01:14 sabato 16.01.2021

Politica

Home   >>  News - Politica   >>  Articolo
A palazzo Baracchini l’incontro di Guerini con Ahmed Maitig 
Il vice presidente del governo di accordo nazionale della Libia in visita a Roma 
12-01-2021 - Si è svolto nel tardo pomeriggio dell’11 gennaio scorso a Roma presso Palazzo Baracchini, sede del ministero della Difesa, l’incontro tra il ministro della Difesa Lorenzo Guerini e il vice presidente del Governo di Accordo Nazionale della Libia Ahmed Maitig.
Guerini ha anzitutto espresso a Maitig soddisfazione per l’eccellente stato dei rapporti tra i due Paesi. “La frequenza ed il tenore dei nostri incontri istituzionali fotografano in maniera impeccabile lo stato delle nostre ottime relazioni, da ultima anche la recente visita qui a Roma del Presidente Sarraj che ha incontrato il presidente Conte ed il ministro Di Maio, la settimana scorsa”.
 Al centro del cordiale colloquio la crisi libica, sulla quale Guerini ha auspicato una soluzione politica e rispettosa delle volontà del popolo libico. Guerini ha inoltre confermato soddisfazione per i risultati registrati nell’autunno scorso a seguito dell’accordo per il cessate il fuoco di ottobre e ha aggiunto: “è ora indispensabile, nell’interesse del popolo libico, proseguire nel dialogo istituzionale in atto, in maniera da individuare prontamente soluzioni condivise e sostenibili che possano garantire una transizione ordinata ed efficace verso le elezioni del dicembre del 2021. L’Italia continuerà ad assicurare il proprio pieno sostegno al dialogo intra-libico e continuerà a sensibilizzare gli altri attori internazionali sull’importanza di lavorare in maniera coesa per una definitiva soluzione della crisi libica”.
Il ministro ha inoltre espresso apprezzamento per la postura dialogante di Maitig nei confronti dell’Est del Paese dichiarando: “Auspichiamo che si possa giungere ad un accordo su una soluzione sostenibile in grado di traghettare efficacemente il Paese verso una nuova e importantissima fase”.
 Altro tema al centro del colloquio, la cooperazione militare italo-libica e i risultati del recente incontro tra Guerini e l’omologo Namroush, in occasione del quale è stato firmato l’accordo tecnico di cooperazione Italia – Libia, che ha permesso la sottoscrizione di un corposo Piano di cooperazione (60 attività) e di validare un ambizioso percorso di formazione in Italia a favore del personale militare libico.
Si tratta per la Difesa italiana di un impegno che intendiamo mantenere anche negli anni a venire. La presenza dei nostri militari in Libia sarà in tal senso essenziale, sosterremo in maniera efficace le attività previste e forniremo supporto alla Libia in tutti i campi richiesti: lo sminamento umanitario, la medicina militare, l’addestramento, l’idrografia e la ricerca e soccorso”.
Infine, Guerini, nell’augurare al vice presidente Maitig buon lavoro per la sua permanenza a Roma e per il buon esito degli incontri istituzionali ha concluso: “Sono lieto di questa opportunità di incontro, soprattutto alla luce della sua storica vicinanza all’Italia e quindi del suo ruolo centrale nel mantenimento dei profondi rapporti di amicizia che esistono tra i nostri paesi. Inoltre voglio esprimerle la mia gratitudine per l’attenzione che Lei da sempre riserva al nostro Paese, testimoniando sempre ed in maniera genuina la grande amicizia che esiste tra i nostri popoli.”

Redazione
 
  


 
Terminata la campagna ''Fari 2020''
La Marina Militare impegnata nella sicurezza dei segnalamenti per tutti i naviganti...
Esercito, l’impegno nel 2020
Più di 11.000 militari durante le festività in operazioni all'estero e sul territorio...
''Vaccino day'' 2020
La corsa per il programma europeo di vaccinazione collettiva ha impegnato le Forze...
  Politica
11-01-2021 - “La creazione di un polo di ricerca e sviluppo di produzione di vaccini ed anticorpi, grazie ad un'intesa...
07-01-2021 - Il cambiamento climatico e la scarsità di risorse influenzeranno sempre più gli equilibri di potere in diverse...
02-01-2021 - Il 21 dicembre scorso, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha sottoscritto insieme al segretario di Stato...
02-01-2021 - Come di consueto, nel corso delle festività di fine anno, le autorità in comando si recano in visita ai contingenti...
30-12-2020 - La Difesa sta fornendo aiuto alla popolazione croata, duramente colpita dal sisma Su indicazione del ministro...
29-12-2020 - In un comunicato stampa, ci giunge la dichiarazione del senatore Riccardo Pedrizzi, già presidente commissione...
Rubriche
Dopo aver assistito, tramite le emittenti televisive, alle manifestazioni di protesta dei...
L'evento formativo in webinar dedicato alla formazione professionale dei giornalisti, è...
Il titolo richiama esplicitamente ai “Signori di Notte”, una delle numerose magistrature...
I mondi virtuali non sono che una estensione del pianeta reale e non solo MMORPG “Massive...
Il Sindacato ‘’Marinai e Guardiacoste’’, nell'ambito del Concorso denominato "luoghi...
Seconda Guerra Mondiale, fronte russo: gli Alpini del Battaglione L'Aquila entrano nella...
Nel Sacrario di Mignano Montelungo si è svolta la cerimonia di commemorazione del 77°...