12:30 sabato 26.09.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Leonardo: ExoMars2022
Fraccaro e Profumo a Torino per osservare da vicino tutte le componenti della missione incluso il rover Rosalind Franklin
16-09-2020 - In occasione della conclusione delle lavorazioni in Italia per la missione ExoMars 2022, Riccardo Fraccaro, sottosegretario di Statoi con delega allo Spazio, e Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo, hanno visitato i laboratori di Torino che ospitano i diversi componenti della sonda.
Presenti alla visita, presso lo stabilimento torinese di Thales Alenia Space, joint-venture tra Thales e Leonardo, anche la sindaca di Torino Chiara Appendino, i vertici dell’Agenzia Spaziale Italiana e istituzioni locali, accolti da Massimo Claudio Comparini, amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia.
La delegazione ha potuto vedere nel suo insieme l’intero Spacecraft Composite della missione ExoMars 2022, formato dal modulo di trasporto (Carrier Module), dalla piattaforma di atterraggio (Landing Platform) e dal rover Rosalind Franklin, nella sua fase conclusiva di integrazione.
Ed ha anche avuto l’opportunità di visitare la camera ultra-pulita ISO 7, ambiente costantemente controllato allo scopo di preservare le preziose componenti di volo dalla contaminazione microbiologica, e dove sono attualmente presenti tutti gli elementi della missione che partirà alla volta di Marte. Qui nei giorni scorsi, grazie all’impegno sinergico tra i team di Leonardo e Thales Alenia Space, sono stati integrati i pannelli solari su Rosalind Franklin, elementi in grado di far sopravvivere il rover della missione ExoMars nelle condizioni estreme proprie del pianeta rosso.
Alessandro Profumo ha commentato: “Da questo stabilimento di Torino ci si sente più vicini allo spazio, si può toccare con mano l’alta tecnologia prodotta dai nostri ingegneri che viaggerà nel cosmo per svelare i misteri dell’universo. Qui c’è la dimostrazione che l’Italia continua a essere uno dei driver internazionali nel settore spaziale e che l’industria italiana rappresenta un’eccellenza assoluta che sostiene le ambizioni spaziali delle principali agenzie mondiali. Grazie anche al supporto della Cabina di Regia politica, degli sforzi dell’Agenzia Spaziale Italiana e delle strategie dell’Agenzia Spaziale Europea, siamo presenti sulle missioni spaziali più importanti per esplorare il nostro sistema solare e per portare l’uomo su Marte, passando dalla Luna. Non solo, guardiamo anche oltre, alla scoperta degli esopianeti, mentre cerchiamo di migliorare il nostro Pianeta grazie ai benefici che derivano dai servizi offerti dai satelliti. Oggi è un’occasione unica per salutare da vicino un’ultima volta tutte le componenti della missione ExoMars, che partirà per il suo viaggio verso Marte alla scoperta di tracce di forme di vita presenti o passate. Per Torino e per l’Italia questa missione è motivo di grande orgoglio, a dimostrazione che dal nostro Paese nascono le migliori tecnologie innovative per lo spazio. Per questo abbiamo deciso di portare all’Expo di Dubai proprio un modello della nostra trivella, come simbolo delle sfide tecnologiche dell’industria.
Lo spazio ha un valore strategico, tecnologico ed economico per il nostro Paese, poiché genera innovazione e avanzamenti tecnico-scientifici a beneficio di tutti i cittadini. È utile ricordare che l’industria spaziale è un ecosistema formato non solo da grandi player internazionali come Leonardo e Thales Alenia Space, ma da centinaia di PMI essenziali per il successo di questo business. In altre parole, lo spazio è un grande luogo di cooperazione, senza confini, dove si incontrano Paesi, Istituzioni, grandi industrie e PMI, professionisti specializzati, donne e uomini coraggiosi. Leonardo, anche grazie al centro di eccellenza di Torino, è al centro di questo sistema
”.

Redazione
 
  


 
‘’Vardirex’’ 2020, in Abruzzo
Forze Armate, Associazione Nazionale Alpini e Protezione Civile hanno testato...
Centenario della nascita di Salvo d’Acquisto

Alla presenza del ministro Guerini celebrato anche il 77° anniversario del sacrificio...
Allievi dell’Accademia Militare al lancio
I frequentatori del 200 Corso ‘’Dovere’’ e del 201 Corso ‘’Esempio’’...
  Politica
26-09-2020 - “Anche nel corso di questa emergenza sanitaria avete garantito lo svolgimento dei vostri compiti principali....
25-09-2020 - “L’Italia continuerà a mantenere alta l’attenzione sulle aree strategiche nel Mediterraneo, in Libia,...
25-09-2020 - “Vicinanza e solidarietà alla #Francia e al popolo francese. Esprimo il mio più sentito affetto alle...
25-09-2020 - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenuto all’Università di Sassari alla cerimonia di...
22-09-2020 - Lunedì 28 settembre alle ore 10.00, presso la Scuola Ufficiali Carabinieri, in Roma via Aurelia 511, si celebrerà...
18-09-2020 - Guerini: “La Cooperazione Italia - Qatar nel settore della Difesa è molto forte già da diversi anni, il...
Rubriche
Dall'accordo di Dayton (Novembre 1995), i Balcani sono stati una storia di successo in termini...
Io son di parere che l’indolenza da cui naturalmente sono dominati (quali abitanti)...
"L’edizione 2020 della Fassa Sky Expo, l’importante esposizione di attrezzature per...
Nel pieno rispetto delle norme anti Covid, il comando Truppe Alpine ha voluto testimoniare...
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha insignito Elettronica del Premio di Welfare...
È stata inaugurata, il 19 settembre scorso, presso il Centro Sportivo Remiero della Marina...
​L'11 settembre scorso, il generale Alessandro Veltri Commissario Generale di Onorcaduti...