05:41 martedì 14.07.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo


foto di: Archivio cybernaua
Importante la presenza dell'Italia all'estero
Lo sostiene il deputato Giovanni Russo riferendosi alla disamina dei ministri Di Maio e Guerini sulle attività in teatri internazionali
25-06-2020 - “I ministri Luigi Di Maio e Lorenzo Guerini hanno oggi portato davanti alle commissioni riunite Esteri e Difesa della Camera e del Senato una disamina completa e dettagliata del nostro impegno militare all’estero in quelle missioni che ci accingiamo a prorogare per l’anno 2020 e nelle quali l’apprezzamento dell’impegno italiano è ampio. Sappiamo quanto importante sia il contributo che i nostri ragazzi e ragazze in divisa offrono nel difficile scacchiere geopolitico internazionale per la stabilità di aree dagli equilibri delicati e a loro va il nostro ringraziamento”. Così in una nota il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Difesa alla Camera Giovanni Russo.
Entrambi i ministri hanno affermato che l’Italia mantiene una centralità innegabile in contesti come quello libico che ha sicuramente bisogno di ulteriori sforzi internazional,i per il raggiungimento di un cessate il fuoco e poi di una pace duratura.
Russo sottolinea che:
Non è un caso che l’Italia abbia il comando della missione Irini che a livello europeo punta al rispetto dell’embargo di armi verso la Libia
Positivo poi è considerato l’annuncio di modifica del MOU (memorandum di intese) tra Italia e Libiaarrivato ieri a Tripoli in chiave di garanzia della sicurezza per il nostro Paese”, continua Russo, “L’impegno italiano, attualmente previsto in 41 missioni, ci porta a garantire un presidio fondamentale in diversi teatri operativi nei diversi quadranti, in particolare in Iraq, in chiave soprattutto anti Stato Islamico, in Afghanistan nell’area di Herat, in Libano nelle missioni Unifil e Mibil, nella già citata Libia, nel Sahel e nel Golfo di Guinea. Ribadiamo ancora una volta l’assoluta interconnesione tra il nostro impegno militare e la cooperazione internazionale, vista la nostra ferma convinzione, ribadita anche dai membri del governo, che il dialogo multilaterale sia la strada da seguire per giungere a risultati concreti nelle zone più delicate e usare nella maniera più efficace possibile lo strumento militare all’estero”.


Redazione
 
  


 
Nave Alliance nel mare Artico
Incominciata la campagna di Geofisica marina ‘’High North20’’ che fa...
Proteggere l'infanzia emarginata, obiettivo primario
Missione in Afghanistan: progetto di cooperazione civile-militare in favore dell’orfanotrofio...
Cinquemila ore di volo per l’NH-90 in Afghanistan
Elicottero da trasporto tattico del progetto europeo sviluppato a partire dagli...
  Politica
12-07-2020 - Il  “Forum PA 2020” rappresenta il più grande evento online di confronto sulle politiche industriali dell’innovazione,...
10-07-2020 - “Auguri al Capo Dipartimento Bernardo Petralia e alle donne e agli uomini del corpo della polizia penitenziaria,...
10-07-2020 - “Il pagamento delle indennità di missione del personale militare impiegato all’estero è avvenuto (e...
10-07-2020 - Un generale ispettore dell'Aeronautica Militare, un colonnello dell'Aeronautica Militare in servizio all'aeroporto...
09-07-2020 - Il 9 luglio scorso, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha ricevuto al Circolo Ufficiali Pio IX a Roma,...
09-07-2020 - “Al fine di soddisfare le richieste, nazionali e straniere, in tema di addestramento al volo, l’Aeronautica...
Rubriche
Il disegno di legge ‘’Corda’’ n. 875, firmato dalla deputata del M5S Emanuela...
Nella caserma "G. Pasquali", si è svolta la cerimonia di ricollocamento del Monumento ai...
 Prende il via il conto alla rovescia per le celebrazioni del Centenario dell'Aeronautica...
Si è concluso il primo evento interamente digitale promosso da Leonardo, in collaborazione...
Nel piazzale della Caserma “Ermanno Carlotto” di Brindisi, presieduto dal comandante...
Nel giugno del 1918, il fronte italiano si trovava nel pieno della Battaglia del Solstizio,...
Visto la gravità della situazione dei trasporti nella provincia Crotonese e su tutta la...