09:51 mercoledì 19.02.2020

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
Partenariato di cooperazione militare in Niger
Due Ufficiali italiani nel Collège de Défense du G5 Sahel per il MISIN (Missione Bilaterale di Supporto in Niger)
08-10-2019 - Presso il Segretariato Permanente del G5 Sahel, si è svolta l'8 ottobre scorso la firma della convenzione quadro, tra il Comando Operativo di Vertice Interforze, rappresentato dal comandante della Missione Bilaterale di Supporto in Niger (MISIN), generale di Brigata Claudio Dei e il Segretario Permanente signor Maman Sambo Sidikou, per l’esecuzione di un partenariato di cooperazione militare a favore del “Collège de Défense du G5 Sahel” e l’invio di due Ufficiali italiani con esperienza nel campo della formazione, al fine di ricoprire posizioni organiche nel corpo accademico ed operativo del College.
I due Ufficiali, inquadrati nella MISIN con sede a Niamey, nel quadro del partenariato, contribuiranno all’attuazione di un programma pedagogico, attraverso l’insegnamento rispondente agli obiettivi dell’alto istituto di formazione militare e come collegamento tra il College e l’Italia.
Il Segretariato Permanente, nato a Nouakchott il 16 febbraio 2014, dalla volontà dei 5 Stati africani della Mauritania, Niger, Burkina Faso, Mali e Ciad, è l’organo esecutivo delle decisioni del “Conseil des Ministres” del G5 Sahel, che si prefigge lo scopo di: garantire le condizioni di sviluppo e di sicurezza nello spazio dei Paesi membri; offrire un quadro strategico d’intervento che permetta di migliorare le condizioni di vita delle popolazioni; combinare lo sviluppo e la sicurezza, sostenuti dalla democrazia e da una buona cooperazione in un quadro regionale ed internazionale reciprocamente vantaggioso; promuovere uno sviluppo regionale inclusivo e sostenibile.
In questo quadro, il “Collège de Défense du G5 Sahel” con sede in Mauritania, è una scuola, che ha il compito di formare i quadri militari superiori delle Forze Armate saheliane e si fonda sui due pilastri della “Sicurezza e Sviluppo”, motto dei 5 Stati fondatori. L’offerta didattica, comprende una formazione fondata sulla padronanza delle tecniche comuni di Stato Maggiore con metodologia globale di pianificazione operativa e un’istruzione accademica di Difesa verso le problematiche del mondo in generale e del Sahel in particolare. Le due aree obiettivo comprendono quattro settori tra cui: la visione prospettica sul mondo, l’Africa e il Sahel; la strategia e l’arte della guerra; le azioni interministeriali e la sicurezza pubblica; il “Management e Difesa”.


Redazione
 
  


 
Il “tagliacarne “ a Volandia
Il Museo che ospita l'F104 ricevuto in prestito dal museo di Berlino è collocato...
I VFP1 del 3° blocco 2019 hanno giurato
Oltre 800 Volontari del 17° Reggimento “Acqui” hanno prestato giuramento...
''Efficienza sistemica e rilevanza complessiva''
Il Concetto Strategico del Capo di Stato Maggiore della Difesa generale Enzo Vecciarelli...
  Notizie dal Mondo
15-02-2020 - Giunto venerdì 14 febbraio scorso nel porto di La Valletta, Malta, il pattugliatore Spica della Marina Militare...
13-02-2020 - Nell’ambito delle attività di addestramento, assistenza e consulenza in favore delle istituzioni e delle...
13-02-2020 - Il contingente italiano di “Resolute Support”, attualmente a guida 132^ Brigata corazzata “Ariete”,...
12-02-2020 - Si è svolta a Camp Arena, sede del Train Advise Assist Command West (TAAC-W) di Herat, la cerimonia di avvicendamento...
09-02-2020 - The Commander of NATO-led Kosovo Force, major general Michele Risi, signed a framework agreement concerning...
09-02-2020 - Svolta nell’area addestrativa di Chawakeer a Tiro, l’esercitazione Blue Hammer IV rappresenta la conclusione...
Rubriche
Il rapporto fra genitori e figli in contesti di disagio sociale spesso richiede l'intervento...
La mostra “Sapiens. Da cacciatore a cyborg”, inaugurata domenica 15 febbraio, nasce...
Per favorire l’integrazione militare e civile in ambito accademico e operativo, una delegazione...
Si è svolta nei giorni scorsi,  presso l’Aula Magna del Comando della Formazione e Scuola...
Oggi, 11 febbraio 2020, si celebra la Giornata mondiale delle ragazze e delle donne nella...
L’esercitazione “Volpe Bianca”, che si svolgerà in Alta Val di Susa (TO) nel prossimo...
A Torino, il 5 febbraio scorso, nell’Aula Magna di Palazzo Arsenale, sede del Comando...