16:08 martedì 20.08.2019

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
La ministra Trenta al Convegno su Aerospazio, Difesa e Sicurezza
Al Centro Alti Studi della Difesa è intervenuta durante il Convegno organizzato dall’AIAD: l’ora delle scelte strategiche”
20-07-2019 - “Aerospazio, Difesa e sicurezza: l’ora delle scelte strategiche”, questo il tema del Convegno, organizzato il 15 luglio scorso presso il Centro Alti Studi della Difesa (CASD), dall’AIAD, la Federazione Aziende Italiane per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza, a cui ha partecipato questa mattina la ministra della Difesa Elisabetta Trenta.
Sono intervenuti all’incontro il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli, il presidente della Federazione Guido Crosetto, l’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo e l'amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono, alla presenza di autorità parlamentari, militari, fra cui i Vertici delle Forze Armate, civili e mondo dell’imprenditoria.
Nel suo intervento Trenta ha affermato: “Recentemente ho firmato un decreto che prevede la redazione del documento contenente la Strategia Industriale e Tecnologica (SIT) della Difesa, che diverrà parte integrante dell’Atto di indirizzo che apre il ciclo di programmazione strategica del Dicastero. Tale documento, nel tener conto delle esigenze operative delle Forze Armate e delle potenzialità dell’industria, dovrà rappresentare la base su cui orientare le azioni discendenti relative alle politiche industriali della Difesa, anche al fine di orientare i conseguenti investimenti. Nell’ottica del coordinamento auspicato, fra l’altro, anche dalla risoluzione approvata in Commissione Difesa al Senato, inviteremo, nel corso del processo di definizione e monitoraggio della Strategia Industriale e Tecnologica della Difesa, i principali stakeholders, Amministrazioni Pubbliche, industria, università, centri di ricerca ed operatori del settore a partecipare al processo di elaborazione. La Difesa deve essere il volano”.
Durante il suo discorso la titolare del Dicastero ha evidenziato inoltre che: “Un Paese cresce se crescono le sue aziende”.
Nelle conclusioni ha sottolineato che: “sui tavoli europei l’Italia deve giocare un ruolo da leader avendo ben chiaro l’orizzonte e la mission che vuole portare avanti, senza la quale non si ottengono risultati. Fondamentale diventa la collaborazione con tutti e solo insieme si possono vincere le sfide future”.

Redazione
 
  


 
Undici anni di strade sicure
Si è partiti con una forza di più di 3 mila unità, per arrivare nel corso degli...
''Difesa collettiva'' l'Arma azzurra sinonimo di eccellenza tecnologica
Al servizio del Paese, la più giovane delle Forze Armate con le sue molteplici...
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione...
  Politica
16-08-2019 - Avendo ricevuto richiesta dai nostri lettori di ottenere informazioni sulle attività in mare dell'operazione...
15-08-2019 - Mentre la ministra della Difesa Elisabetta Trenta, in un clima di crisi di governo (sfiducia sì, sfiducia no,...
15-08-2019 - “Ho deciso di non firmare il nuovo decreto del ministro degli interni volto a negare l’ingresso, il transito...
02-08-2019 - Lo ha detto il segretario generale dell'Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg Lo apprendiamo da una notizia dell’Ansa //www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/08/02/nato-no-nuovi-missili-in-europa_ca8c5e89-579d-4f07-ae5a-4f6c880387de.html "La...
02-08-2019 - La visita a bordo di Nave Marceglia, che contribuisce a garantire la stabilità dell’intero Corno d’Africa...
01-08-2019 - L’ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, già al vertice del Comando operativo di vertice interforze...
Rubriche
Dopo il successo nei mondiali di deltaplano lo scorso luglio, il tricolore sventola anche...
Dice in prefazione Luca Parmitano, pilota sperimentatore dell’Aeronautica e astronauta...
In occasione della ricorrenza della crociera aerea del Nord Atlantico del 1933, il 31°...
È sbarcata a Kruscevo nella Macedonia del nord la nazionale che rappresenterà l’Italia...
Per comprendere nella corretta luce ciò che è circolato, ancora circola e continuerà...
Per la decima volta, le ultime sei consecutive, l’Italia conquista il titolo di campione...
Abbiamo incontrato il generale pilota Mario Arpino, già Capo di Stato Maggiore della Difesa...