00:23 mercoledì 24.07.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
A Le Bourget Leonardo presenta Falco Xplorer alla presenza del presidente Conte
Svelato il drone più grande mai realizzato da Leonardo per nuovi orizzonti dual use, oltre 24 ore di autonomia e collegamento dati satellitare
17-06-2019 - Nel corso di un evento inaugurale al Salone dell'Aerospazio di Parigi, Leonardo ha presentato Falco Xplorer, l’ultimo componente della famiglia di velivoli a pilotaggio remoto (Remotely Piloted Air System – RPAS) Falco. Il nuovo drone, costruito sulla base del successo dei precedenti sistemi tattici, ha una capacità di carico di 350 kg, oltre 24 ore di autonomia e dispone di un collegamento dati satellitare per operazioni fuori dalla copertura radio terrestre, il tutto con un peso massimo al decollo di 1,3 tonnellate.
Era presente il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte accompagnato dall’amministratore Delegato di Leonardo, Alessandro Profumo.
Il drone, interamente progettato e prodotto in Europa, sarà destinato a clienti civili e militari. Attualmente è in fase di certificazione per il volo in spazi aerei non segregati Alessandro Profumo: “Leonardo investe continuamente in nuove tecnologie per garantire sempre la migliore risposta alle diverse richieste del mercato. Falco Xplorer si basa sull'esperienza maturata negli anni grazie al lavoro svolto per molti clienti internazionali. Contiamo di aumentare la nostra quota di mercato nei droni grazie alla capacità di comprendere a pieno le esigenze dei clienti e di rispondervi in maniera adeguata”.
Falco Xplorer è stato progettato con lo scopo di ampliare ulteriormente la penetrazione sui mercati.
Attualmente è in corso la certificazione per il volo in spazi aerei non segregati, condizione preliminare per offrire il prodotto a clienti civili, come la guardia costiera e la protezione civile, e militari. Interamente sviluppato in Europa, il sistema può essere esportato in tutto il mondo. Infatti non è soggetto alle restrizioni del regolamento internazionale sui materiali militari (International Traffic in Arms Regulations - ITAR). Inoltre, le sue caratteristiche tecniche lo collocano all'interno della classe II come definita dall’accordo internazionale in materia di controllo della tecnologia missilistica (Missile Technology Control Regime - MTCR).



Redazione
 
  


 
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione...
Una Acies, dual opportunities
Per formare un’unica schiera è basilare la formazione e l’addestramento dei...
‘’Lavaredo 2019’’ non solo esercitazione
Le Truppe Alpine in Cadore hanno mostrato la propria capacità operativa nello...
  Notizie dal Mondo
22-07-2019 - Nell'ambito della missione in Kosovo, si è svolta dal 9 al 10 luglio scorso l’esercitazione congiunta tra...
22-07-2019 - Nei giorni scorsi, il contingente italiano del Sector West di UNIFIL, è intervenuto, a seguito di espressa...
20-07-2019 - Si è svolta, a camp Singara, la cerimonia di avvicendamento tra i generali di Brigata Nicola Terzano e Paolo...
19-07-2019 - Si è concluso nei giorni scorsi il secondo ciclo di appuntamenti che ha visto la distribuzione di farmaci,...
19-07-2019 - Il comandante della missione Resolute Support (RS), Generale (USA) Austin Scott Miller, ha tenuto a Herat un...
19-07-2019 - E' di pochi giorno or sono l'arresto a Kabul di tre persone tra cui un professore dell'Università considerato...
Rubriche
In occasione della 30° Summer Universiade, tenutosi nella regione Campania, il Comando...
20 Luglio 1969. Tutti con il fiato sospeso in diretta Tv, per quei fortunati che ne erano...
Dalle stelle nell'universo ai batteri, dall’archeologia ai calcoli informatici, dalle...
‘’La difesa dell’Europa’’ è un libro di grande attualità, scritto da Pasquale...
L'11 luglio scorso, il Commissario Generale per le Onoranze ai Caduti, generale Alessandro...
Il 3 luglio scorso, firmata la nuova convenzione tra il Comando Logistico dell'Esercito...
E' stato presentato il programma della ormai tradizionale esercitazione che si organizza...