14:28 sabato 26.09.2020

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Libano: dall'Italia specialisti e aiuti umanitari
Due C 130 J dell’Aeronautica Militare condurranno Vigili del fuoco e personale esperto di minacce CBRN
06-08-2020 - In seguito alle esplosioni che hanno devastato la città di Beirut e alla conseguente mobilitazione della comunità internazionale per inviare al più presto aiuti umanitari, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha messo a disposizione della Protezione Civile, per il tramite del COI (Comando Operativo di Vertice Interforze) dello Stato Maggiore Difesa, due velivoli C-130J dell’Aeronautica Militare.
Uno dei due velivoli, appartenenti alla 46ª Brigata Aerea di Pisa, decollato nella notte è atterrato a Beirut .
I velivoli sono attrezzati come da ordine del Comando delle Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico; con a bordo un team composto da Vigili del Fuoco e personale dell’Esercito Italiano specializzato ad operare in contesti caratterizzati da minaccia CBRN (Chimica, Batteriologica, Radiologica e Nucleare). Una seconda missione è prevista per domani, dedicata al trasporto di materiale umanitario e medico.
Il 7° Reggimento Difesa CBRN “Cremona” è il reparto dell’Esercito deputato ad assolvere compiti in materia di difesa specialistica CBRN (Chimica, Batteriologica, Radiologica, Nucleare). Sul territorio nazionale, così come in tutti i teatri operativi in cui sono impiegate le Forze Armate italiane, assetti specialistici del 7° garantiscono le attività peculiari di rivelazione, identificazione, campionamento e decontaminazione.
 Il C-130J, in dotazione alla 46ª Brigata Aerea di Pisa, è un velivolo da trasporto di personale, materiali e mezzi, spesso utilizzato anche in attività di supporto a favore della collettività, come nel caso di trasporti sanitari d'urgenza, di pazienti in imminente pericolo di vita, che richiedono l'imbarco di una ambulanza o in bio-contenimento.
Questi velivoli sono stati utilizzati recentemente anche per il trasporto di materiale sanitario in tutto il Paese, nonché per il trasporto di aiuti umanitari in Paesi colpiti da calamità, come ad esempio nel caso dell’Ucraina, a seguito dell’alluvione di giugno, per citare solo il caso più recente.

Redazione
 
  


 
‘’Vardirex’’ 2020, in Abruzzo
Forze Armate, Associazione Nazionale Alpini e Protezione Civile hanno testato...
Centenario della nascita di Salvo d’Acquisto

Alla presenza del ministro Guerini celebrato anche il 77° anniversario del sacrificio...
Allievi dell’Accademia Militare al lancio
I frequentatori del 200 Corso ‘’Dovere’’ e del 201 Corso ‘’Esempio’’...
  Notizie dall'Italia
26-09-2020 - Nella giornata conclusiva dell'esercitazione Vardirex 2020 (Various Disaster Relief Management Exercise), esercitazione...
25-09-2020 - Dall’inizio dell’emergenza, sempre vicini alla popolazione di Codogno e delle provincie di Lodi e Bergamo,...
25-09-2020 - Ha avuto luogo questa mattina, presso la caserma “Pietro Mittica” di Pordenone, la cerimonia di avvicendamento...
25-09-2020 - Il 24 settembre scorso, la nave Scuola a vela della Marina Militare Palinuro ha lasciato il porto di La Spezia...
23-09-2020 - Il Politecnico di Milano si è aggiudicato la prima edizione del “Leonardo Drone Contest. An Open Innovation...
23-09-2020 - L'Aeronautica Militare, nell'ambito delle esercitazioni FIT (Force Integration Training) e Tende Scaglia 2020, ...
Rubriche
Dall'accordo di Dayton (Novembre 1995), i Balcani sono stati una storia di successo in termini...
Io son di parere che l’indolenza da cui naturalmente sono dominati (quali abitanti)...
"L’edizione 2020 della Fassa Sky Expo, l’importante esposizione di attrezzature per...
Nel pieno rispetto delle norme anti Covid, il comando Truppe Alpine ha voluto testimoniare...
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha insignito Elettronica del Premio di Welfare...
È stata inaugurata, il 19 settembre scorso, presso il Centro Sportivo Remiero della Marina...
​L'11 settembre scorso, il generale Alessandro Veltri Commissario Generale di Onorcaduti...