07:59 domenica 20.10.2019

Notizie dal Mondo

Home   >>  News - Notizie dal Mondo   >>  Articolo
Partenariato di cooperazione militare in Niger
Due Ufficiali italiani nel Collège de Défense du G5 Sahel per il MISIN (Missione Bilaterale di Supporto in Niger)
08-10-2019 - Presso il Segretariato Permanente del G5 Sahel, si è svolta l'8 ottobre scorso la firma della convenzione quadro, tra il Comando Operativo di Vertice Interforze, rappresentato dal comandante della Missione Bilaterale di Supporto in Niger (MISIN), generale di Brigata Claudio Dei e il Segretario Permanente signor Maman Sambo Sidikou, per l’esecuzione di un partenariato di cooperazione militare a favore del “Collège de Défense du G5 Sahel” e l’invio di due Ufficiali italiani con esperienza nel campo della formazione, al fine di ricoprire posizioni organiche nel corpo accademico ed operativo del College.
I due Ufficiali, inquadrati nella MISIN con sede a Niamey, nel quadro del partenariato, contribuiranno all’attuazione di un programma pedagogico, attraverso l’insegnamento rispondente agli obiettivi dell’alto istituto di formazione militare e come collegamento tra il College e l’Italia.
Il Segretariato Permanente, nato a Nouakchott il 16 febbraio 2014, dalla volontà dei 5 Stati africani della Mauritania, Niger, Burkina Faso, Mali e Ciad, è l’organo esecutivo delle decisioni del “Conseil des Ministres” del G5 Sahel, che si prefigge lo scopo di: garantire le condizioni di sviluppo e di sicurezza nello spazio dei Paesi membri; offrire un quadro strategico d’intervento che permetta di migliorare le condizioni di vita delle popolazioni; combinare lo sviluppo e la sicurezza, sostenuti dalla democrazia e da una buona cooperazione in un quadro regionale ed internazionale reciprocamente vantaggioso; promuovere uno sviluppo regionale inclusivo e sostenibile.
In questo quadro, il “Collège de Défense du G5 Sahel” con sede in Mauritania, è una scuola, che ha il compito di formare i quadri militari superiori delle Forze Armate saheliane e si fonda sui due pilastri della “Sicurezza e Sviluppo”, motto dei 5 Stati fondatori. L’offerta didattica, comprende una formazione fondata sulla padronanza delle tecniche comuni di Stato Maggiore con metodologia globale di pianificazione operativa e un’istruzione accademica di Difesa verso le problematiche del mondo in generale e del Sahel in particolare. Le due aree obiettivo comprendono quattro settori tra cui: la visione prospettica sul mondo, l’Africa e il Sahel; la strategia e l’arte della guerra; le azioni interministeriali e la sicurezza pubblica; il “Management e Difesa”.


Redazione
 
  


 
‘’Arab Geopolitics after the Caliphate. How to exit the fragmentation trap’’
Questo il tema della conferenza organizzata dalla NDCF (NATO Defense College Foundation)...
Un popolo è formato, plasmato anche grazie alla memoria
‘’’Culto della Memoria – Diffusione, tutela e rispetto’’ al Centro...
Argentina e Italia per una settimana enogastronomica
Nell’aeroporto di Fiumicino in area di imbarco E degustazione di ricette tipiche...
  Notizie dal Mondo
19-10-2019 - Si è concluso nei giorni scorsi un progetto di Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) che ha visto i soldati...
17-10-2019 - Dal 18 al 27 ottobre 2019, a Wuhan (Cina) si svolgerà la settima edizione dei Giochi Mondiali Militari, evento...
16-10-2019 - L'India ha consegnato due elicotteri da combattimento Mi 24V all'Afghanistan martedì 15 ottobre scorso. L'elicottero...
15-10-2019 - La Brigata Aosta, componente tutta siciliana dell'Esercito Italiano in terra libanese, ha portato a termine...
12-10-2019 - Il 10 ottobre scorso, alla presenza dell’ambasciatore d’Italia in Kosovo Piero Cristoforo Sardi, del comandante...
11-10-2019 - Nell’ambito della missione in Kosovo il Gruppo Supporto di Aderenza (GSA), su base Reggimento Logistico “Aosta”,...
Rubriche
The United States just made a deal with Turkey, to give them everything they wanted and...
Sabato 19 ottobre prossimo, il 3° Stormo, con la collaborazione dell’Unione Marciatori...
La fine settimana della salute di ''Tennis and Friends'', che ha visto 100.000 mila presenze...
Ilaria ha gli occhi grandi che si illuminano ogni volta che ricorda la prima volta che ha...
Sabato 19 ottobre, nel Circolo Ufficiali delle Forze Armate d’Italia a Washington avverrà...
Sono giornate di preoccupazione per la sorte dei Curdi siriani, che stanno subendo attacchi...
Il 3° Stormo e L’azzurro dell’Aeronautica Militare tra le uniformi del territorio...