18:42 domenica 15.09.2019

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Il caso ''generale Riccò''
La Difesa ha aperto un'istruttoria formale nei confronti del generale che ha abbandonato la cerimonia del 25 aprile a Viterbo
03-05-2019 - Sono a Istanbul, a #Idef2019, per sostenere il settore italiano della Difesa. Sono qui anche per continuare il dialogo con i Paesi dell'area mediterranea e tenere alta l'attenzione sulla Libia attraverso un concreto impegno internazionale. Ho rilasciato un'intervista, ditemi cosa ne pensate”.
Con queste parole, la ministra della Difesa Elisabetta Trenta segnala in un suo post su Facebook l’attuale missione in Turchia, per seguire la 14a International Defense Industry Fair, a proposito della quale ha sottolineato: “Bisogna premere sull’acceleratore e ripartire, puntare sulle eccellenze della nostra industria e sul made in Italy, garanzia di sviluppo e innovazione e bisogna farlo con un riferimento sempre molto chiaro verso il nostro Paese”.
Approvazione senza remore sull’essere a fianco dell’industria italiana per la Difesa, che la ministra sostiene nel corso di ogni missione legata al sostegno delle aziende del settore.
Ma le risposte di plauso con auguri di buon lavoro lette sul suo profilo, si alternano con commenti di sdegno per la recente notizia riguardante l’istruttoria formale aperta nei confronti del generale di brigata Paolo Riccò per i fatti di Viterbo nel corso della cerimonia del 25 Aprile scorso.
Riportiamo alcuni commenti:
1) "Brava, ma un monito: Riccò merita un Encomio Attenzione un Comandante difende sempre i suoi uomini".
2) "Buongiorno signora ministro, ho letto stamane che la difesa ha aperto un istruttoria nei confronti del gen.Paolo Riccò, per via dell'abbandono della cerimonia dello scorso 25 Aprile a Viterbo!...io credo sinceramente che dopo le accuse infamanti rivolte alle forze armate da parte del presidente dell'Anpi il Generale abbia fatto benissimo ad abbandonare la cerimonia,avendo l'approvazione sui social di un sacco di persone civili e non!....mi auguro sinceramente che sia una notizia infondata!!! io sono con il Generale Paolo Riccò".
3) "Buongiorno signora MinistrA . E' vero che La Difesa ha aperto un'istruttoria nei confronti del generale Paolo Riccò, che lo scorso 25 aprile abbandonò a Viterbo la cerimonia, in seguito agli attacchi e ingiurie del presidente locale dell'Anpi Roberto Mezzetti? La richiesta sarebbe partita direttamente dal gabinetto del ministro della Difesa. Se è vero e parlo da ex militare lo trovo fuori luogo".
4) "Dopo il caso Riccó, deluso, smetto di seguirla".
5) "Signora Trenta, siamo in tanti che attendiamo una sua presa di posizione relativamente alle accuse infamanti rivolte alle Forze Armate Italiane dal presidente dell’Anpi viterbese, Enrico Mezzetti, in occasione di un vero e proprio "comizio" da lui tenuto durante la celebrazione del 25 aprile. Ora si viene a sapere che è stata aperta un'istruttoria nei confronti del Generale Paolo Riccò, spero che sia una notizia infondata....Io sto con il Generale Paolo Riccò".

A seguito dell’istruttoria formale aperta nei confronti del generale Riccò, proprio su Facebook è stata aperta una pagina “Io sto con il generale Riccò” in cui intervengono sostenitori del generale che, ricordiamo, ha un passato di tutto rispetto.
Una per tutte, la missione in Somalia nel luglio 1993, nella battaglia del Checkpoint “Pasta”, per la quale ha ricevuto la medaglia di bronzo al valor militare.
Il gesto di Riccò, seguito spontaneamente dalle associazioni combattentistiche e d’arma, di abbandonare la cerimonia a Viterbo il 25 aprile scorso, a causa della parole del presidente dell’Anpi viterbese Enrico Mezzetti, offensive nei riguardi delle Forze Armate, accusandole di aver ucciso civili in Afghanistan, è stato invece apprezzato da coloro che le Forze Armate sostengono, stimano e rappresentano.













Maria Clara Mussa
 
  


 
Soldato Pelliccia, presente!
L’ultimo saluto al Leone della Folgore a Roma, nella cappella del policlinico...
''ZIGERMEET 2019'' Mollis: Reportage da un minisalone
Nei giorni 16 e17 agosto in Svizzera uno scenario perfetto per un'eccellente airshow...
Il mondo migliore
Il Centro di prima accoglienza a Rocca di Papa (Roma) è una organizzazione operativa...
  Politica
11-09-2019 - L’11 settembre scorso, è stato presentato il ’’Primo rapporto sull’islamizzazione d’Europa’’,...
11-09-2019 - Le aziende leader nel settore della difesa del Regno Unito (BAE Systems, Leonardo UK, Rolls Royce e MBDA UK),...
10-09-2019 - A Londra, il 10 settembre scorso, il generale C.A. Nicolò Falsaperna, Segretario Generale della Difesa, e Sir...
06-09-2019 - I Carabinieri del NOE di Napoli, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali legati...
24-08-2019 - La Squadra Navale compie 105 anni. Il braccio operativo della Marina Militare venne costituito, con il nome...
16-08-2019 - Avendo ricevuto richiesta dai nostri lettori di ottenere informazioni sulle attività in mare dell'operazione...
Rubriche
Fumi colorati verdi, bianchi e rossi sulla griglia di partenza del Gran Premio d’Italia...
Saranno i citizen scientist il motore della nuova edizione della B]Notte Europea dei Ricercatori...
Al Salone DSEI 2019 di Londra Leonardo si presenta con il suo elicottero medio di ultima...
Quattro parole chiave: gratuità, generosità, volontà collaborativa, sinergia istituzionale,...
Otto settembre, una data che per noi ha un grande significato: la fondazione del primo giornale...
In questa fase di cambiamenti nei vari ministeri, con la nascita del governo ‘’Conte...
Continuiamo a pubblicare i pareri di autorevoli personaggi che hanno impegnato la propria...