16:01 martedì 20.08.2019

Paracadutismo

Home   >>  News - Paracadutismo   >>  Articolo


foto di: Daniel Papagni
Salto dalla torre
Questa “prova di ardimento” consiste nel lanciarsi da una torre imbragati ad un cavo lungo circa 150 metri
24-04-2007 - Sabato 21 aprile scorso, un gruppo di allievi paracadutisti dell’ANPDI, provenienti da Roma e da Parma, hanno eseguito alcune prove, presso la Scuola di paracadutismo nella caserma Gamerra di Pisa.
Dopo una interessante visita al Museo della Folgore, guidati dal maresciallo Gado, “papà” del Museo, i ragazzi si sono recati nella palestra per un briefing propedeutico al lancio dalla torre.
Questa “prova di ardimento” consiste nel lanciarsi da una torre imbragati ad un cavo lungo circa 150 metri.
Durante lo scorrimento lungo il cavo l’allievo deve eseguire alcune manovre essenziali per reagire ad una eventuale emergenza. E’ un esercizio che mette davvero a dura prova l’autocontrollo, perché l’emozione provocata dal vedersi sospesi e, soprattutto, dal lanciarsi da fermi e a freddo, da un’altezza di circa 18 metri, è certamente una cosa non del tutto usuale.
Quindi, ammirevoli coloro che hanno eseguito l’esercizio nel modo corretto, nella posizione esatta del corpo, nel contare sino a cinque come previsto dalla procedura e nell’arrivare senza aver attorcigliato la propria fune .
E tale emozione è stata provata anche da chi scrive, che ha voluto lanciarsi con i ragazzi e, soprattutto, dimostrare a se stessa di essere...ardita.
Un volo breve, tecnicamente, ma che per chi lo esegue per la prima volta pare non finire più...sino al desiderio che non finisca più, perché è proprio bello, per la scarica di adrenalina che riesce a dare.
Indimenticabile.
Maria Clara Mussa
 
  


 
Undici anni di strade sicure
Si è partiti con una forza di più di 3 mila unità, per arrivare nel corso degli...
''Difesa collettiva'' l'Arma azzurra sinonimo di eccellenza tecnologica
Al servizio del Paese, la più giovane delle Forze Armate con le sue molteplici...
Una giornata tra le pilote europee
Elisabetta Perrotta racconta come si è svolto l’incontro della FEWP (Federazione...
  Paracadutismo
09-11-2015 - La pilota di Gemona del Friuli Nicole Fedele ha consolidato il record del mondo femminile di distanza libera...
05-05-2015 - I paracadutisti Anpd’I della Sezione Guidonia Montecelio, Tivoli, Valle Aniene si preparano a dare il via...
11-03-2015 - Nella palestra del plesso scolastico “A. Manzi” di Villalba di Guidonia, agli ordini del Leone della Folgore...
09-01-2012 - Ebbene si, dopo gli emozionantissimi lanci nell’Olimpico e quelli nello Stadio dei Marmi, sempre in onore...
15-12-2011 - L’Italia è sul podio con una splendida medaglia di bronzo dopo un sudatissimo spareggio per il secondo posto...
04-12-2009 - Il Paracadutismo impiegato inizialmente in ambiti esclusivamente militari, si è poi diffuso come pratica sportiva...
Rubriche
Dopo il successo nei mondiali di deltaplano lo scorso luglio, il tricolore sventola anche...
Dice in prefazione Luca Parmitano, pilota sperimentatore dell’Aeronautica e astronauta...
In occasione della ricorrenza della crociera aerea del Nord Atlantico del 1933, il 31°...
È sbarcata a Kruscevo nella Macedonia del nord la nazionale che rappresenterà l’Italia...
Per comprendere nella corretta luce ciò che è circolato, ancora circola e continuerà...
Per la decima volta, le ultime sei consecutive, l’Italia conquista il titolo di campione...
Abbiamo incontrato il generale pilota Mario Arpino, già Capo di Stato Maggiore della Difesa...