...
17-06-2019 - Nel corso di un evento inaugurale al Salone dell'Aerospazio di Parigi, Leonardo ha presentato Falco Xplorer,...
12-06-2019 - Lunedì 11 giugno scorso, nell’hangar della base di Herat ove opera il Train Advise and Assist Command West...
07-06-2019 - A Camp Arena, sede del TAAC W attualmente su base Brigata Aeromobile “Friuli”, si è commemorato il 205°...
Rubriche
Presso il Castello Svevo a Barletta, si è svolta il 20 giugno scorso la cerimonia di conferimento...
Si è svolto ieri a Firenze, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale...
Dal 10 al 14 giugno, presso la caserma “Giorgi” di Civitavecchia, sede del Centro Simulazione...
Tra i quadri raffiguranti scene equestri di inizio ‘900 dell’aula magna di Palazzo Arsenale...
Nella prima settimana di giugno, si è svolta un’esercitazione impegnativa per i tiratori...
E’ atteso per il 30 giugno in tutte le librerie d’Italia il libro del giornalista embedded...
Il 10 giugno scorso, alla presenza della ministra delle Difesa Elisabetta Trenta, alla Stazione...