13:53 sabato 30.05.2020

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Violenze sessuali, bloccato il branco
Ordinanza di custodia cautelare richiesta per quattro soggetti dalla Procura della Repubblica di Mantova e per un soggetto dalla Procura della Repubblica per i Minorenni di Brescia
17-10-2019 - Nella mattinata del 17 ottobre scorso, fra le province di Cremona, Reggio Emilia e Crotone è stata data esecuzione dai Carabinieri del Comando Provinciale di Mantova, con il supporto dei comandi territoriali competenti e del 14 Battaglione Calabria, un’ordinanza di custodia cautelare richiesta per quattro soggetti dalla Procura della Repubblica di Mantova e per un soggetto dalla Procura della Repubblica per i Minorenni di Brescia, presunti autori della violenza sessuale di gruppo perpetrata a Mantova nella notte del 23 giugno u.s. ai danni di una ragazza ventenne.
L’episodio si era verificato al termine di una serata trascorsa presso una discoteca di Mantova, dopo che l’interessata aveva accettato l’invito di essere accompagnata a casa a bordo dell’autovettura di un giovanotto, che aveva conosciuto durante la stessa serata. L’atto di apparente gentilezza si è però ben presto rivelato una trappola inestricabile, poiché la vittima, a fronte dell’accampata scusa del ragazzo di raggiungere il posto ove aveva parcheggiato l’autovettura, è stata in realtà accompagnata sino ai margini del parcheggio esterno del locale, ove, approfittando dell’ora tarda, del buio e dell’area isolata, è stata violentemente percossa e poi sopraffatta con soverchiante disprezzo anche dai complici, che nel frattempo si sono materializzati. La vittima, privata anche del suo telefonino, è stata, infine, trasportata su un’autovettura per oltre venti chilometri, ove è stata abbandonata in un’area rurale, nei pressi di un bivio, luogo da cui, dopo aver camminato a piedi e da sola per più di un chilometro, ha potuto infine chiedere aiuto ed essere soccorsa.
Le indagini, svolte dai carabinieri del Reparto Operativo Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Mantova, hanno consentito di acquisire un grave quadro indiziario a carico degli arrestati quali autori materiali del gravissimo atto criminoso.
Ciò ha fondato l’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari, che ha disposto, per tutti, su richiesta della Procura della Repubblica, la custodia in carcere, ritenendo sussista un pericolo di reiterazione del reato.
Gli arrestati, tutti giovani con un’età compresa tra i 18 ed il 23 anni, quattro dei quali residenti a Cutro (KR), ma di fatto perlopiù gravitanti in area reggiana, ed uno residente a Gussola (CR), sono stati raggiunti la notte scorsa dai carabinieri, dopo essere stati localizzati nei giorni scorsi, e tradotti presso le case circondariali di Cremona, Reggio Emilia e Crotone. Nei prossimi giorni saranno sottoposti all’interrogatorio di garanzia in relazione alle imputazioni di violenza sessuale di gruppo, lesioni personali, violenza privata e furto.





Redazione
 
  


 
Coronavirus: Esercito ‘’di più insieme’’ a Torino
Donazione di beni di prima necessità da parte del comando per la Formazione e...
Afghanistan: il generale Miller in visita al TAAC-W
“Shura” con il ministro della Difesa afghano e i security pillars di Herat...
Coronavirus: KFOR opera per la stabilità dell’area
I militari italiani della missione in Kosovo applicano le misure per ridurre l’esposizione...
  Notizie dall'Italia
29-05-2020 - Nella caserma “Predieri” di Firenze, nel rispetto delle misure di prevenzione Cvid-19, si è svolto l’avvicendamento...
27-05-2020 - Se da una parte il coronavirus continua a rendere necessario il distanziamento sociale anche in questa “fase...
22-05-2020 - In un momento storico particolarmente difficile, segnato da un’emergenza sanitaria e sociale senza precedenti,...
19-05-2020 - All’indomani dell’avvio della “Fase 2” dell’emergenza sanitaria, gli assetti elicotteristici e ruotati...
13-05-2020 - Nei giorni scorsi il personale sanitario del 3° Stormo ha fornito supporto ai volontari della Croce Rossa di...
12-05-2020 - A partire dal 13 maggio prossimo, L’Esercito italiano, su specifica richiesta del Vicariato di Roma, darà...
Rubriche
E’ di queste ore l’approvazione del progetto di legge che riconosce ai militari il diritto...
In occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica,...
Centoquattro anni or sono, in uno dei momenti maggiormente decisivi della Grande Guerra,...
Nell’aula magna del 3°Stormo allestita in modo da rispettare il distanziamento sociale...
Nell’ambito delle celebrazioni per la ricorrenza del centenario della Beata Vergine di...
In tutto il territorio nazionale l’Esercito è impiegato sia per la gestione dell'emergenza...
Si sta riaprendo il dibattito e ancora una volta ci si interroga su cos'è la NATO, le sue...