09:50 venerdì 23.10.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Armi alla Polizia somala e Recovery Fund
Tofalo: discussi in Senato alcuni atti relativi al ministero della Difesa
29-09-2020 - Il sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo ha partecipato al Senato alla discussione di alcuni atti di interesse del Dicastero retto dal ministro Guerini e ne riporta in un comunicato stampa.
Il primo atto in discussione riguarda la cessione, a titolo gratuito, di materiale di armamento in favore della Somali Police Force della Repubblica Federale Somala, “attività che rientra negli accordi di sostegno alle istituzioni somale, con lo scopo di rafforzare la cooperazione tra l’Arma dei Carabinieri e la Somali Police Force della Repubblica federale”.
Il secondo atto è relativo al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, ed infine, il terzo sull’istituzione della riserva ausiliaria dello Stato per le operazioni di soccorso sanitario, socio-assistenziale e operativo in situazioni di emergenza.
Lo schema di decreto sulla  cessione di materiale di armamento in favore della Somali Police Force della Repubblica Federale Somala, del Ministro della Difesa, organizzato in accordo con il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, è stato presentato dal Dicastero Difesa il 7 settembre scorso ed ha l'obiettivo di cedere a titolo gratuito, a favore della Somali Police Force dei materiali d’armamento dichiarati fuori servizio dall’Ispettorato Logistico dell’Arma dei Carabinieri”, informa il Tofalo, “La cessione ha come base giuridica l’articolo 311 del DLgs. n.66 del 15 marzo 2010 ed è possibile in quanto la Somalia è compresa nell’elenco dei Paesi in via di sviluppo. La cessione sarà finalizzata entro il 31 dicembre 2020 ed è da considerarsi senza costi per l’Amministrazione Difesa”.
In materia di Recovery Fund, Tofalo evidenzia che: “La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha predisposto un documento contenente le Linee Guida propedeutiche alla realizzazione di specifici progetti di investimento e di riforma ritenuti prioritari per il Paese. Questo documento, presentato al Comitato Interministeriale Affari Europei il 9 settembre 2020, è stato trasmesso al Parlamento per la discussione e costituisce la base per gli approfondimenti e gli affinamenti da svolgere in sede interministeriale per la predisposizione di una bozza di Piano su cui avviare le interlocuzioni dei cluster di attività su cui dovranno convergere le progettualità proposte dalle varie Amministrazioni".
Nello specifico, secondo quanto dichiarato da Tofalo, il Governo intende agire, nell’ambito del Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza, su progettualità specifiche come la digitalizzazione e l’innovazione, la rivoluzione verde e la transizione ecologica, le infrastrutture per la mobilità, l’istruzione e la formazione, l’equità, l’inclusione sociale e ovviamente sul sistema della sanità e della salute.


Redazione
 
  


 
Esercito: carristi in addestramento
Settimana impegnativa in poligono per i due reggimenti carri della Brigata ''Ariete''...
Conclusa ‘’Cyber Eagle 2020’’
Annuale esercitazione dell’Aeronautica Militare finalizzata all’addestramento...
Difesa: Guerini visita il centro veterani della Difesa
il Centro sarà a breve interessato dal programma di riqualificazione strutturale...
  Politica
21-10-2020 - “Siamo particolarmente orgogliosi di rafforzare la collaborazione e la sinergia con il Comitato Internazionale...
21-10-2020 - I Drive-through-Difesa messi a disposizione dal Ministero della Difesa, in collaborazione con il Ministero della...
21-10-2020 - Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, ha tenuto un’audizione...
16-10-2020 - E’ di ieri la notizia: la seconda sezione del tribunale di Milano ha condannato a sei anni di reclusione e...
15-10-2020 - “Avete l’onore di frequentare questo prestigioso istituto, un vero e proprio “polo d’eccellenza”...
15-10-2020 - “L’Italia sostiene con convinzione il rafforzamento della politica di sicurezza e Difesa europea, in...
Rubriche
Domenica 18 ottobre scorso le Frecce Tricolori hanno dato il via alla 15ª tappa del Giro...
Il 13 ottobre scorso, il generale Alessandro Veltri, commissario generale per le Onoranze...
Con una serata conviviale a Cuorgné, il 10 ottobre scorso è stata organizzata la presentazione...
Giuseppe Campoccio, tenente colonnello dell’Esercito iscritto al Gruppo Sportivo Paralimpico...
Il Reparto Attività Sportive inquadrato nella Brigata “Folgore”, ha partecipato con...
Il nuovo M-346 Fighter Attack, che ha avuto il suo ‘’Battesimo del volo’’...
Il 16 luglio corso, nel parco dell’Ippodromo Militare del Reggimento “Lancieri di Montebello” a...