19:30 lunedì 26.10.2020

Notizie dall'Italia

Home   >>  News - Notizie dall'Italia   >>  Articolo
Ricordando il sacrificio dei soldati polacchi
Visita del Presidente della Repubblica di Polonia al Cimitero Militare Polacco di Montecassino
27-09-2020 - Il 24 settembre scorso, presso il Cimitero Militare Polacco di Montecassino (FR), luogo Sacro e denso di significati storici ed etico-morali per la Polonia, il Commissario generale generale Alessandro Veltri ha ricevuto il Presidente della Repubblica di Polonia, Andrzej Duda, che nell'ambito della visita istituzionale in Italia ha voluto, in forma privata, rendere omaggio alle spoglie degli eroici soldati Polacchi del 2° Corpo d'Armata che, al comando del generale Władisław Anders, con il loro sacrificio hanno contribuito in maniera determinante a liberare l'Italia dal nazifascismo.
Ad accogliere Duda, accompagnato dall'ambasciatore Polacco in Italia Anna Maria Anders, figlia del generale Anders, anche il prefetto di Frosinone, Ignazio Portelli ed il sindaco di Cassino Enzo Salera.
Durante la significativa cerimonia, svolta nel più rigoroso rispetto delle normative anti COVID-19, Duda ha reso omaggio alle tombe dei 1051 Caduti e alla tomba di Anders e della moglie Irena.
Al termine, nei locali del "Museo Memoriale del 2° Corpo d'Armata Polacco" il Presidente si è intrattenuto a colloquio con Veltri. L'incontro è stata l'occasione per condividere i sensi della più sentita e reciproca vicinanza, amicizia e gratitudine tra le due Nazioni per l'importante opera svolta nella costante cura delle sepolture di guerra e per rinnovare i forti sentimenti di cooperazione che legano Italia e Polonia sul sensibile tema della tutela del Culto della Memoria. 
Nota
Il Cimitero Militare Polacco di Montecassino, unitamente a quelli di Casamassima (BA), Loreto (AN) e San Lazzaro di Savena (BO), realizzati per accogliere le spoglie di migliaia di soldati polacchi che persero la vita risalendo la penisola contribuendo in maniera determinante a liberarla dai nazifascisti, sono custoditi a cura del Commissariato Generale in collaborazione con l'Ambasciata della Repubblica di Polonia in Italia e le competenti Autorità Polacche sulla base dell'Accordo Governativo sulle sepolture di guerra, firmato a Roma nel 2012.
Le Autorità Polacche in collaborazione con le Autorità Diplomatiche Italiane in Polonia, in base al principio di reciprocità, custodiscono i due Cimiteri Militari Italiani presenti sul suolo Polacco, a Bielany (Varsavia) e a Wroclaw.


Redazione
 
  


 
Giuramento di fedeltà alla Patria per il corso ‘’Aquila VI’’
Suggellato dal tradizionale passaggio delle Frecce Tricolori, si è svolto alla...
''Rain of Fire''
l 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” forma nuovi mortaisti e addestra...
Esercito: carristi in addestramento
Settimana impegnativa in poligono per i due reggimenti carri della Brigata ''Ariete''...
  Notizie dall'Italia
26-10-2020 - “L'esame di abilitazione alla professione forense non è un concorso, non vi sono un numero predefinito...
26-10-2020 - Decollato dallo stabilimento di Caselle (Torino), l’ultimo e più avanzato Eurofighter Typhoon prodotto da...
25-10-2020 - ROMA – Su disposizione della Procura della Repubblica di Roma, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del...
23-10-2020 -  Circa 1.400 unità, distribuite in 200 team e in grado di eseguire fino a 30.000 tamponi al giorno, saranno...
23-10-2020 - In aderenza a tutte le disposizioni e protocolli per il contrasto alla diffusione del virus SARS-CoV-2, l’Esercito...
21-10-2020 - Nel cuore di Roma Nord c’è una vera e propria “cittadella informatica”, è il Comando per le Operazioni...
Rubriche
In Memory of Nassiriya Project nasce nel 2007 per non dimenticare i Caduti Italiani, militari...
LIVORNO, 23 ottobre 2020. Con la deposizione di una corona d’alloro presso i monumenti...
Domenica 18 ottobre scorso le Frecce Tricolori hanno dato il via alla 15ª tappa del Giro...
Il 13 ottobre scorso, il generale Alessandro Veltri, commissario generale per le Onoranze...
Con una serata conviviale a Cuorgné, il 10 ottobre scorso è stata organizzata la presentazione...
Giuseppe Campoccio, tenente colonnello dell’Esercito iscritto al Gruppo Sportivo Paralimpico...
Il Reparto Attività Sportive inquadrato nella Brigata “Folgore”, ha partecipato con...