19:55 lunedì 26.10.2020

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
Risultati per il personale civile della difesa
315 assunzioni per l'Arsenale di Taranto e 145 stabilizzazioni per il genio campale dell'Aeronautica Militare
13-10-2020 -  “Il cosiddetto Decreto Legge Agosto, appena convertito in legge dal Parlamento, fornisce importanti risposte alle istanze del personale civile della Difesa. Si tratta di misure che confermano la costante attenzione verso le esigenze del Comparto, a sostegno dell'occupazione e dei lavoratori. Un ulteriore passo in avanti per la crescita dell'economia del Paese”.
Così il ministro della Difesa Lorenzo Guerini in merito al DL Agosto definitivamente licenziato dal Parlamento, che contiene alcune disposizioni che stanno particolarmente a cuore al dicastero.
In particolare, è stata risolta l'annosa vicenda dei lavoratori precari operanti nell'ambito dei reparti del Genio Campale dell'Aeronautica Militare con lo stanziamento dei fondi necessari per avviare le procedure straordinarie di stabilizzazione di 145 unità di particolare professionalità.
La disposizione consentirà, inoltre, l’assunzione di 315 unità di personale civile, con profilo tecnico, mediante corso-concorso selettivo speciale, da destinare all'Arsenale militare marittimo di Taranto, allo scopo di accrescere la funzionalità e la compatibilità ambientale dell'ente, contestualmente sostenendo la situazione occupazionale della città.
Un rilevante sostegno alla situazione occupazionale della città, che si aggiunge all'Accordo tra Amministrazioni per la dismissione dagli usi militari e il recupero e la valorizzazione culturale e turistica dell’area “Stazione Torpediniere” nel Mar Piccolo di Taranto, siglato ieri dal ministro Guerini nel più ampio quadro di iniziative volte al rilancio della Città dei due mari.
Negli anni la Difesa ha sempre supportato tutte le iniziative volte alla valorizzazione e al miglioramento dei siti di diretto interesse, per favorire opportunità di crescita nei diversi settori, ha detto Guerini.
A Taranto, nel giugno dello scorso anno, la difesa ha firmato il Protocollo d’Intesa siglato con il Comune per il progetto di valorizzazione culturale e turistica dell’Arsenale Militare Marittimo.
Il 12 ottobre scorso Guerini ha siglato l’accordo tra Amministrazioni, un progetto di “adeguamento e ammodernamento della Stazione Navale in Mar Grande”, e la “dismissione dagli usi militari e contestuale recupero e valorizzazione culturale e turistica dell’area Stazione Torpediniere nel Mar Piccolo.

Redazione
 
  


 
Giuramento di fedeltà alla Patria per il corso ‘’Aquila VI’’
Suggellato dal tradizionale passaggio delle Frecce Tricolori, si è svolto alla...
''Rain of Fire''
l 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” forma nuovi mortaisti e addestra...
Esercito: carristi in addestramento
Settimana impegnativa in poligono per i due reggimenti carri della Brigata ''Ariete''...
  Politica
26-10-2020 - “Oggi più che mai, occorre puntare su prodotti innovativi in grado di contribuire all’ammodernamento...
26-10-2020 - Il Ministero della Difesa italiano entra nella lista dei destinatari di un finanziamento della banca della UE....
25-10-2020 - “Io ci credo”. Questo il claim del 4 novembre, “Giorno dell’Unità Nazionale” e “Giornata delle...
25-10-2020 - Il 23 ottobre scorso, nella seconda giornata di riunione in videoconferenza con gli omologhi dei Paesi che aderiscono...
25-10-2020 - "Negli ultimi 5 anni il Mediterraneo centrale è diventato mare di nessuno. La ritirata italiana ha avuto...
23-10-2020 - Il 23 ottobre scorso ha preso il via la due giorni della ministeriale NATO. Riunione - svolta in videoconferenza...
Rubriche
In Memory of Nassiriya Project nasce nel 2007 per non dimenticare i Caduti Italiani, militari...
LIVORNO, 23 ottobre 2020. Con la deposizione di una corona d’alloro presso i monumenti...
Domenica 18 ottobre scorso le Frecce Tricolori hanno dato il via alla 15ª tappa del Giro...
Il 13 ottobre scorso, il generale Alessandro Veltri, commissario generale per le Onoranze...
Con una serata conviviale a Cuorgné, il 10 ottobre scorso è stata organizzata la presentazione...
Giuseppe Campoccio, tenente colonnello dell’Esercito iscritto al Gruppo Sportivo Paralimpico...
Il Reparto Attività Sportive inquadrato nella Brigata “Folgore”, ha partecipato con...